SONDAGGIO: CHE ESCA USATE ???

This is a discussion for the topic SONDAGGIO: CHE ESCA USATE ??? il the board PESCI E TECNICHE DI PESCA.

Autore Topic: SONDAGGIO: CHE ESCA USATE ???  (Letto 9573 volte)

rioken

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 256
il: Giugno 19, 2008, 08:46:56
salve a tutti visto che non ho trovato nessun post del genere eccomi qui a postare.....

Volevo aprire questo topic per renderci conto delle esche usate nei luoghi di pesca e nelle condizioni giuste cosi da dare una mano a chi vuole passare le vacanze in calabria e non sa che esca usare.
Faccio uno schema poi voi sotto copiate e aggiungete le voste risposte ^^

1)LocalitÓ,fondale.

2)Terminale,piombo

3)Esca,vivo,artificiale

4)Innesco

5)Tecnica di lancio(optional)


E' molto semplice vi faccio vedere come fare



1)LocalitÓ,fondale                LocalitÓ Bocale,fondo sabbioso con piccole pietre

2)Terminale,piombo              Terminale 120/150cm con distanziale,piombo 65/90 dipende dal mare se mosso o no

3)Esca,vivo,artificiale           Esca coreano o americano

4)Innesco                          Con apposito ago per innesco penetrando 2cm sotto la testa del verme e uscendo 2 cm prima della coda

5)Tecnica di lancio(optional)   Il lancio vado da destra a sinistra spostando poco il busto oppure facendo passare la canna sopra la testa creando un mezzo arco sopra la mia testa




Visto??? molto semplice e un modo di capire in che posto si puo usare un tipo di esca o altro
Il pescatore meno esperto pesca sempre il pesce pi¨ grosso


^DAVIDE^

  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1071
Risposta #1 il: Giugno 19, 2008, 10:00:19
1)LocalitÓ,fondale                Costa calabra tirrenica e ionica, fondale prevalentemente sabbioso con
                                        predilizione del mare calmo o poco mosso (ledgering)

2)Terminale,piombo              dipende dalle specie che intendo insidiare, nelle maggior parte delle ipotesi
                                        opto  per un long arm di 1,5-2 m e piombo scorrevole (il tipo  varia a seconda
                                        delle distanze che voglio raggiungere e del moto ondoso, a volte sostituisco il
                                        piombo con un pasturatore piobato)

3)Esca,vivo,artificiale           Tremolina e americano in primis ma non disdegno tocchetti di pesce e vermi
                                        meno blasonati quali coreano e bigattino

4)Innesco                          verme intero o a tocchetti a seconda della selezione di taglia che voglio 
                                       ottenere, coreano rigorosamente appuntato dalla testa per lasciarlo
                                       "scodinzolare" liberamente

5)Tecnica di lancio(optional)   above o side


PRIVILEGE

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 242
Risposta #2 il: Giugno 19, 2008, 10:19:56
1)LocalitÓ,fondale                Calabria tirrenica o ionica, fondale sabbioso

2)Terminale,piombo              Terminale a 2/3 ami, con piombi aerodinamici tipo roccobomb o ab1

3)Esca,vivo,artificiale           Tremolina e americano e di giorno anche coreano

4)Innesco                          verme intero o a pezzi (comunque sempre un bel boccone)

5)Tecnica di lancio(optional)   above o side o semi ground
Il mare, la mia passione


giovanni

  • Visitatore
Risposta #3 il: Giugno 19, 2008, 10:42:28
1)LocalitÓ,fondale                Costa calabra tirrenica e ionica, fondale prevalentemente sabbioso,
                                       
2)Terminale,piombo              scelti al momento in base al moto ondoso, classici da surf casting

3)Esca,vivo,artificiale           vivo: cefalo, aguglia, ecc.
                                       vermi: bibi, rimini, americano, cannolicchio, granchio, sarda, seppia, calamaro

4)Innesco                          per mezzo di ago e filo elastico, interi o in tranci, e con all'interno eventuali  soluzioni galleggianti     


5)Tecnica di lancio(optional)    per la maggiore il ground


Ale93

  • ^Member^
  • *
  • Post: 44
Risposta #4 il: Giugno 19, 2008, 13:02:23
1)LocalitÓ,fondale.      Guardavalle Marina, fondale Roccioso

2)Terminale,piombo     terminale con pallini di piombo del 0.50gr Ŕ amo n░ 10, piombo prima del terminale

