Visualizza post - Garibaldi

Welcome to CALABRIA PESCA ONLINE - FISHING COMMUNITY.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Garibaldi

Pagine: [1]
1
REGGIO CALABRIA / Re: tipo di pesca aprile e maggio
« il: Aprile 25, 2015, 01:39:00 »
Un pò tutte le esche, ma l'arenicola (o napoletano, che dir si voglia) fa la differenza, le gaiole (mormora) ne vanno pazze; anche il muriddo a volte piace.
Da quelle parti capitano anche, di questo periodo, dei piccoli paurotti (pagro) di un'etto o due (rigorosamente da rilascio) e gli scazzupoli (pagello bastardo), i primi nelle ultime ore del pomeriggio e i secondi dopo il tramonto.

2
REGGIO CALABRIA / Re: pesca al sarago
« il: Ottobre 14, 2014, 23:14:57 »
vorrei tentare io ma non credo possa darti tanti suggerimenti, in questo periodo, sarà anche a causa del mare sempre calmo, si sta prendendo veramente molto poco ... se non arriva un pò di mare mosso...

In ogni caso io un posto sicuro c'é l'ho! Se mi è consentito un pò di spirito, alla pescheria del caro Umbertino... le orate non mancano mai 

3
PESCI & CATTURE / Re: Che pesce ha ridotto il cefalo così?
« il: Agosto 14, 2014, 01:38:08 »
barracuda...

4
PESCI & CATTURE / Re: [PESCA A FONDO] CATTURE
« il: Aprile 14, 2014, 15:24:30 »
prede: mormore

località: Calabria Tirrenica Reggina

data: 13/04/2014

orario: 6:30 - 12:30

attrezzatura:
                  
Shimano Beastmaster Ex Surf Te 430 170 gr - Mulinello Shimano Beastmaster 7000 xsa - in bobina 0,25 + sl. 0,40 - piombo 150g - paternoster con bracciolo superiore flotterato

Shimano Vengenace Bx Te Surf 420 120 gr - Mulinello Shimano Hyperloop 6000 fb - in bobina 0,22 Shimano speedcast + s.l. 0,30 - piombo 75g - paternoster con bracciolo superiore flotterato

esca: arenicola, coreano, americano, bibi, cozze (+ terza canna con bigattino e pasturatore)

marea: bassa marea 2:20, alta marea 9:15

condizioni meteo/marine: leggera pioggia all'alba con miglioramento in mattinata e qualche sprazzo di sole, mare calmo con leggera brezza frontale

note: le catture sono avvenute a metà mattina sul finale flotterato con coreano e sul fianale a fondo con arenicola, americano e bibi non toccati (così come il bigattino) se non da prede di piccola taglia (tracine, pettini, donzelle, triglie)

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

5
PESCA A FONDO / Re: Cappotti invernali
« il: Febbraio 17, 2014, 00:29:49 »
Grazie per il conforto ed i consigli.
Per nostra fortuna da noi il mare è sempre cristallino, specie nei posti dove vado io le forti correnti dello stretto puliscono rapidamente tutto. Anche quando il mare è mosso l'acqua resta pulita, salvo andare in foce dopo una pioggia torrenziale, ma evito perché da noi tutte le immisioni in acqua sono avvelenate da puzzolentissime fogne... (e non ci sono scarichi industriali!!!)

6
PESCA A FONDO / Re: IL TANDEM
« il: Febbraio 16, 2014, 23:35:43 »
leggo il post a quasi quattro anni di distanza e rispondo avendo un'idea.
potrebbe essere utilizzato il nodo albright, basterebbe fare uno spezzone con ai due capi gli ami e poi giuntare ad esso il bracciolo.
a differenza dell'immagine postata, non si dovrà tagliare l'eccedenza di filo sulla sinistra (altrimenti si toglierebbe un amo...)
personalmente utilizzo molto questo nodo per le giunzioni (normalmente per fili di diametro diverso, ma va bene anche in questo caso), la tenuta è veramente buona
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
(immagine tratta da Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login)

7
PESCA A FONDO / Cappotti invernali
« il: Febbraio 16, 2014, 22:58:48 »
Cari frequentatori del forum, domando a voi se è normale che da due mesi a questa parte, considerato il freddo, torno sempre in cappotto dal mare.
Fino ai primi di dicembre tornavo sempre con qualcosa a casa, ma adesso le dimensioni delle prede - quando ci sono o comunque abboccano - è così piccola che il C&R è d'obbligo.
Piccolissimi saraghi, donzelle, pettini, ogni tanto una triglia o un pagello, ma è veramente raro. Ho provato all'alba, alla mattina, nel pomeriggio e fino al tramonto, con mare calmo, mosso, agitato. Niente!

