Visualizza post - Pietro.on

Welcome to CALABRIA PESCA ONLINE - FISHING COMMUNITY.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Pietro.on

Pagine: [1] 2 3 ... 7
1
CANNE DA SPINNING / Re: Canna per pelagici (da riva)
« il: Marzo 01, 2015, 22:17:13 »
Esatto, intendo una canna più rigida. Riuscirei quindi con la mia canna a coprire le diverse necessitâ?

2
CANNE DA SPINNING / Re: Canna per pelagici (da riva)
« il: Marzo 01, 2015, 00:36:25 »
Gran bella cattura. Resta un sogno al momento :-)
Comunque da spiaggia credo che possa andar bene questa canna. Magari caridando l'altra bobina con treccia e terminale di diametro superiore. Il problema sorge quando mi trovo a pescare da scogliere profonde, magari costretto a forzare un po per non far andare molto giù il pesce.
Credi che, in quel caso,  una canna veloce possa avvantaggiarmi?

3
CANNE DA SPINNING / Canna per pelagici (da riva)
« il: Gennaio 15, 2015, 12:57:52 »
Buongiorno ragazzi, sono qui per dissipare un dubbio.
Possiedo una Shimano Vengeance AX 2,40 MH (10-50); la mia prima canna da spinning, con la quale ho deciso di farci un po di tutto, abbinata ad un exage 4000. La sto utilizzando per pescare la spigola (anche se in realtà non ne ho presa nemmeno una) e vorrei sapere fino a quanto posso spingermi per pescare i pelagici che si avvicineranno alle nostre coste in primavera-estate. La canna è abbastanza leggera e non mi stanca ma la reputo un po morbida per combattere eventuali prede di taglia.
Qualora dovessi fare un'acquisto, senza cambiare mulinello, che canna mi consigliate con un budget di 90-100€?
Grazie in anticipo...

4
MULINELLI DA SPINNING / Re: R: Rapporto di recupero
« il: Novembre 05, 2014, 07:32:19 »
Farò la prova e vi dirò quanta treccia riesco a recuperare con un giro.

Pietro


5
MULINELLI DA SPINNING / Rapporto di recupero
« il: Novembre 04, 2014, 22:59:29 »
Ciao ragazzi. Apro questo thread sperando di dissipare un dubbio.
Possiedo un mulinello colmic sicario 3000, rapporto di recupero 5.0:1, montato su una shimano vengeance (10-50). Qualche giorno fa mi sono trovato a provare l'argos 4000 della stessa colmic con recupero 5.5:1. Ho notato un recupero molto più veloce ovviamente. Mi è sorto il dubbio di avere un mulinello sotto dimensionato per lo spinning prevalentemente da scogliera alta. Secondo voi potrei avere difficoltá a gestire in pesce allamato? Ho inziato da qualche mese ed indosso ancora il cappotto. ;D;D;D

Pietro


6
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Re: R: consiglio gallegiante
« il: Ottobre 17, 2014, 00:05:58 »
Non cercare lunghe distanze. I pesci stazionano tra te ed il galleggiante. ;-)

Pietro


7
Ti suggerisco di consultare la guida, presente nel forum, sulla pesca a bognese. Veramente utile.
Nel frattempo ti consiglio in base alle mie esperienze. Usa dei galleggianti con grammature leggere...da 1.5 a 4 grammi. Opta per le varie forme in base al moto ondoso. Per piombarli, utilizza i pallini di piombo spaccati, misure molto piccole (8-10-12). Fai un terminale in fluorocarbon lungo una sbracciata dello 0.10-0.12mm. Come amo ti consiglio un 14-16 da bigattino. Monta tutto alla lenza madre con una microgirella. Partendo da quest'ultima, salendo, inizia a distribuire i pallini in piombo. Con correnti forti, raggruppali realizzando un bulk o mettendo quelli più pesanti per primi; in caso contrario fai una spallinata più larga, in 1-1.5 mt di lenza madre. Tieni in considerazione che per far fluttuare bene la montatura si parte da una distribuzione equidistante del piombo. Non piombare perfettamente il galleggiante, ovvero, non raggiungere il peso di 3gr se ne utilizzi  uno da 3gr. Staralo, raggiundo circa i 2,7 gr di piombatura.  Realizza una montatura a mezz'acqua per inziare...poi regolerai se il pesce non dovesse farsi sentire.
Sono stato molto sintetico ma in questo forum, con il tasto "cerca", troverai un sacco di montature realizzati dai nostri amici. Ne ho aperti anche io in passato. Per qualsiasi domanda, saremo a disposizione...;)

8
Non sono d'accordo. Purtroppo il denaro che verrà ricavato da quest'ennesima tassa, non verrà utilizzato per finanziare i servizi per il pescatore sportivo amatoriale. Se venisse fatta qualcosa, andrebbe a giovare sul pescatore professionista, che già di suo sfrutta alla grande il mare, molte volte senza alcun rispetto.
E' giusto far rispettare le leggi sulla taglia e sulla quantità del pescato, ma tassare un'attività del genere e senza riscontri, la trovo ingiusta. Di tasse "a fondo perduto" ne paghiamo parecchie!

9
CANNE DA SPINNING / Re: R: Canna da spigola.
« il: Settembre 02, 2014, 18:14:20 »
Perfetto. Risposte molto efficienti! Ti contatteró tutte le volte che ne ho bisogno! ;) in bocca al lupo!

Pietro


10
CANNE DA SPINNING / Re: R: Canna da spigola.
« il: Settembre 02, 2014, 13:45:06 »
Si, scogliera naturale. Ho la possibilitâ di scendere anche a pelo d'acqua in certi punti.

Pietro


11
CANNE DA SPINNING / Re: R: Canna da spigola.
« il: Settembre 02, 2014, 09:39:29 »
 :D Mi hai convinto sulla exage. Come mulinello possiedo un colmic sicario 3000. Doppia bobina in dotazione. Ah, dimenticavo a dirti che pesco dalla scogliera. Credo che una da 2,10-2,40 mt max, farebbe al caso mio...

Pietro


12
CANNE DA SPINNING / Re: R: Canna da spigola.
« il: Settembre 01, 2014, 18:21:24 »
Si, in effetti mi sa che è la seabass e con grammature più alte rispetto alla exage. Quest'ultima come si comporta con prede diverse dalla spigola ed altri artificiali? Inoltre ho provato il trecciato e non mi sono trovato male. Me lo consigli oppure vado su un nylon e prendo un paio di artificiali?

Pietro


13
CANNE DA SPINNING / Re: R: Canna da spigola.
« il: Settembre 01, 2014, 16:38:46 »
Sinceramente li ho visti entrambe da decathlon ed erano allo stesso prezzo. 50,00. La Universe mi è sembrata migliore per la placca porta mulinello. Con la exage, oltre a provare ad insidiare la spigola, potrei usarla con altri artificiali per insidiare barracuda o lecce?

Pietro


14
CANNE DA SPINNING / Re: R: Canna da spigola.
« il: Settembre 01, 2014, 14:11:47 »
Ciao, ho appena visto di presenza quella  canna. Mi è piaciuta abbastanza. Parlo del modello da 2,4mt 10-30. Leggerissima. É una canna di categoria M. L'ho paragonata ad una venegance da 2,10 mt. Categoria MH. La prima è migliore. Allo stesso prezzo della exage ho visto una mitchell universe. Qualcuno la conosce?

Pietro

15
CANNE DA SPINNING / Canna da spigola.
« il: Agosto 31, 2014, 11:36:51 »
Ciao ragazzi, mi sto avvicinando a questa tecnica di pesca. Dopo aver trascorso del tempo con degli amici, ho deciso di prendere una canna da spinning. Visto il periodo, sarei interessato a prenderne una da spigola. Vorrei accoppiarla ad un Sicario 3000 che possiedo giâ. Ho un budget molto limitato. Con circa 50-60 euro, riuscirei a prendere una canna e qualche artificiale? Dovrei imbobinare anche il mulinello con filo o treccia. So che la cifra è molto contenuta....ma vorrei ascoltare qualche consiglio da voi. Vi ringrazio.

Pietro


16
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Re: R: consiglio ami
« il: Agosto 30, 2014, 13:17:15 »
Ciao Marco. Tubertini, serie 229 N16. Non sbagli. Sono ottimi ami e ben affilati. Ottimi per il bigattino! Con quelli ho preso diversi saraghi ed occhiate.

Pietro


17
Figurati! Giustamente mettendo in pratica questa tecnica, si andrebbe a creare un sistema articolato. Come dicevi tu, la differenza di peso tra galleggiante e pasturatore causa quel problema.  Prendo anche io il consiglio del galleggiante con pasturatore integrato, lo vedo come una alternativa. ;-)


18
Scusatemi allora per il consiglio errato che ho dato. Solitamente provo diverse soluzioni quando non riesco nel risultato. XD

19
Se io fossi in te, proverei quell'oggetto. Nella pesca bisogna sperimentare!

20
Ciao, hai provato ad usare questo accessorio?



Si chiama "antitangle" e serve per evitare dei fastidiosi ingarbugliamenti. In pratica,  colleghi il pasturatore al moschettone e fai passare il filo dentro il corpo cavo dell'oggetto. Generalemente viene usato per pescare a fondo, non so come si comporta col galleggiante.

Pagine: [1] 2 3 ... 7