3)Esca,vivo,artificiale   vivo coreano

4)Innesco                  Innesco con un ago che infilo su per la bocca del verme

5)Tecnica di lancio(optional)  Tengo la canna dietro di me per poi lanciarla verso avanti

Bello questo topic grande rioken  ;D ;D
Voglio andare in calabria a pesca...Non vedo l'ora di questa estate


Flyfisherman

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 401
  • Difendiamo la natura e tutti i suoi abitanti...
Risposta #5 il: Giugno 19, 2008, 15:34:39
In questo topic credo non potesse mancare un post sulle acque interne (le mie preferite)
e sulla Pesca a Mosca..

1)LocalitÓ,fondale                Qualunque,l'importante Ŕ che ci sia un bel fiume non troppo profondo

2)Terminale,piombo              Terminale di 3 metri, con finale di 60cm, senza alcun tipo di piombatura

3)Esca,vivo,artificiale           Artificiale (le mosche che costruisco..)

4)Innesco                          non c'Ŕ bisogno...costruisco direttamente sugli ami..

5)Tecnica di lancio(optional)  Doppia trazione


Ottimo Topic, complimentoni a RIOKEN   
Una mosca che si posa leggera e perfetta sull'acqua....Ŕ come una poesia, soave per il moschista...autocostruttore...che non pu˛ fare altro che perdersi in essa accompagnato dalla natura che lo circonda e accoglie...nella sua immensa bellezza..


rioken

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 256
Risposta #6 il: Giugno 19, 2008, 15:46:20
grazie ragazzi per i complimenti ma non serve^^ come gia ho detto ad admix al momento ho piu tempo da dedicare al forum e dare una mano qui mi piace perche lo meritate tutti siete tutti gentili e disponibbili perquesto   ;D  ;D ;D ;D
Il pescatore meno esperto pesca sempre il pesce pi¨ grosso


marceu

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 213
Risposta #7 il: Giugno 22, 2008, 14:01:05
1)LocalitÓ,fondale.                            porto di  savona/ insidioso per via di corde e pesi morti

2)Terminale,piombo                           scorrevole 40gr-50-60/ 0.26-0.30 lungo non meno 1.40cm

3)Esca,vivo,artificiale                         granghio/ murice/ lingua rossa "simile alla fasolara"/ oloturia

4)Innesco                                     il granchio con 2ami in secuenza/per le altre 2 o piu' ami con filo elastico
   

5)Tecnica di lancio(optional)
son qui in attesa,del pesce della mia vita.


magica

  • ^Member^
  • *
  • Post: 83
  • Calabria pesca on line
Risposta #8 il: Giugno 23, 2008, 09:07:26
1)LocalitÓ,fondale                Costa Calabra Tirrenica e qualche volta Ionica fondale sabbioso

2)Terminale,piombo              Long Arm 150/180cm mare calmo - Trave con 2-3 ami mare mosso

3)Esca,vivo,artificiale           Bibi, americano di giorno - Tremolina per la notte

4)Innesco                          Intera

5)Tecnica di lancio              canna sopra la testa spostato un po a destra 


massimo

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 213
  • vivere per pescare,non pescare per vivere.....
Risposta #9 il: Ottobre 19, 2008, 22:36:28
         1)localita',fondale       1)calabriatirrenica,misto                                                                                                                            2)terminale,piombo                  2)1.5-2.0m                                                                                                                                                   3)esca,vivo,artificiale                           3)napoletano,coreano,muriddo,bibbi,rimini,cordella,bigattino                                                                             4)innesco        4)con l'ago quando e' possibile                                                                          5)tecnica lancio         5)side
il mare..il dono piu' grande fatto all'umanita'


MINOSSE

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 435
Risposta #10 il: Ottobre 20, 2008, 12:17:14
Leggendo questo post, mi Ŕ venuto un po da ridere, non perchŔ sia ridicolo, ma perchŔ mi sono reso conto di quanto siamo restii e gelosi noi pescatori nel rivelare le zone di pesca dove abitualmente andiamo. Io credo che l'intenzione di rioken era quella di dare un'idea a chi non conoscesse affatto le nostre coste di poter andare a pesca avendo una minima conoscenza seppur teorica del luogo dove metterÓ in pesca le proprie canne. Ma la maggior parte di chi ha risposto ha indicato come locatitÓ " costa calabra tirrenica e ionica " praticamente stiamo parlando di tutta la calabria quindi abbiamo dato un'indicazione almeno per quanto concerne la localitÓ che dice tutto ma non dice niente. Chi legge si trova al punto di partenza, so benissimo che la maggiorparte di noi frequenta posti disparati su entrambi i versanti calabri, ma secondo me chi ha risposto doveva indicare almeno un luogo preciso, quindi io cercher˛ secondo la mia esperienza di dare un'indicazione pi¨ precisa.



1)LocalitÓ,fondale                Costa calabra tirrenica, localitÓ Campora S. Giovanni, lato nord del porto
                                        fondale prevalentemente sabbioso, ma con una barriera di scogli che inizia
                                        a circa 150m dalla riva, attenzione ai primi 150m di spiaggia a partire dal
                                        porto, perchŔ in quel punto gli scogli iniziano a circa 50m dalla riva.

2)Terminale,piombo              dipende dalle specie che intendo insidiare, prevalentemente long arm di 2m
                                        e piombo scorrevole, oppure vanno bene anche dei pasturatori sempre con
                                        finale di 2m

3)Esca,vivo,artificiale           Tremolina, americano e bibi con long arm, e bigattino per il pasturatore
                                       

4)Innesco                          bibi intero e anche gli americani se sono di taglia piccola altrimenti a metÓ 
                                       

5)Tecnica di lancio(optional) above o side

Spero di essere stato di aiuto a chi non conosce la zona da me citata.
Ciao Mino.
NON LASCIAMO LE SCATOLETTE DEI VERMI SULLA SABBIA,
    QUESTA ABITUDINE E' SEGNO DI GRANDE INCIVILTA'


donato

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 692
  • support C&R
Risposta #11 il: Gennaio 10, 2009, 15:06:39

1)LocalitÓ,fondale.      roseto amendolara policoro villapiana sibari (alto jonio)

fondale misto (sabbioso a villapiana e sibari)
                
2)Terminale,piombo    terminali con due o tre braccioli o long arm lunghissimi per la calma piatta! piombo teminale (da preferire forme che si sollevano durante il recupero vd.roccobomb)                    

3)Esca,vivo,artificiale      arenicola coreano per i braccioli multipli, bibi per per i long arm               

4)Innesco                      a seconda delle dimensioni dell'ami si pu˛ scegliere se innescare capi interi o a pezzi, il bibi intero         
   

5)Tecnica di lancio(optional) il ground Ŕ quasi sempre impossibile data la presenza di spiagge rocciose

note:
non sempre necessitano lanci unghi dato che i fondali sono alti e siccome ci sono gradini di risacca molto pronunciati e spesso rocciosi Ŕ meglio allungare lo shock laeder o pescare con uno 030 diretto
sinceritÓ e onestÓ sono sinonimi di antipatia e temporanee incomprensioni, ma il tempo Ŕ  galantuomo. Cit: mio PADRE


MicheleOrata

  • ^Member^
  • *
  • Post: 43
Risposta #12 il: Maggio 05, 2009, 23:32:49
1)LocalitÓ,fondale:               Top Secret.

2)Terminale,piombo:             Non posso dire un tipo di terminale specifico, in quanto dipende dal tipo e dal
                                        luogo di pesca, dalle condizioni del mare e dalle dalle specie che intendo
                                        insidiare.

3)Esca,vivo,artificiale:           Esca: Bibi, Americano, Napoletano, Rimini, Paguro, Granchio, Moscardino,   
                                         Coreano, Muriddu, Tremolina, Bigattino, Gambero, Alicia, Sarda, Cefalo;
                                         Vivo: Cafalo, Aguglia, Occhiata, Seppia, Calamaro, Totano;
                                         Artificiale: Ne uso davvero tanti, ma alla fine dipende sempre dal tipo e dal
                                         luogo di pesca, dalle condizioni del mare e dalle dalle specie che intendo
                                         insidiare.
                                         Utilizzo soprattutto le esche sopra citate, ma ce ne sono molte altre!
                                       
4)Innesco:                          Preferisco fare l'innesco con i vari tipi di Aghi, posizionando l'esca per intero; 
                                         ci˛ rende l'esca pi¨ appetitosa, soprattutto se si tratta delle Orate.

5)Tecnica di lancio(optional):  Above Cast & Side Cast.


Link sponsorizzati

Tags: