Visualizza post - Free_Sp1r1t

Welcome to CALABRIA PESCA ONLINE - FISHING COMMUNITY.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Free_Sp1r1t

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 7
61
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Re: la mia prima grossa spigola
« il: Novembre 09, 2009, 14:15:28 »
splendida spigola...grande allievo e grande maestro  ;D

62
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Re: La bolognese per chi inizia...
« il: Novembre 09, 2009, 14:14:36 »
leggere sto forum mi manda in crisi....mi tocca aspettare altri 6 giorni prima di poter testare i vostri consigli  ;D

63
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Re: La bolognese per chi inizia...
« il: Novembre 07, 2009, 09:40:06 »
grazie a tutti dei consigli preziosissimi...ne farò tesoro!!


P.s. proverei quanto da voi consigliato già domani stesso....peccato io abbia la febbre  ;D


Edit: mi è venuto in mente una cosa che volevo chiedervi...la pastura per lavorare in modo corretto e richiamare i pesci a tiro di esca dovrebbe defluire verso il largo in modo lento (corrente permettendo) in modo da creare una scia di pasturazione fino alla nostra postazione di pesca....ora ipotizzando che invece la corrente spinga la pastura verso il molo da dove lanciamo, in pratica sotto ai nostri piedi, come si procede in questo caso?si cambia posto? o c'è qualche espediente o trucchetto da poter utilizzare?  x;D

64
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Re: La bolognese per chi inizia...
« il: Novembre 05, 2009, 21:33:08 »
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao Free,
sei fortunato perché tutte le tue domande sono di facile soluzione. Anche la pesca in notturna sarebbe risolvibile se... contagi la tua ragazza ed i tuoi amici calabria

già provato...ma tempo massimo 30 minuti e si finisce a fare tutt'altro che pescare...la prima volta può essere divertente, la seconda pure...la terza mi domando per cosa ho comprato 40 euri di esche!!! ;D

65
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Re: La bolognese per chi inizia...
« il: Novembre 05, 2009, 21:31:00 »
Grande Nonnoroby!!esaustivo come sempre 

Mi rimane un dubbio, mi autoquoto così te lo indico ^^

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ecco, la bolognese in mare, oviamente deriva dalla tecnica delel acque interne...lì si applica la passata sulla corrente,, pasturando a monte ed effettuando le trattenute per far in modo che a valle arrivi prima l'esca nel modo più naturale possibile e poi a seguire il galleggiante....in mare come funziona?si cerca di pescare su una corrente seguendo lo stesso principio o si cerca di mantenere l'apparato pescante in un punto preciso oviamente ben pasturato? ;D


66
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / Re: La bolognese per chi inizia...
« il: Novembre 05, 2009, 21:17:48 »
beh, considerando che i mie spot di prova saranno inizialmente il porto delle Castella e di Catanzaro lido, secondo voi è meglio una 6 mt o una 5 mt?mulinello un 2500 a frizione anteriore? ...questi già sarebbero due consigli graditi  calabria

Per quanto riguarda lenze e diametri,ami e gallegianti...una mezza idea c'è l'ho in quanto son nato prima di tutto come pescatore d'acqua dolce, anche se da allora ne è passata di acqua sotto i ponti  calabria

Ecco, la bolognese in mare, oviamente deriva dalla tecnica delel acque interne...lì si applica la passata sulla corrente,, pasturando a monte ed effettuando le trattenute per far in modo che a valle arrivi prima l'esca nel modo più naturale possibile e poi a seguire il galleggiante....in mare come funziona?si cerca di pescare su una corrente seguendo lo stesso principio o si cerca di mantenere l'apparato pescante in un punto preciso oviamente ben pasturato? ;D

Le esche, senza adentrarci troppo in varie tipologie, con il bigattino quali sono le catture principali?^^

E' consigliabile pasturare con bigattino e come esca usare gamberetti vivi?

