Visualizza post - gennaro

Welcome to CALABRIA PESCA ONLINE - FISHING COMMUNITY.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - gennaro

Pagine: [1]
1
BENVENUTI su CALABRIA PESCA ON LINE / Salve a tutti
« il: Luglio 22, 2019, 16:10:19 »
Salve a tutti, mancavo da un po' dal forum. Siete sempre il top 🔝

2
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / terminale per cefali con cappiola
« il: Gennaio 26, 2009, 18:17:08 »
Salve a tutti, guardando l'altro giornata una puntata di passione pesca dedicata alla pesca del muggine ho visto che il conduttore parlava di un terminale fatto con la classica cappiola alla quale poi collegava i due braccioli con gli ami distanziati da una decina di centimetri. Purtroppo per dalle riprese non ho ben capito come si effettua la legatura dei braccioli sulla cappiola, qualcuno saprebbe spiegarlo bene e magari fare anche un disegno? Vorrei provarla appena posso con la mia bolognese questa montatura. Grazie a tutti in anticipo

3
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Uso ottimale di questo galleggiante
« il: Ottobre 25, 2008, 16:27:19 »
Salve ragazzi volevo chiedervi una cosa; giracchiando tra le mie cose di pesca ho trovato  due galleggianti che non ricordavo neanche di avere. Volevo chiedervi, visto che mi sembrano diversi dai comuni galleggianti per bolognese che ho e che vedo in giro dato che hanno alla fine una spirale dove far passare il filo vorrei sapere come utilizzarli al meglio e magari un tipo di montatura per provarli con la bolognese. Di questo tipo cos non ne ho mai provati quindi vorrei un consiglio da voi. Grazie. Scusatemi se non posto una foto ma adesso ho la digitale scarica e quindi ho riadattato un disegno che riproduce il tipo di galleggianti che ho trovato. Sono uno da 7 gr e uno da 3 gr.
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

4
SPINNING ATTREZZATURE / Consigli su artificiali acquistati
« il: Ottobre 14, 2008, 20:03:02 »
Allora ragazzi volevo un consiglio; visto che mi piace lo spinning ma sono nuovo del "settore" ho preso alcuni artificiali non di marca perch li ho trovati in asta su ebay ( 3 artificiali + spese postali meno di 7 ) ad un prezzo conveniente e girovagando qua e l ho letto che possono essere buoni per insidiare diversi tipi di pesce come ad esempio i serra. Ovviamente chiedo consiglio a voi postando le foto sull'utilizzo migliore da adottare. Non sono di marca ( o almeno io non la conosco ma non vuol dir nulla dato che sono i primi che acquisto dopo il toby della abu garcia ) ma a me sembrano buoni almeno cos vedendoli. Consigliatemi un p voi , vi scrivo anche le caratteristiche riportate dal venditore. Ovvio comunque che ho intenzione poi di acquistare di davvero buoni, ad esempio il tide minnow e l'angel kiss che a quanto leggo qui sono davvero molto catturanti.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

La descrizione uguale per tutti e tre cambiando solo i colori. Sono un testa rossa, big verde e big blu:

lunghezza cm 12peso gr 16, ADOTTA SISTEMA DELLA YO ZURI, ha dei piombini all'interno che permettono il galleggiamento sia a pelo d'acqua che fino a 3-5 metri sotto i piombini emettono rumore che attirano le prede i colori sono in 3D dando un  effetto reale

Aspetto i vostri consigli  ooiuuy



5
PESCA IN APNEA / La Boa che si inclina
« il: Settembre 30, 2008, 17:32:23 »
Ragazzi quando mi capita di pescare in apnea con fucile e boasegnasub mi succede che questa invece di stare bella dritta tende sempre a piegarsi lateralmente. Personalmente non mi importa molto eprch l'importante che sia comunque presente e visibile per le barche per vorrei capire come mai. Mi hanno suggerito anche di mettere una piccola zavorra di qualche grammo sotto la boa ma volevo prima avere una vostra opinione e meglio ancora un consiglio. Posto comunque una foto della boa simile alla mia ( marca diversa )

6
PALAMITO O COFFA FILACCIONI / Il Filaccione... come v fatto?
« il: Settembre 23, 2008, 17:30:55 »
Salve ragazzi, spero di non aver sbagliato sezione per chiedere una informazione. Mi piacerebbe usare per la mia prossima ( speriamo presto ) uscita a pesca un filaccione ma non sono molto convinto di aver capito come si realizza. Il mio dubbio principale riguarda l'inserimento del piombo ; mi spiego: In alcuni siti ho visto che basta un piombo alla fine del terminale e poi man mano realizzare i vari braccioli distanziati tra loro sul trave , in altri invece si dice di mettere anche dei piombi tra i braccioli e questa cosa sinceramente non mi del tutto chiara. Vorrei da voi una spiegazione e se lo avete a disposizione ancora meglio un disegno giusto per dare l'idea ( nylon da usare, ami, braccioli,piombo ecc....)  Preciso che quando potr io lo praticher o da riva ma preferibilmente da scogliere artificiali dato che non ho ( purtroppo ) una barca e non s quando qualcuno che la possiede sar disponibile a venire con me, quindi penso che un'attrezzatura non troppo pesante possa andare bene, in ogni caso mi rifaccio ai vostri consigli. Vi ringrazio in anticipo

7
SPINNING ATTREZZATURE / Il Toby della Abu Garcia
« il: Settembre 16, 2008, 15:29:38 »
Salve ragazzi, allora espongo a voi che di sicuro siete molto pi esperti di me un questito: Tempo f ho ricevuto un Toby della Abu Garcia da 28 gr per la pesca a spinning, devo dire che pratico solo da questa estate questo tipo di pesca e non sempre ( di solito vado a fondo e/o con bolognese ) . Mi hanno detto che un tipo di artificiale che v bene un p per tutti i tipi di pesce e devo dire che, usandone alcuni uguali al toby di pochi grammi ( 3 e 6 gr ) dagli scogli tra un bagno e l'altro proprio a passatempo e senza grosse pretese qualche bel pesce di scoglio ne venuto fuori. Ora volevo sapere se vero che il toby mi pu andar bene per pescare a spinning "seriamente" ( 28 gr non sono un p troppi come peso? ) e sapere anche a vostro avviso per quale tipo di pesce pi indicato. Principalmente mi trovo a pescare in zone dove sono presenti nel fondale anche molti scogli naturali ( e vi assicuro che c' di tutto anche per la presenza di diverse secche dove stazionano molte specie) a me interesserebbe insidiare spigole e serra ma non so se possa andare bene questo artifiale, chiedo quindi a voi un consiglio. Vi allego qui due foto del Toby che mi hanno regalato
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Pagine: [1]