Spinning - Catture di _SERRA_

This is a discussion for the topic Spinning - Catture di _SERRA_ il the board PESCI & CATTURE.

Autore Topic: Spinning - Catture di _SERRA_  (Letto 20664 volte)

giorgioelf

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 611
  • Nel dubbio...Ferra !
Risposta #20 il: Marzo 22, 2011, 01:39:36
Per colpa mia, avendo nominato il CeR, é nata una spiacevolissima polemica. Non era assolutamente mia intenzione che ciò avvenisse, il mio era solo un consiglio per far crescere questo ragazzo che ha dimostrato immediatamente di aver imparato effettuando giorno dopo già dei rilasci. Per questo non posso far altro che essere felice sapendo che hai capito che i rilasci hanno una loro importanza e sono altrettanto felice di trovare nuove catture sulla tua pagina. Consiglio, dato che come ha già detto domenico riguardo la taglia minima dei serra, di fare alcune considerazioni un po troppo personali magari in privato. In bocca alla balena per le catture future.
Giorgio


^VITTORIO^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2595
  • Fantasma che appare ogni morte di Papa
Risposta #21 il: Marzo 22, 2011, 05:19:16
I primi tempi, dopo innumerevoli cappotti ..con il sole, la pioggia, il freddo... è assai difficile pensare al C&R, se i pesci sono a misura. Eppure, dopo aver preso due pesci, hai deciso di fermarti e andare via. Questo atteggiamento di responsabilità ...ti fa onore.
La prossima volta che abbocca un serra medio-grande ..ti consiglio di recuperarlo, con calma e concentrazione, con la canna parallela al bagnasciuga e bassa, specialmente se le ancorette dell'artificiale sono medio-piccole. In questo modo eviti di farlo saltare e le possibilità di concludere il combattimento a tuo favore ..restano alte.
Complimenti vivissimi

Vittorio

Sempre camminerò per queste spiagge tra la sabbia e la schiuma dell'onda.
L'alta marea cancellerà l'impronta e il vento svanirà la schiuma.
Ma sempre spiaggia e mare rimarranno.
Kahlil Gibran


Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login - Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login - Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login - Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #22 il: Marzo 22, 2011, 10:54:02
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Eppure, dopo aver preso due pesci, hai deciso di fermarti e andare via. Questo atteggiamento di responsabilità ...ti fa onore.
Ti ringrazio <>x<
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
La prossima volta che abbocca un serra medio-grande ..ti consiglio di recuperarlo, con calma e concentrazione, con la canna parallela al bagnasciuga e bassa, specialmente se le ancorette dell'artificiale sono medio-piccole. In questo modo eviti di farlo saltare e le possibilità di concludere il combattimento a tuo favore ..restano alte.
Difatti ho alzato la canna appena lui è saltato pensando di accompagnare il suo salto e cercando di dare una ferrata ancora piu' decisa, ma la mia poc esperienza mi ha fatto sbagliare evidentemente. Grazie del consiglio me ne ricordero' semmai ce ne sarà nuovamente l'occasione
francesco

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


antonio77

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 216
Risposta #23 il: Marzo 22, 2011, 18:17:46
Francè una domanda a titolo prettamente informativo, nelle ultime due batture sia di sera che di giorno, gli attacchi li hai avuti con un recupero medio veloce, ma hai provato altri tipi di recupero che si sono rilevati infruttuosi o hai pescato cosi a prescindere? grazie
La vita è un brivido che vola via e tutto un equilibrio sopra la follia...........


_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #24 il: Marzo 22, 2011, 19:42:41
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
hai provato altri tipi di recupero che si sono rilevati infruttuosi o hai pescato cosi a prescindere? grazie
Squadra che vince non si cambia, il recupero sempre lo stesso veloce anzi molto veloce con jekerate..
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ciao serra sono felice che finalmente dopo i tanti sacrifici sei riuscito a scappottare alla grande continua cosi e ricorda che siamo una grande famiglia quindi è un piacere dare consigli a chi è agli inizi... complimentoni ancora
Grazie giorgio i tuoi consigli sono stati utili

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #25 il: Aprile 22, 2011, 22:57:01
Ciao a tutti.. dopo avervi dato un assaggio del mini video, per quello che ho potuto fare.. è arrivato il momento del reportone EVENTOOO..
La sera del giovedi' preparo con cura la bassterra, ormai diventata fedele compagna di viaggio (sarà lei la protagonista dell'avventura insieme all'exage4000),
in pratica è sempre nel cofano.. la lavo, l'asciugo,preparo con cura il tony pegna modificato
poi mezzo metro di fc 0.53 e metto il nuovo moschettone con nodo palomar,
comprato da poco il cui nome è rapala X-Lock Snap misura 4 kg55.
Bisogna avere una buona, se non enorme dose di fortuna.. ma avendo letto sul forum da 2 gg a questa parte di domande su come prendere
le palamiti vicino i laghi di sibari, decido di provarci anche per farmi una bella gita.. Parto con molta calma alle 8 e dopo un bel po' di chilometri anzi parecchi,
arrivo, prendo un caffè e mi fermo qualche km prima dei famigerati laghi, circa una 10ina.
Sembrava lo spot ideale, ma sono andato cosi' alla cieca, non conosco la zona, ma si era fatto tardi e quindi decido
di parcheggiare, scendo al mare e vedo reti.. dico tra me e me.. andiamo bene.. però il mare è stupendo,
fa caldo e c'è una leggera brezza da sud..
L'acqua è bella fresca, spuzzatona di silicone e si parte inizio come al solito coi miei artificiali preferiti
okkaido alcedo, provo tutti i colori ma nulla.. l'acqua era troppo chiara,
ma vabbè, poi provo con i rapture sia con i tide sia con il magneto, anch'esso di tutti i colori ma zero..
i pesci sembrano spariti, dei serra neanche l'ombra, spigole inesistenti, i predatori era dispersi..
Ho anche pensato a quella famosa verdesca che si aggirava da quelle parti in questi giorni, per caso ha fatto incetta di predatori??
Decido di sedermi un po' ed osservare un po' il mare, ero contento mi stavo rilassando e tra un sorso d'acqua ed un sms
alla ragazza per dire che ero vivo.. vedo cacciate, cacciate e sgommate, derapate.. che diavolo sono?? Non erano lontanissime
ci potevo anche arrivare, ma con che cosa? Jugulo?
Ma si dai proviamo, metto il jugulo lo sparo ad una 50ina di mt, recupero e nulla.. ci riprovo, niente.. Provo tutti i recuperi, niente avevano fame di cibo vero
e ce n'era in quel momento.. dopo una 20ina di lanci e il braccio dolente, cambio il jugulo e piazzo la saponetta blu con l'amo singolo piumato bello grosso..
Lancio a 35/40 mt, la saponetta arriva a tanto piu' o meno, saltella che è una bellezza, recupero a manetta.. niente
Dopo una 15ina di lanci di cui alcuni sbilenchi per la stanchezza, il ketc si blocca nel momento in cui dopo aver toccato
l'acqua dovrebbe riaffiorare dopo l'affondamento e saltellare... Dico, mannaia la rete, l'ho agganciata ma passano nemmeno 4sec e
si sdrotola mezzo mulo, la bass a 90gradi, che cavolo ho preso uno squalo?? HUUUAAAAAAA non so che fare il panico mi attanaglia
è una saetta, un treno tira fortissimo, ero sicuro che qualcosa cedesse da un momento all'altro.. trecciato? Tony pegna? Slamatura?
Niente di tutto cio', ferro ferro e ferro.. dopo varie fuga anzi tantissime, mi viene in mente il ricordo di un filmato su youtube in un mare tropicale
dove il pescatore indietreggiava sulla spiaggia per recuperare terreno e filo, e cosi' ho fatto indietreggiavo di 7-8 mt e mi riavvicinavo raccogliendo,
forse è stata una mossa giusta o forse lui era stanco sta di fatto che gli ho recuperato un bel po'..
Ricordando di aver mandato sms fino a mezzora prima ed il cel era in tasca, cerco di fare un video, nella mano destra
bass ed n95 nella sinistra manovella mulo..
Dopo una mezzora lui si prende 10mt di trecciato ed io gliene recupero 20 e cosi' via, sto avendo il sopravvento..
Passati 40 min oramai lui era stremato ed io non mi sentivo piu' le braccia, la bassterra ha fatto forse piu' delle sue potenzialità
quasi sempre a 90gradi, l'exage oltre ogni limite, frizione forse spompata e trecciato mezzo sfilacciato.. Vabbè ci sta..
Dopo un ora è piu' lo porto a riva.. E' un Alletterato di 10kg e forse un paio di kg li ha persi dimagrendo per lo sforzo ihihihihi...
10kg di muscoli e potenza allo stato puro che mi hanno reso fiero di me stesso e se ieri ero un neofita dello spinning,
oggi forse lo sono ugualmente ma un tantino di meno..
L'adrenalina è ancora nelle vene e per smaltirla ce ne vorrà..
Ringrazio come al solito i miei amici shark, Luca e peppino (lo so sono un rompiscatole hihihih) ma se non chiedo non imparo..
e ringrazio un mio nuovo amico che presto conoscero' anche di persona Palermitano-vibonese.
 