Eppure ho innescato il bibi, l'americano, il muriddo, oltre al bigattino (con pasturatore), all'immancabile coreano ed ancora sarde, cappellotti (da noi chiamati scoppularicchi), alici e strisce di seppia. Sia a contatto con il fondo che con un flotterino. Niente!

Non abboccano neanche più gli odiosissimi vermecane, invece talvolta ho trovato attaccata agli anellidi qualche stella marina (ovviamente rilasciata).

Pesco abitualmente lungo tutto il litorale di Reggio Calabria da Gallico in su e fino a Favazzina...

Sono veramente sconfortato, non vado a pesca solo per prendere i pesci, amo la pace e la tranquillità del mare che mi rigenerano, ma ogni tanto qualche piccola soddisfazione non guiasterebbe... ;D

Ditemi voi!

8
REGGIO CALABRIA / Re: spot reggio calabria sera
« il: Settembre 08, 2013, 22:50:26 »
benvenuto nel club dei disperati... ;D
anch'io frequento quello spot *+-++- e più passa il tempo meno si prende, anzi diciamo che quando si prende è già .
ma ti assicuro che la taglia è veramente piccola quando - appunto - si prende, non mi è mai capitata una cattura memorabile
...buona ricerca...

9
REGGIO CALABRIA / Re: SPINNING
« il: Dicembre 08, 2012, 00:33:41 »
sicuramente potresti prendere in questo periodo i pesci Lucertola... garantito
;D

10
REGGIO CALABRIA / Re: Invasione degli spot di Pesci Lucertola
« il: Dicembre 02, 2012, 15:49:23 »
faccio eco a me stesso... altra uscita di pesca a spinning e ancora pesci lucertola, SOLO pesci lucertola, anche il mio amico e compagno di pesca, stessa sorte
in tutto, circa due ore, una decina e tutti rilasciati
non ne posso più  calabria

11
PESCA FORUM BAR / Re: Il re e la regina della cucina
« il: Novembre 27, 2012, 13:49:06 »
Concordo anch'io per i surici ma gli preferisco una bella frittura di aguglie...

12
REGGIO CALABRIA / Invasione degli spot di Pesci Lucertola
« il: Novembre 26, 2012, 01:28:24 »
Alternando lo spinning all'eging (alla ricerca di seppie, polipi e calamari) mi sono imbattuto nella cattura dei pesci Lucertola (dialettalmente SCARMU o SCAMMU). Sia alla Costa Viola che a Bocale. Nessun altro pesce.
Possibile che nelle nostre coste ci siano così tanti di questi pinnuti e non ci sia altro?

PS: sono così affamati e/o aggressivi che attaccano artificiali di quasi pari grandezza.

13
REGGIO CALABRIA / Re: spot, pesca al calamaro
« il: Novembre 26, 2012, 01:22:38 »
A dire di molte persone che ho sentito sono tanti i posti. Personalmente ho provato a Cannitello, a Catona e a Bocale, raccogliendo soltanto cappotti ma so che al Lido ed a Calamizzi si prendono pure.
Io ho ricominciato quest'anno, una sola volta ho agganciato un piccolo calamaro a Catona ma non sono stato bravo a portarlo a terra (meglio così per lui, spero di riprenderlo quando si fa più grande).
Credo che sia ancora presto, l'acqua non è per niente fredda e i calamari che si prendevano gli anni scorsi (a detta di tutti gli intervistati) non si sono ancora visti. Sarò andato da inizio novembre un 6-7 volte.
Ti posso suggerire che gli orari migliori sono dal tramonto fino all'alba.
 ;D

14
BENVENUTI su CALABRIA PESCA ON LINE / Re: Benvenuto Garibaldi
« il: Novembre 26, 2012, 00:06:04 »
Grazie per l'affettuoso Benvenuto.
Ho rispolverato da qualche settimana la mia vecchia passione della pesca, abbandonata per quasi vent'anni a causa del lavoro e per la mia splendida famiglia ma che silente aspettava di trovare un momento per riesplodere prepotentemente.
Noto con enorme sorpesa che il mondo oggi della pesca oggi è completamente cambiato nella tecnica e dispone di mezzi che "ai miei tempi" non esistevano. Scoprire come si legava un amo era una grande conquista, dovevi rubare "l'arte" a qualcuno che la custodiva gelosamente, oggi in 3 minuti si può sapere e imparare tutto (o quasi).
Felicissimo, quindi, che questo nuovo mondo informatico e, ancor prima, questo forum, siano disponibili a limare la ruggine e ampliare le mie conoscenze, nonché strumento utille a condividere le esperienze della bellissima passione della pesca.
Mi complimento con tutti per il bel forum. Avanti così

PS: il nick è riferito a Giuseppe Garibaldi, grande eroe e grande uomo, amante - io come lui - dei sigari toscani


 ;D

Pagine: [1]