Visualizza post - chiaravadrhotu

Welcome to CALABRIA PESCA ONLINE - FISHING COMMUNITY.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Topics - chiaravadrhotu

Pagine: [1] 2 3 4
1
Quest'anno mi sà che tocca inaugurare a me la lista dei partecipanti:

1)   Chiaravadrhotu ( Peppe + chitarra... confido nello staff per i cantanti come ormai da tradizione!!! )
2)   donatoC
3)   GIOVANNI  
4)   Marco P
5)   pieruzzu
6)   ste1958
7)   surfcasting86(alessandro)
8)   Ciccio euromatik
9)   Peppe
10)

2
EGING GAME / Catture PePpE "chiaravadrhotu" Eging
« il: Febbraio 10, 2015, 17:07:15 »
Ecco il mio primo cefalopode preso con la canna... non male !
 



Preda: seppia
Tecnica: eging
Località: medio jonio
Data e orario: dicembre 2014
Canna: lineaeffe ultraspin 200
Mulinello: camor 2000
Lenza madre : treccia spiderwere 0.14
Finale : nylon 0.30 con nodo albright; micromoschettone finale per l'aggancio dell'artificiale
Artificiale : egi yamashita naory 2.2B 8 gr col. DMICF

3
PESCA IN APNEA CATTURE / Catture PePpE "chiaravadrhotu" Pesca in apnea
« il: Febbraio 10, 2015, 16:25:20 »
Ed eccomi alle prese con questa affascinante disciplina... per ora solo qualche misero polpetto.. ma le occasioni perse per la mia inefficienza tecnica non sono mancate... vedremo!
 





Preda: octopus vulgaris ( polpo comune )
Tecnica: pesca a razzolo
Località: medio jonio
Data e orario: agosto 2014
Fase lunare : ignota..
Marea : ignota..
Condizioni meteo/marine : mare calmo
Arma : fucile oleopneumatcio mares mini mini jet 42 cm canna 13 carico a 17/20 atm , asta da 8 mm, fiocina a 4 punte
maschera : mares ghibli
pinne : cressi rondinella
snorkel : mares con valvola alla base
muta : salvimar pxel camu 3,5 mm
cintura : best divers elastica con 6 kg di piombo

4
Bentrovati amici...
Volevo trattare alcune personalissime considerazioni dopo un paio di settimane di pesca a dicembre.
Ho frequentato lo stesso spot quasi tutti i giorni più che per la voglia di prendere pesci principalmente per approfondire e comprendere meglio uno spot che conosco a memoria ma in condizioni estive.

Il primo approccio con mare montante era stato un bel gallegggiante bodied da 5 gr, filo al mulinello 0.14 e classico terminale da pesca all'inglese... bene..
Anche se l'allestimento riusciva a stare perfettamente in pesca... niente di niente... ma in quello spot non c'è mai niente.. stavo sbagliando.

Taglio tutto, galleggiante semisferico con deriva e classica spallinatura da pesca a bolognese... peso complessivo del calamento 6/7 gr...
Un altro mondo : una mangiata dopo l'altra il galleggiante anzicchè tagliare le onde aveva un movimento che assecondava l'onda stendendo subito dopo la risaca il terminale e facendolo strisciare sul fondo... e proprio mentre l'onda lo alzava spesso i muggini si lasciavano tradire.

Altro giorno... mare in scaduta... felice della precedente pescata riprovo con lo stesso allestimento a bolognese... stesso scoglio, stessa intensità d'onda ma fase di mare diversa... nada de nada... neanche una mangiata...
Il mare intanto si placa... le fiondate di pastura mista a bigattini sono sempre più precise e lente nel disgregarsi... pensai tra me e me : è pesca all'inglese !
Detto fatto : aristacco tutto e rimetto il galleggiante bodied con 2 pallini e terminale libero...

Tack !!! altre specie una dopo l'altra : donzelle , saraghi e soprattutto mormore...

In conclusione, anche dopo anni che pratico questa tecnica ho imparato che la versatilità e il senso di azzardo, di cambio dell'allestimento a volte sono essenziali ai fini della riuscita.
Bisogna cambiare, e cambiare e cambiare...
La pigrizia non deve esistere; nessun timore a tagliare tutto ciò che magari rilassandoci nel pomeriggio avevamo allestito minuziosamente... se non funziona non c'è storia : serve altro.
Un giorno dall'8 grammi semisferico sono sceso al 4 gr a pera rovesciata... per poi concludere con uno di tipo affusolato da 2 gr...
Perdere 15 min piuttosto che stare col galleggiante a mollo in modo errato ha un senso.
Anche le dimensioni dei pallini, gli stessi pallini al posto dei cilindretti, la loro distanza dall'amo e pesantezza... una bella torpilla e via la spallinata... provare e riprovare disposizioni diverse.
ma soprattutto essenziale non seguire dogmi :
in una bella battuta avevo un pallino del numero 7 a 10 cm dall'amo.. e i muggini mangiavano lo stesso.. altre volte 1,5 m di terminale riverge 0.12 non erano sufficienti e dovevo ancora aggiungere filo...
L'allestimento giusto è quello che in quel giorno funziona... domani potrebbe essere il contrario!
Croci e delizie di questa fantastica tecnica semplice e complicata allo stesso tempo...
Un ultima cosa che ritengo essenziale... sondate il fondo prima di dire che non c'è nulla e iniziate a capire cosa e quanto c'è la sotto di fronte a voi..
  GOOD LUCK !!!

5
Sperando possano essere d'aiuto..
apro questo post mettendo alcuni schemi dei terminali da me utilizzati.

Pesca a bolognese
rivolta a pesci poco selettivi per effetto di una buona pasturazione preventiva:
saraghi, salpe, muggini, boghe, leccie stella, a volte mormore di media-piccola taglia..
ottimo terminale se ci si stà procurando il vivo.


Pesca all'inglese
consigliata per pesci di media taglia particolarmente diffidenti come saraghi, orate e spigole.


Alternativa con azione sul fondo




6
PESCI & CATTURE / Catture PePpE "chiaravadrhotu" Mare
« il: Settembre 09, 2013, 12:34:45 »
Ed eccoci ad estate finita di ritorno in città, dopo le vacanze, qualche cattura con diverse tecniche...

Immagine non disponibile

Preda: scorfano nero
Tecnica: light rockfishing
Località: medio jonio
Data e orario: 06/08/2013  21:50
Canna: mitchell lineaeffe ultraspin 1.8m act. 10 gr
Mulinello: mitchell avocet 1000
Lenza madre : fendreel 0.14
Finale : collegamento diretto all'artificiale
Amo n° : testina da 3 gr. maria fosforescente
Esca : micro anguilletta di colore bianco..
Fase lunare : ignota..
Marea : ignota..
Condizioni meteo/marine : mare calmo
Note : Preda prontamente rilasciata come di routine per questa tecnica dedita a catture spesso sotto taglia...
Immagine non disponibile

Preda: cefalo dorato
Tecnica: pesca a fondo
Località: medio jonio
Data e orario: 14/08/2013  17:25
Canna: shimano alivio 4 m act. 120 gr
Mulinello: abu garcia cardinal 8000
Lenza madre : 0.40
Finale : mazzina per cefali con Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login allestimento.
Amo n° : mustad tipo aberdeen 6
Esca : pastura a base di formaggio fatta in casa
Fase lunare : ignota..
Marea : ignota..
Condizioni meteo/marine : mare calmo, vento da SE
Note : Unica cattura dopo diverse slmate insolite


7
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Aiuto da esperti please...
« il: Agosto 15, 2013, 17:15:08 »
Salve a tutti...ho bisogno di una svolta...
Nello spot che frequento su due uscite ho avuto catture sia a fondo che a teleferica...
Ma ho un grosso problema :
La mangiqnza si e volatilizzata...
In media ci.metto dalle 3/4 ore per fare un pesciozzo a galla r a fondo anche a beatchledgering é pieno di grqnchi...
Trqnciqno anche 0.25 ... E francamente mi sto snervando.
Anni fa per fare decine di leccie stella bastava un galleggiante pastella e un amo..

Devo usare il fatidico vaso? Altrrnative semicerte?
Ripeto é da anni che si andava a colpo sicuro...
Sicuramente girano predoni ma senza vivo é grigia...

8
PESCA FORUM BAR / PREZZO BIGATTINO
« il: Agosto 01, 2013, 19:20:04 »
Salve ragazzi oggi sono andato nella zona di soverato a comprare i bigattini...
6€ al kg... sono aumentati csi tanto anke da altre parti..?

9
PESCE SERRA / Come non lo avete mai visto !!!
« il: Giugno 04, 2013, 02:56:35 »
Sono sicuro , anzi lo spero, che apprezzerete questa sequenza che ho fatto di un video che ho trovato in rete...
Si tratta di un pesce serra che va quasi a sbattere letteralmente sul sub mentre il banco insegue alla velocità della luce un piccolo gruppo di cefali...
ECCEZZIONALE! una simile creatura frutto di migliaia di anni d'evoluzione merita solo rispetto ed ammirazione...
Ben venga il soccombere di altre specie, si chiama selezione naturale... daltronde quante ne abbiamo estinte noi..?
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Se guardate attentamente notate come mentre azzanna viene distratto dalla sagoma del sub e lo guarda con la coda dell'occhio deviando istintivamente dalla sua direzione...
nel fotogramma successivo si vede chiaramente come fissa verso l'obbiettivo e tutto questo avviene in un secondo...
Dimostra intelligenza e astuzia..
quando i pesci esca sono tranciati precisamente al limite del cavetto, magari da 40lb credete davvero che avvenga per caso?
Mah... ho i miei dubbi...

Per rispetto e ringraziamento nei confronti dell'autore del filmato metto il link :
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

10
PESCA A FONDO / Teleferica nel bassofondo roccioso
« il: Maggio 16, 2013, 01:37:49 »
C'è qualcuno che può darmi un consiglio su come è possibbile effettuare questa tecnica su questi fondali ?

Il lancio si esclude a priori ( porto il calamento con maschera e pinne nella zona più spianata...
Ma poi nel recupero come si fà a non incagliare mentre ci si avvicina alla battigia?


Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login



Possibile che da riva non ci sia proprio chance se non a galla? ma bisognerebbe lasciare tutto in balia delle onde? ;D

11
LE RICETTE DEL FORUM / Consigli preparazione occhiate
« il: Maggio 04, 2013, 17:15:15 »
Salve a tutti ;
non le ho mai mangiate e avevo intenzione di prepararle al forno con le patate ( Della salvia e rosmarino con aglio e sale nel ventre, un filo d'olio cosparso sopra e una spruzzatina di pepe nero.. ).
Avete qualche ricetta gustosa da suggerirmi..

P.s. le ho pagate 7,14 E al kg... purtoppo non c'era niente di meno costoso, spero non mi abbiano fregato. Prezzi di Firenze intendiamoci ! Dicono che siano state pescate stamattina , ma è palese che hanno qualche giorno di ghiacciaia alle spalle...

Grazie a tutti !

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

12
SEGNALAZIONI DAL WEB / Il vecchio "boccaccio" si evolve...
« il: Maggio 01, 2013, 13:47:24 »
Non sei autorizzato a visualizzare i link. <a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/register/?PHPSESSID=plsc297b8iaeqb1r3uf0a9ap84">Registati</a>&nbsp;o effettua&nbsp;<a href="https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/login/?PHPSESSID=plsc297b8iaeqb1r3uf0a9ap84">Login</a>

belle le riprese..

13
Oggi gironzolando per un negozio insieme a un mio amico patito per il carpfishing e per la pesca al siluro ho trovato un arnese che mi ha tentato sino all'aquisto...
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Qualcuno l'ha già usato ? Che ve ne pare?
carico di rottura dichiarato 22 kg e il peso si aggira intorno ai 30 gr. ( l'ho pesato io con la bilancia perchè non c'è scritto )

Successivamente vorrei provare anche questi...
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
credo che possano fare la differenza sulla vitalità di esche piccole rispetto a come si allamano tradizionalmente

aspetto i vostri pareri...

14
PESCA FORUM BAR / lago di bilancino...
« il: Aprile 15, 2013, 13:31:32 »
Ecco a voi la mia ultima cattura a carpfishing...
è proprio mentre arriva la primavera che questo esemplare si fà frequentemente avvistare specie quando le stagioni cambiano da un giorno all'altro con sbalzi di temperatura di oltre 15 °c...
è lui... il solo e purtroppo imitabile CAPPOTTONE PRIMAVERILE...
 calabria
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

in compenso giornata splendida.. luogo incantevole .. e pitta con soppressata e provola gradita anche dal mio amico sardo/toscano...

I'll see you at the next !!!

15
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Istruzioni per l'uso
« il: Aprile 11, 2013, 20:33:32 »
Per tutti coloro i quali pensano che la pesca "leggera" possa regalare solo pescetti...
Io l'ho trovato fantastico... c'è di mezzo una spigola di 4 kg con 0,16 in bobina e 0,14 al terminale...
amo n° 14...  calabria

Buona visione

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

16
PESCA FORUM BAR / Una giornata in compagnia
« il: Marzo 08, 2013, 04:55:42 »
Salve a tutti voi...
con mio immenso piacere dopo 8 anni torno a pasqua a casa...
vorrei sapere se qualcuno di voi ha voglia di passare una giornata in compagnia nei giorni ke vanno dal 26 al 10...
Io sono di chiaravalle e magari potremmo incontrarci in qulache posto del medio jonio...
Fatemi sapere... mi farebbe immenso piacere...
Aspetto vostre notizie...
Un saluto

17
ROKFISHING & PESCA DALLA SCOGLIERA / bellissimo video didattico
« il: Ottobre 09, 2012, 02:00:21 »
Essendo cresciuto a pane e io pesco volevo condividere con voi questo video, di cui ne consumai la videocassetta e che ho ritrovato dopo una decina d'anni con mia grande sorpresa...
La collana io pesco credo sia una della più complete fra quelle in circolazione...
Buona visione

PePpE

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

18
PESCA FORUM BAR / se questa è pesca...
« il: Settembre 25, 2012, 00:03:04 »
La gente a mio avviso si diverte davvero male...
cosa ne pensate?
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Io non riesco a capire...

19
PESCA FORUM BAR / Il pesce più grosso di quest'anno...
« il: Settembre 19, 2012, 19:09:02 »
Eh si...
che dire... dopo un'estate passata con catture a dir poco deludenti, e soprattutto dopo aver riscoperto lo snorkeling... "era da quando avevo 11 anni che non mettevo più in faccia una maschera"...
essendomi sensibilmente avvicinato ed affascinato al mondo dell'apnea, una mattina mi arriva un sms proprio dal negozio in cui avevo aquistato la maschera prima di tornare in calabria..
con la notizia di una presenza a dir poco allettante per questa disciplina che intendo approfondire...

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Proprio Lui : OCEAN MAN - UMBERTO PELLIZZARI

La cosa che mi ha a dir poco sconvolto e la sua totale disponibilità ed umiltà verso coloro che sanno poco e nulla come me riguardo la sua disciplina.
Malgrado ci fosse una discreta presenza di visitatori, nello stand della subacquea praticamente si sfioravano le 25 persone, lui compreso e lo staff.
Dopo aver chiaccherato circa un quarto d'ora sono tornato a casa ancora più carico e ancora più motivato a preservare e avere cura del nostro mare, anche perchè c'è gente che dedica una vita intera al servizio di esso, cercandolo e facendo sacrifici per raggiungerlo...
e a volte noi che abbiamo la fortuna di possedere 900km di costa... spesso non assumiamo un comportamento degno di ciò che il nostro mare e la nostra terra meritano.
Un saluto a tutti voi...


PePpE

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

20
ROKFISHING & PESCA DALLA SCOGLIERA / Consigli per pesca su fondale misto
« il: Settembre 14, 2012, 20:57:15 »
Salve a tutti;
spero di trovarmi nella sezione giusta per porre alcune domande su uno spot "insolito" rispetto i fondali sabbiosi da me frequentati.
Quest'estate mi è capitato di frequentare una spiaggia con un fondale roccioso. La cosa abbastanza insolita per me è che non si tratta di una scogliera; La spiaggia non presenta alcuna roccia, è composta da sabbia normalissima per centinaia di metri, ma appena dopo la battiggia inizia tutta una serie di scogli naturali con qualche metro di sabbia in alcune " buche " fra questi scogli. La sabbia reinizia dopo circa 30 m andando verso il largo ma a tratti, alternata dagli scogli nuovamente.
Il problema non si poneva : classica pesca a bolognese e il gioco è fatto.
I miei dubbi invece sono relativi a tutte le altre tecniche : pesca a fondo, teleferica col vivo, mazzina per cefali e via discorrendo.
Ovviamente intuisco che il piombo è inutile, ma facendo snorkeling ho notato la prevalenza dei pesci più grandi fra le buche di sabbia e i grandi scogli.
Ecco, vi chiedo se voi che praticate rockfishing frequentate anche questo tipo di fondali e in tal caso che tecniche o alternative usate.
E' frustrante vedere dei bei banchi di triglie o mormore ed anche delle cernie di apprezzabili dimensioni e non poter tentare di insidiarle se non a bolognese... tecnica ovviamente inopportuna.
Fatevi avanti per piacere ...
Un saluto a tutti ;D

Pagine: [1] 2 3 4