Immagine non disponibile

Grazie a tutti
_SERRA_
alias francesco

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Fisherman95

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 235
  • Alla ricerca del BIG FISH
Risposta #26 il: Aprile 22, 2011, 23:02:47
GRANDE FRANCEEEEEEEESCOOOOOOOOOOOOOO!!!
Ma l'amo della saponetta è di serie? O l'hai cambiato?
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
"Pescare significa gettare una lenza nell'ignoto,senza dar retta nè ai pesci nè agli uomini...Nulla è più vero delle passioni."
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^MANUSPIN^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1058
  • Non ducor, duco
Risposta #27 il: Aprile 23, 2011, 01:04:16
ciao serra, sono quello della verdesca, ti faccio i miei stracomplimenti
siccome sono di questa zona, più o meno, ho capito dove ti trovavi
in questo periodo capita spesso di vedere mangianze di questi treni, ma quasi mai tanto vicino da poterci lanciare a spinning
sinceramente ti dico che mi diverto molto il periodo della traina a pescare tonni e palamite con attrezzatura leggera, ma da traina, e al massimo fino ad un paio di chili; prendere un tonno di 10 chili da riva con attrezzatura da spinning deve essere un emozione insuperabile...

E' un tonno alletterato (Euthynnus alletteratus) di formato maxi

toglimi una curiosità: che azione e lunghezza ha la canna? e che diametro il trecciato?
ancora complimenti
Ho visto Sampei pescare carpe da un quintale con canna fissa ed essere trainato con tutta la barca per centinaia di metri; l'ho visto finire in acqua mentre stringeva con forza la sua canna fissa e faceva perno su tutti e due i piedi...VOGLIO IL FILO DI SAMPEI PER IL MIO MULINELLO!!!


oldninos

  • ^Member^
  • *
  • Post: 74
Risposta #28 il: Aprile 23, 2011, 09:06:52
complimenti per il tonno e per il report.  *+++214 *+++214
io possiedo un  new miniketct dello stesso colore ed è lungo 10 cm e pesa 35 gr.
il tuo quale caratteristiche ha?



_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #29 il: Aprile 23, 2011, 18:05:07
La canna è sempre la stessa bassterra 6.6 il trecciato pero' è uno 0.23 pp bianco

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
io possiedo un  new miniketct dello stesso colore ed è lungo 10 cm e pesa 35 gr.
il tuo quale caratteristiche ha?
è identico al mio

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
GRANDE FRANCEEEEEEEESCOOOOOOOOOOOOOO!!!
Ma l'amo della saponetta è di serie? O l'hai cambiato?
Emanuele l'amo è il suo originale

Grazie della precisazione e precisione nella scoperta della specie, che alla fine si è scoperto non essere ne un tonno rosso ne una palamite.. Grande  

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^MANUSPIN^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1058
  • Non ducor, duco
Risposta #30 il: Aprile 23, 2011, 22:06:49
rimango per il tonnetto alletterato:
1) è vero che questo ha i puntini sulla pancia, ma quando cresce tendono a divenire meno visibili di quando è piccolo (e i puntini ci sono su quello di serra se guardi bene);
2) poi il tombarello ha una forma più ovalizzata, con la parte terminale del corpo più cicciotta; l'alletterato alla coda diventa più slanciato, come quello di serra; il tombarello ha l'occhio più grande e la bocca meno "appuntita"
3) il tombarello (Auxis thazard thazard) secondo quanto trovo scritto sui siti specializzati non supera i 2-3 chili; quello più grosso registrato pesava 1,720 (fonte fishbase.org); l'alletterato arriva anche a 15 e oltre;
4) pesco a traina da 20 anni e ho avuto molte volte nel secchio alletterato e tombarello in modo da notarne le piccole differenze (è come per sgombro e lanzardo, sono similissimi ma 2 specie diverse):
5) magari mi sbaglio, ci mancherebbe...l'unico modo per essere certi sarebbe il parere di un ittiologo

serra lo ha preso da riva con un mulinello e una canna leggeri e di fascia media o medio-bassa e trecciato da 20 libre
ancora stracomplimenti questa è la cattura dell'anno
Ho visto Sampei pescare carpe da un quintale con canna fissa ed essere trainato con tutta la barca per centinaia di metri; l'ho visto finire in acqua mentre stringeva con forza la sua canna fissa e faceva perno su tutti e due i piedi...VOGLIO IL FILO DI SAMPEI PER IL MIO MULINELLO!!!


fede27

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 218
  • (BIG FISH)
Risposta #31 il: Aprile 24, 2011, 08:37:44
Ragazzuoli prima di tutto buona pasqua  >w<>w<
Poi vorrei cercare di chiarire questo fatto tombarello o alletterato...
Se fate un salto su Wikipedia c'è la descrizione del tombarello che dice così:
Il tombarello è molto simile al tonno come aspetto generale ma si può riconoscere dagli altri membri della Famiglia sia per le dimensioni, che  non superano il mezzo metro ed il kg e mezzo di peso che per le due pinne dorsali separate ampiamente e per i disegni neri irregolari sul dorso simili a quelli dello sgombro, che arrivano poco più avanti della punta della pinna pettorale.
Quindi la possibilità ''tombarello'' è esclusa... :-)
Scrivendo (sempre su Wikipedia) alletterato nella descrizione riporta questo:
L'alletterato è simile al tombarello da cui si distingue per le pinne dorsali contigue (nell'Auxis le due pinne sono separate da un largo spazio), per l'occhio proporzionalmente più piccolo ed il corpo meno slanciato, può essere confuso anche con il giovane tonno rosso che però non ha i caratteristici disegni sul dorso o con il tonnetto striato da cui è distinguibile per la diversa colorazione.
La livrea è azzurro scuro sul dorso e bianco madreperlaceo sul ventre. Nel terzo posteriore del corpo, in posizione dorsale ci sono disegni scuri molto simili a quelli del tombarello, inoltre ci sono 4-8 grossi punti neri sotto la pinna pettorale. Raggiunge 1 m di lunghezza e 6-7 kg di peso.
Ora le possibilità sono due...
O il nostro amico Francesco ha preso un alletterato sovradimensionato, oppure è un altro tipo di tonno... Ma a me onestamente non pare nè un tonno rosso nè un tonno pinna gialla nè tanto meno un alalonga...
Cosa sarà mai?? Secondo voi è possibile che un alletterato (che arriva massimo a 7kg) riesca a ''salire'' di peso fino ad arrivare a 10??  xcvt
Ogni Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login anche la più piccola è sempre una nuova emozione!!!


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #32 il: Aprile 26, 2011, 17:11:30
E' un Tonnetto (tonnetto alletterato). Questa è la scheda ricavata da I Pesci dei mari d'Italia:

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


spinningmania

  • -Member-
  • *
  • Post: 9
Risposta #33 il: Aprile 26, 2011, 22:51:58
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ecco un piccolo indizio................ che mi sarà capitato oggi??

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login[/flash]
ciao complimenti per le tue catture
volevo chiederti con quanti metri di trecciato hai imbobbinato il mulinello e se come mulinello si comporta bene
hrazie


_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #34 il: Aprile 26, 2011, 22:57:33
Ciao dello 0.23 circa ad occhio e croce ce ne saranno andati un 250/260mt diciamo della bobbina da 275mt ne è rimasto un po'. La parte del video si riferisce a circa 40min del combattimento qundo il pesce era a una 40ina di metri dalla riva. l'exage si è comportato bene ache se ora sarà al 60/70% delle sue potenzialità, infatti la frizione è spompata. ciao

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


giorgioelf

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 611
  • Nel dubbio...Ferra !
Risposta #35 il: Aprile 27, 2011, 00:44:31
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao dello 0.23 circa ad occhio e croce ce ne saranno andati un 250/260mt

Guarda che secondo me ti stai sbagliando, lo 0,23 power pro è un 30lb (anzi un 33lb ) e in un exage di questo filo con 4-5 giri di nylon sul fondo posso assicurarti per certo che 200 metri non ti ci entrano !
Giorgio


_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #36 il: Aprile 27, 2011, 09:45:21
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login[/flash]
Questo è per fare capire la maestosità e la forza di questo pesce dopo 40-50min di lotta

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #37 il: Ottobre 29, 2011, 14:36:52
Avevo proprio voglia di una pescatina a seppie e quindi ieri pomeriggio sono andato, armato di bei gamberi senza marca da 1 € l'uno, luogo un bel porto...
ho preso questo bestione di quasi 700 gr, ne ho preso anche un altro di mezzo chilo ma l'n95 mi aveva già abbandonato..





Attrezzatura:
solita bassterra con trecciato e gambero azzurro violaceo, quello classico arancione non mi ha dato nulla..
Alla prox francesco

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


_SERRA_

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1044
  • Francesco alias _SERRA_
Risposta #38 il: Febbraio 26, 2012, 19:12:20




Giornata divertente quella di oggi, mi sveglio con molta calma per via della nottata
alle 9.30 faccio colazione e alle 11 sono al mare, prima provo una foce per tentare la spigola, trovo tanti pescatori, uno spinner
e purtroppo reti, ma nulla, neanche un inseguimento e ad un certo punto ce ne andiamo quasi tutti, come se
ce la fossimo parlata, ma non ci conoscevamo..
io cambio spot ed appena arrivo dopo una decina di lanci, attacco mancato, ma essendo avvenuto quasi a riva credevo
fosse una spigola nel gradino.
Avevo il coixedda acc, riprovo ed ecco l'attacco, ferro ed in pratica faccio fare sci nautico a questo pesce, ed in
5secondi è a riva, lo osservo e vedo che è un luzzo o luccio di mare, lo slamo e lo rilascio.
Rilancio ed eccone un altro, stavolta è ferito gravemento e lo trattengo.
Gli attacchi si sono susseguiti fino al primo pomeriggio, e gli artifici che l'hanno fatta da padrone sono stati coixedda acc,
mommotti 140 acc e max rap 130 mullet (consigliato da shark).
Il mommotti 140 ha subito le conseguenze piu' gravi degli attacchi in particolar modo le ancorette che si sono deformate.
Domani mettero' la foto.
Questi pesci, barracuda e lucci di mare, nuotano a branchi e sta a noi non fare una strage ed avere buon senso.
In tutto ne ho rilasciati 12 e 2 trattenuti.



Anche loro come i barracuda hanno un ottima dentatura.
Verso le 16.30 ho deciso di andarmene stanco ma finalmente felice, per aver trascorso una stupenda giornata
in compagnia del mare.

Ricorda di cliccare
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e su Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati

Tags: