Visualizza post - Francepisa

Welcome to CALABRIA PESCA ONLINE - FISHING COMMUNITY.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - Francepisa

Pagine: [1]
1
PESCI & CATTURE / La mia prima spigolona
« il: Ottobre 24, 2017, 22:31:01 »
Spot: Bocca di magra, liguria.
La notte di natale,il 25 dicembre del 2016 abbiamo  deciso di provare questo nuovo spot.
Sono un amante della spiaggia e delle onde, ma da una settimana c'era vento di grecale e mare piatto... e io in astinenza..dovevo pescare in tutti i modi.calabria
Arrivati sullo spot,puntualmente mi  cade il tripode in acqua. Si parte male, pensai.
Sistemato il treppiede innesco le canne con muriddu e americano e lancio.
verso le 4.30 di notte vedo il cimino della canna con il muriddu tentennare...non esito: prendo la canna, ferro,subito una partenza.
Le gambe tremavano dato che in bobina avevo uno 0.18 ma con un po di calma e sangue freddo sono riuscito a spiaggiarla! eccola qua...la regina di 3 kg



2
PESCI & CATTURE / Serra che passione
« il: Ottobre 24, 2017, 22:20:48 »
Quest'estate,in mancanza di onde mi sono dedicato parecchio  alla pesca del pesce serra con discreti risultati.
Tutte le catture sono state effettuate a marina di vecchiano.
Qui con acqua chiara e luna piena; arrivo sullo spot alle 19,innesco le canne  con tranci di cefalo flotterati.
La prima mangiata arriva all'1 di notte regalandomi un bel serra di 2.5 kg
mentre la seconda mangiata arriva alle 3.30 di notte.
Ecco le foto:







Stesso spot, altro giorno. arrivo sullo spot a giorno,mi affaccio sull'arenile e noto che l'acqua è un po' torba e percepisco un fastidioso vento da nord. Innesco subito le due canne con trancio di cefalo con la speranza che l'acqua schiarisca e che si faccia vedere qualche temerario serretto. Dopo un paio o tre ore l'acqua è ancora torba, copsì decido di montare un altra canna e innescarla con un granchietto appena preso sullo spot. La mangiata non tarda ad arrivare regalandomi un'orata. Sono le due di notte e l'acqua è ormai schiarita...vedo due botte nel giro di 30 minuti sulle canna con il cefalo ed ecco il risultato



Altra pescata a Vecchiano






3
PESCI & CATTURE / Pescatella Settembrina
« il: Ottobre 24, 2017, 22:02:15 »
Ciao a tutti, non mi faccio sentire da un po' (circa un anno) ma sono sempre vivo calabria
In questo tempo ho pescato molto e ho avuto modo di approfondire e imparare molte cose  sulla paf ma soprattutto sul surf.
Questa pescata è stata fatta in provincia di livorno.
La maggior parte delle mangiate prima e dopo il picco di alta; luna assente e vento di scirocco.
Pescavo con  4 canne,due con biamo e due con attacco basso.
Le esche preferite sono state l'arenicola,l'americano,bibi,granchiella di sabbia e innesco misto americano  e bibi.
I tre serra sono stati presi con un filetto di mormora(presa sullo spot) galleggiante.



4
SURFCASTING / Mare in liguria per domani!
« il: Gennaio 16, 2017, 14:44:08 »
Ciao,questo post è per tutti i liguri;
Ho visto che domani in Liguria ci sarà un po' d'onda.....qualcuno sa consigliarmi qualche spot? Da Lerici a sarzana a Carrara va tutto bene

5
PESCA A FONDO / consigli mulo da abbinare
« il: Dicembre 14, 2016, 04:27:40 »
Ciao a tutti, dopo aver preso le dynamis ho deciso di acquistare una coppia di canne per un po' di tranquilla PAF optando per le italcanna pegaso 130 gr.
i due muli che ho non mi soddisfano granche ho un tica scepter gtx 9000 con il quale non mi trovo benissimo e un navi xsa 7000 un po' ossidato ma, seppur con qualche acciacco,funzionante.
Avevo pensato ad acquistare due muli nuovi ma non so dove sbattere la testa.... mi piacevano con la bobina conica, giusto per guadagnare qualche metro, magari imbobinati con un 0.18.
Avevo visto gli ultegra xsd 14000 e non mi sembravano malaccio ma sono nelle vostre mani per i consigli.
Per i muli prediligo la shimano ma anche Daiwa può andare

6
SURFCASTING / Pareri dynamis fsh
« il: Novembre 24, 2016, 02:37:47 »
Ciao a tutti,dopo un po'di paf mista a surf mi sono deciso a comprare due canne un po'piu toste che mi permettano di stare in pesca anche a mare mosso.
Avevo visto queste dynamis fsh dell'italcanna e devo dire che mi ispirano parecchio...appena sono andato a informarmi per acquistarle il negoziante mi ha voluto avvertire dicendomi che per lanciare con quelle avrei dovuto seguire dei corsi di lancio o farmi insegnare bene da qualcuno....io sono disposto a imparare molto volentieri ma il negoziante mel'ha proprio smontata.
Che ne dite? Non ho grande esperienza in fatto di lancio ma
Sono disposto a migliorare e imparare....

7
Ciao a tutti , ho acquistato questa canna per 120 euro usata ovviamente.
E' dotata di anellatura e placca fuji sic e fatta di carbonio cx-1.
Non so di che anno sia ma non credo che sia la stessa di nardi anche se, come si vede dalla foto c'è la targhetta "mn designed".
Vorrei un parere di qualcuno di voi che conosce la canna





8
PESCA A FONDO / surf,prima uscita e consigli mare mosso
« il: Ottobre 12, 2016, 03:41:53 »
salve a tutti dopo aver acquistato un po' di materiale finalmente sono andato  a pescare un paio di volte.
Sono toscano e frequento soprattutto la spiaggia di Marina di Vecchiano; un posto immerso nel verde con una grande spiaggia.
Ieri sera(mare piatto piatto e leggermente torbido) ho pescato con le mie due trabucco nightwish una da 160  e una da 200 con due mulinelli rispettivamente un tica scepter 9000 con un 20 in bobina e uno shimano navi 7000 con un 25 in bobina.
e più spostata avevo una canna da ledgering con 70 grammi di peso.
Su quest'ultima canna avevo montato un anti tangle scorrevole con un bracciolo dello 0.18 fluo di circa 1.70 m e americano.
Sulla 160 avevo un paternoster con due braccioli di 1.00 m circa con un'arenicola e un americano mentre sulla 200 avevo un piombo fisso con un trave relativamente corto  e un bracciolo sempre dello 0.18 di circa 70 cm.

P.S. dovrei prendere una daiwa supercast-x da 4 oz a 80 euro tenuta maniacalmente... è un buon acquisto?
Sono stato dalle 18.30 fino alle 23.30 e ho preso una decina di orate tutte da 15 cm quindi tutte rilasciate prontamente. Mi chiedo perchè non sono riuscito  a tirare su un pesce di taglia.
Un'altra cosa  curiosa è che ho visto una gran tocca sulla 160 grammi, ho dato una bella ferrata decisa convinto che ci fosse il pesce.....invece qualcosa aveva tagliato la mia lenza sopra lo shock leader....un serra?

Non riesco  a insidiare pesci di taglia perchè il mare è troppo calmo? avevo intenzione di andare con mare mosso o fare una bela scaduta ma sono così attrezzato:
Bobine di riserva dei muli con lo 0.26,travi dello 0.40 e come finale posso usare una lenza di nylon? o fluo anche a mare mosso? di che spessore?
L'ultima cosa che volevo chiedervi è che piombi dovrei utilizzare i scaduta o a mare mosso...uno spike? oppure possono andare anche quelli a oliva?
grazie mille anticipatamente!! calabria

9
ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI / Bobine e mulinello
« il: Ottobre 06, 2016, 22:32:43 »
Come posso riavvolgere il filo dalla bobina del mulinello al rotolino del filo? C'è un modo veloce oppure olio di gomito?

10
SURFCASTING / Canne surf per iniziare
« il: Ottobre 06, 2016, 01:15:55 »
Salve e a tutti  e scusate l'ossessiva apertura di topic.
Sto cercando una canna da surf per iniziare e ho trovato diverse offerte
una shimano aspire 200 gr a 140 euro(USATA) che abbinerei ad una nexave 170 gr con Mulinello Tica GTX 9000 a 125 euro (NUOVI)

oppure avrei trovato anche una trabucco cassiopea 200 gr 3 pz a 140 euro(USATA).
cosa mi consigliate?
avevo dato un'occhiata anche alle greys grx ma ho rinunciato alle ripartite per la difficile esecuzione del ground.
Credo che prima cercherò di imparare il side discretamente con una tele o una 3 pezzi

11
SURFCASTING / Trabucco cassiopea mn 200 gr 3 pezzi
« il: Ottobre 04, 2016, 00:08:02 »
Salve,ho trovato due canne del modello sopracitato a buon prezzo...me le consigliate? Oppure no?! Sarebbero le mie prime canne da surf

12
PESCI & CATTURE / Orate e ledgering
« il: Settembre 27, 2016, 00:39:33 »



giornata di sole, dopo aver guardato le condizioni meteomarine decido di andare a pescare dalla spiaggia a ledgering qua nella mia zona. arrivato sul posto sto per prendere postazione quando mi ricordo quello che avevo letto sul topic "il senso dell'acqua";
alzo lo sguardo e vedo un golfetto delimitato da due lingue di sabbia. Decido di pescare li e inizio a montare il tripode.
Decido di utilizzare una canna con il pasturatore e la shimano scimitar da ledgering a fondo. utilizzo un paternoster con due braccioli entrambi con la brillatura; sul primo, quello superiore monto un fluorocarbon dello 0.12, un pop-up e i bigattini. Sul secondo ,sempre dello 0.12 innesco l'americano.
Sono senza shock e ho in bobina una lenza fine. il rischio è grosso ma decido di lanciare 70 grammi  perchè c'è un po' di vento. il primo lancio, di prova riesce....il secondo, data la mia inesperienza nei lanci mi strappa la lenza.
Non mi perdo d'animo  e subito faccio una montatura nuova: anti -tangle,con piombo scorrevole da 60 gr e finale dello 0.12 lungo una bracciata con americano.
Stavolta lancio, con cautela,metto in tiro la lenza e la appoggio sul mio tripode aspettando qualche mangiata.
Intanto il vento si fa sentire a tal punto da far tentennare il cimino della canna. Dopo circa 30 minuti monto un'altra canna con pasturatore e bigattini e subito catturo un paio o tre leccie stella che prontamente rilascio...quando mi appresto a riempire il pasturatore per un nuovo lancio ecco che il cimino della scimitar si piega violentemente. Non esito e la ferrata è perfetta.
Sento che c'è il pesce ed inizia la battaglia.
Il recupero è lento interrotto da testate decise che piegano la canna e mettono  a dura prova lo 0.12 del mio finale.
Dopo 10 minuti di lotta riesco  a portare il pesce nei frangenti di riva e scorgo il dorso: è un'orata su 1kg-1,5 kg.
Mi faccio prendere dall'emozione e la mia inesperienza prende il sopravvento.
Abbasso un po' la canna, il pesce è sull'ultimo scalino  e io aspetto l'onda per portarlo sulla spiaggia ma l'orata,più scaltra di me da un'ultima codata strapandomi il finale e lasciandomi un bell'amaro in bocca.
Un po sconsolato rimonto la canna e dopo 10 minuti un'altra tocca....purtroppo stesso discorso...la porto sull'ultimo scalino e non riesco  a spiaggiarla e anche questa mi strappa il finale.
Ormai scoraggiato innesco l'ultimo  americano all'amo....sono le 19.30 e mi preparo al cappotto quando un'abboccata piega il cimino della canna.
La ferrata è decisa e inizia la lotta.
Decido di darle spago  e la faccio andare un po' in giro giocando con la frizione cercando di portarla a riva lentamente.
Finalmente arriva sugli ultimi frangenti  e riesco  a vedere di che pesce si tratta : è un'orata, più piccola della prima ma comunque soddisfacente per uno come me che pesca a ledgering per la prima volta.
Con calma e attenzione aspetto l'onda e riesco finalmente a portarla sulla spiaggia.
Felicissimo per la pescata e triste per le orate che mi sono fatto scappare.
Sarà per la prossima..






13
BEACHLEGERING & BEACHLEDGERING / Ledgering,trave o pasturatore?
« il: Settembre 25, 2016, 13:52:55 »
Allora,ciao a tutti,in attesa dell'acquisto delle mie due canne da surf con rispettivi mulinelli volevo dedicarmi un po' al ledgering.
Ho una shimano scimitar telescopica
Con cimino intercambiabile 15-50 /60-80.
Non so se utilizzare il pasturaratore scorrevole da 30 gr (ho paura che la corrente lo sposti)
Oppure un trave...opterei per un pater noster:il trave del 30 mentre i braccioli del 0.12 fluorocarbon.
In uno metterei un pop up con i bigattini e nell'altro bracciolo un americano. Per evitare che il filo di annodi credo che opterò per intrecciare i primi 19 cm dei braccioli. Voi che mi consigliate? Il pasturato re scorrevole o il trave?
Altra cosa: ci sono posti particolare in cui lanciare a mare calmo o leggermente increspato? Potrebbero non bastare 70 gr? Vale la regola dell'ultimo frangente?
Vi ringrazio anticipatamente ma sono un po' dubbioso

14
SURFCASTING / consigli a un novizio
« il: Settembre 23, 2016, 17:12:52 »
salve a tutti, da qualche anno sono tentato di avvicinarmi  a questo tipo di pesca tantochè avevo comprato anche la canna (purtroppo non la trovo più) e il mulinello(uno shimano navi 6000).
Ora, ho appena iniziato a leggere il manuale di surfcasting scaricato proprio  qui  e mi sono venuti dei dubbi sull'acquisto del materiale: conviene comprare na canna telescopica tipo la beastmaster oppure una coppiola di canne rip? ovviamente il mio budget è abbastanza ridotto ma se devo iniziare limitato allora non inizio nemmeno.
Vorrei anche qualche nozione pratica sul surf...anche se più o meno so quali sono i calamenti.
Per caso qualche toscano bazzica questo forum? grazie anticipatamente

15
PESCI E TECNICHE DI PESCA / Bigattino,spigola,foce e montatura.
« il: Settembre 20, 2016, 20:55:47 »
Ciao a tutti,oggi sono andato a pescare alla foce del serchio,pescavo dalla parte del fiume,su un muraglione,quindi acqua ferma.
0.20 in bobina,sugherino da 2 grammi,girella e finale di 30 cm di uno 0.14 in nylon. Bigattino all'amo....
Conclusione: qualche tocca rada,una spigolina di 5 cm e un'anguilla.
Quelli accanto a me avevano un galleggiante di 1 grammo,finale di un metro almeno senza girella e bigattino singolo all'amo...la
Cosa
Strana è che non sondavano nemmeno il fondale....avevano una nassetta piena di spigole da porzione....
Cos'ho sbagliato? Come potrei comportarmi per insidiare
Meglio quel pesce?

16
BEACHLEGERING & BEACHLEDGERING / Ledgering da spiaggia o scogli?
« il: Settembre 15, 2016, 20:23:39 »
Buonasera a tutti,avevo aperto un post anche nella sezione rockfishing ma evidentemente non era la sezione adatta dato che la pesca che pratico è leggermente diversa.
Come dicevo,mi sono recato sul molo di Viareggio mercoledì 14 verso le 10 di mattina.
Ho pescato con il galleggiante,sotto scoglio, con la mia bolognese ...sugherino da 2 gr dato il mare leggermente increspato;come esca il bigattino. Ho preso una decina di saraghetti ma tutti piccoli che ho prontamente rilasciato. Non capisco perché ho preso solo pesci di piccola taglia...quello che mi incuriosisce,invece è la pesca a fondo che ho praticato.
Ho usato una shimano scimitar con un cimino intercambiabile da 80 gr,mulinello shimano navi 6000.
Ho optato per un long arm all'inizio poiché il mare era una tavola...quando ha iniziato a incresparsi ho accorciato il finale a 30 cm circa. In fondo al trave un piombo da 60 gr. Il finale agganciato con girella,perlina e stopper a 35 cm dal piombo. Koreano all'amo innestato con l'ago. Lancio a circa 50 m ma non ho visto neanche una tocca in 5 ore di pesca. Ho riscontrato anche un accenno di parrucca tra il finale e la parte del trave prima del piombo....come posso ovviare a questo problema??? Il mio finale era in nylon,del 14 o del 16 se non sbaglio. Scusate se non sono stato troppo chiaro ma non sono troppo esperto in questo settore,grazie anticipatamente!

17
ROKFISHING & PESCA DALLA SCOGLIERA / Rockfishing Viareggio
« il: Settembre 11, 2016, 20:22:43 »
Salve,sono un ragazzo di Pisa;
Giovedì devo andare a pescare a Viareggio dagli scogli,sugli scogli ma con il fondale sabbioso,presumo.
Non pesco da qualche anno e le
Mie domande sono le seguenti:
Che canna devo usare? Chè mulinello? Che montatura ? (La canna e il mulinello credo che li andrò a comprare domani)
Avevo pensato ad una montatura a piombo scorrevole,e,se il mare è piatto avrei pensato ad uno short arm...
Come esca il koreano! Che ne dite?

Pagine: [1]