In condizioni di calma e acque limpide (nel limite concesso alle acque portuali xD), quale potrebbe essere il diametro ipotetico di un terminale idoneo ad incontri con prede di varia natura?0.10?0.12?  calabria3

Direi che per iniziare come domande vanno bene...gli altri li affronteremo prima sul campo e poi sul forum  ;D

67
PESCA ALL'INGLESE & BOLOGNESE / La bolognese per chi inizia...
« il: Novembre 05, 2009, 17:42:41 »
Ciao a tutti!! ;D

E' da un pò di tempo che sono alla ricerca di una tecnica di pesca che possa essere praticata principalmente di giorno o per lo meno con gli stessi risultati  che si hanno di notte con il surfcasting e il beachledgering...laa mia è una ricerca dettata principalmente dal fatto che la sera mi è quasi impossibile recarmi in spiaggia fra gli amici e la ragazza...per cui mi rimane solo la domenica mattina/pomeriggio per pescare xD

Avevo pensato alla bolognese, ma nn saprei veramente da dove iniziare....diciamo che qualcosa la so, ma sono tutte "esperienze di riflesso" dovute ad altre tecniche o a letture di articoli in giro....in ogni caso la prima domanda che mi viene da fare agli esperti:

-La bolognese per chi inizia ora....cosa si deve aspettare da questa tecnica?quali sono le abitudini e quali le soddisfazioni?  :)

-La bolognese per chi inizia ora...una cannetta economica a cui abbinare un mulinello economico con cui innamorarsi di questa disciplina?

-La bolognese per chi inizia ora...cosa serve per iniziare?...tanto si sà che l'appetito vien mangiando  ;D

-La bolognese per chi inizia ora...chi è in cerca di un buon allievo con esperienze in ogni tipo di pesca? xD


Aspetto i vostri consigli ...ciau 


P.s.gli spot di pesca in cui probabilmente inizierò a pescare sono il porto delle Le Castella e quello di Lido...e forse qualche scogliera sempre nei delle Le Castella ^^

68
GRANDI RAGAZZI!!! ;D ;D

Mi spiace solo non esser potuto venire....lavorando in un tour operator, in pratica è da maggio che nn vedo nemmeno l'ombra di una spiaggia...notte e giorno in ufficio!! ;D

Spero che ne facciate qualcuno anche a ridosso delle feste di natale così da potermi intrufolare anche io  calabria


P.s. I'm back!!!Spigole tremate!!quest'anno tutte mie siete!!!

69
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ciao ragazzi vi volevo fare i complimenti... e in piu volevo chiedere se sareste cosi gentili da farmi qualche disegnino sulle montature che si usano con questo tipo di pesca sono molto curioso... intanto dinuovo complimenti 

la montatura è questa...

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

a seconda delle preferenze personali (o della pigrizia) c'era chi adoperava l'antitangle di buone dimensioni in modo che i fori nn venissero ustruiti dalla sabbia e ne influenzasserò la scorribilità, e chi invece si adoperava a costruire il rosario di perline per lo scorrevole...quello che ci accumunava era la lunghezza dei terminali che erano tutti superiori a 2.50 mt, io personalmente ne adoperavo uno da 3.50 mt dello 0.20 che è un pò un'azzardo ma il sabato precedente con medesime condizioni di mare e meno luna sul fc dello 0.24 con bibi come innesco nn mi aveva mangiato nulla, e invece questa volta ho fatto carniere solo con Bibi  ....mi viene in mente un'articolo di un profeta del beach ledgering dove concludeva l'articolo in questo modo "pescate come volete e dove volete, ma mi raccomando ragazzi:....assoluta leggerezza!!" 

grazie a tutti per i complimenti   ;D


P.s. per il prossimo sabato sto cercando di organizzare una di quelle combricole che due son le cose: o se piglia l'orata da 4 kg o ci si accappotta cor vino e la suppressata...vero Gio? ;D

70
PESCI & CATTURE / Pesca a fondo (di Free_Sp1r1t)
« il: Maggio 10, 2009, 20:25:55 »
LUOGO

Regione: Calabria
Provincia: Catanzaro
Spiaggia: non ve lo dico!!

DATA E DURATA

dalle ore*: 18:00 del 09/05/2008
alle ore*: 08:00 del 10/05/2008

PARTECIPANTI

1 - io
2 - Nino
3 - Luigi


DESCRIZIONE

Vento Generante: assente
Stato Acqua: cristallina
Presenza Alghe: no

FASI ASTRONOMICHE

Sabato 9 Maggio

Luna Piena
Tramonto 19:54 MET
Bassa Marea: 22:29 MET 0.07

Domenica 10 Maggio
Alba 5:39 MET
Tramonto Luna 5:57 MET
Alta Marea: 5:11 MET 0.25

SPIAGGIA

Morfologia: Aperta
Granulometria: Media
Profondità: Media e alta presenza di scogli
Esposizione: SE

CATTURE

Prede: discreta quantità di Saraghi, Pauri, Mormore e Denticiotti, e 4 Orate
Peso Orate: dai 5 etti fino al chilo
Tipologia Calamenti usati: Short Basso armato di long arm, e scorrevole con long arm
Finale: Lungh. min 2 mt. - Diam. che a seconda del pescatore oscillavano dai 0.20 al 0.25 - FC
Amo: Beak - Bad Bass serie 314 N° 6
Esca: con la maggioranza delle prede la ha fatto da padrone il Bibi
Piombo: vari da lunga distanza dagli 80gr ai 125 gr
Ora strike:dalle 19.00 alle 2.00 con un ritmo da far cascare le braccia
Zona cattura: lontano nei limiti di ogni pescatore, dei piombi usati e del volume esca(bibi)

DESCRIZIONE BATTUTA
arriviamo alle 18 in spiaggia tutti malintenzionati e a caccia di orate, alla fin fine nemmeno troppo malintenzionati in quanto la marea nn ci è molto favorevole, ma siamo fiduciosi in quanto ci si prospetta un'alba a ridosso del picco di massima di alta.
Iniziamo a pescare e al tramonto Luigi tira fuori subito la prima orata bella...la cattura nn è delle più eccelse ma era quel segnale che attendevamo: l'orata c'è!!la serata trascorre a ritmi lenti con frequenze di catture ogni mezz'ora circa e tutte, e dico tutte sul picco di bassa marea....difatti tutte e 4 orate (1 io, 1 nino e 2 luigi) vengono fuori sul picco di bassa marea, e insieme a loro un numero discreto di mormore,saraghi e pauri (che rompono le balle al mio santo bibi ....visto il ritmo, l'abbondanza e la bontà delle catture aspettiamo con ansia l'alba e la famigerata alta marea....ragazzi ma se vi dico che avevo 4 maglie + giacca a vento e nonostante ciò l'umidità arrivava fino alle costole mi credete??...è stata una nottata sofferta, mortificata ancor di più dal fatto che all'alba e sull'alta marea di pesce nn se ne è visto...al che Luigi alle 5.30 smonta e torna a casa, mentre io e Nino rimaniamo fino alle 8 a cazzeggiare e a parlare visto che di pesce nn se ne vede, ma ritemprati dal caffè e dal corneto che il fratello di Nino ci aveva portato

Alla fin fine non è andata male, se nn si tiene conto dell'inutile attesa dell'alba, ognuno ha avuto la sua "Orata di pesca" e relativo "Oro", e la certezza che ci siamo: a breve arrivare il pezzo d'orato da record calabria

Qualche nota particolare sui calamenti (i miei, gli altri son similari): avendo adocchiato un gruppo di scogli nn lontano da me molto promettente(60 mt circa, nn di più), opto per un 0.20 in bobina e 80 gr di piombo....il mio obiettivo è quello di riuscire a mantenere al massimo il principio di leggerezza di tutto l'apparato pescante, come l'acqua cristallina impone....uso come montatura un bel piombo scorrevole (costruito con Antitangle) e come terminale affido tutte le mie speranze ad un Seaguar dello 0.20 lungo 3/3.5 mt e amo Bad Bass forma beack del numero 6...inganno perfettamente servito e ben digerito!!!  in pratica tutto il mio pescato lo ho prodotto con questa sola canna in quanto sulla tremolina sulle altre canne nemmeno i granchi ci sono andati!!
Vi posto le foto al termine delle dodici ore di pesca con le orate mie e di nino, e come si capisce dalla mia faccia stravolta con tanto di occhiaie per la nottataccia, l'umidità ci ha distrutto!! difatti io solo ora mi sono alzato ....per le prossime foto mi devo ricordare di farmi la barba....

Io...
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Nino
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

e ora caccia all'orata di 4 kg!!!!

71
BEACHLEGERING & BEACHLEDGERING / Re: esche per mormora
« il: Maggio 09, 2009, 00:04:45 »
come mi ha insegnato il caro amico Giovanni...dipende dalle dimensioni: cerco sempre di ottenere un'innesco di circa 6 cm, e se il verme è più grosso, allora lo rompo a metà, ma nn spaccandolo in quanto lo si prende al centro(in genere ha una piccola strozzatura) fra il pollice e l'indice e lo si fà ruotare fra le dita fino a che nn si rompe da solo, in questo modo nn muore e nn si svuota di sangue 

72
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
e per quanto riguarda sia il filo da abbinare che gli ami che le girelle cosa uso e misure???
e per le esche ke m consigliate?' ;D ;D ;D ;D ;D
 ;D ;D
 

ti consiglio una guida sul surfcasting!! ;D

Scherzi a parte, ogni esca e ogni preda, e ogni condizione del mare richiedono ami, fili e calamenti diversi...ti conviene fare una belal ricerca sul forum e dopo una bella lettura fare domande più mirate...con una domanda così generica per darti uan risposta completa dovrei scriverti un libro!! calabria

La cosa migliore, è andare in qualche negozio a Lamezia (ce ne sono di validi) che oviamente fanno a capo di qualche società di pesca, così riceverai tutti i consigli del caso e magari ti aggreghi a loro nelle loro battute di pesca così potrai apprendere al meglio questa splendida tecnica^^

Il mio consiglio personale, è di lasciare perdere per ora il surfcasting, in quanto essendo praticato in condizioni di pesca estreme, richiede una precisa esecuzione di calamenti e tanti dettagli tecnici che se nn curati nn ti permetteranno di stare in pesca nel modo corretto...per cui io ti direi di iniziare con un pò di "surf light", ovvero attrezzature leggere con range di lancio 80-130 gr con cui iniziare ad impratichirti con i vari calamenti, inneschi e lanci...una volta acquisita più dimistichezza con la stessa attrezzatura potrai farti le ossa con le scadute avanzate...e poi successivamente se ti piace la tipologia di pesca potrai acquistare attrezzature più pesanti per pescare con il mare mosso o prendere una scaduta dal principio ^^

A te la scelta ;)


P.s. ti consiglio di guardare nella sezione surfcasting i topic di oltremare...troverai molte indicazioni utili...ciao

73
BEACHLEGERING & BEACHLEDGERING / Re: esche per mormora
« il: Maggio 08, 2009, 00:10:07 »
può andare certamente...io in realtà bigattino e pasturatore lo uso quando pesco in zone scogliose....dalla spiaggia per la mormora arenicola e tremolina vince su tutte!! 

74
ciao di solito dove peschi e cosa ci peschi con quei calamenti?

ad occhio secondo me, il piombo potrebbe essere veramente troppo poco per raggiungere le distanze di pascolo, cioè con 30 gr e con uno 0.22 in bobina, dove ti puoi spingere con il lancio?raggiungi quelle che sono le affettive zone di pascolo?....altra osservazione è il finale da 20 cm superiori che penso abbia poca funzione adescante in quel modo...cmq dacci qualche info in più sullo spot da te frequentato che così magai ti aiutiamo 

75
grande nonno!! potresti farne una costruzione artigianale e venderli!!

76
ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI / Re: AVVISATORI ABBOCCATA
« il: Maggio 06, 2009, 10:21:29 »
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao Free, certo non è esagerato però quando ti rendi conto che con 2/3 € ne costruisci 4......................
comunque io sono pigrissimo però ho voluto provare a costruirlianche per poterli personalizzare a mio piacimento, cosa che faccio anche sulle canne quando rifaccio le legature degli anelli......passatempo 

ohi, se ti capita di volerti passare un pò di tempo, dimmelo che ti faccio rianellare tutte le mie canne  calabria

Segnalatore Acustico Microbyte



su che oggi nn ho voglia di lavorare...fatemi spammare un pò  calabria

77
ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI / Re: AVVISATORI ABBOCCATA
« il: Maggio 06, 2009, 10:02:44 »
io lo ho trovato a € 13.70....nn mi sembra eccessivo come prezzo, soprattutto per i pigri che nn han voglia di andare dal tornitore  calabria

78
il nome Short Basso era già lì, è un disegno che ho preso da internet...mica mi metto a fare i disegnini da solo  calabria

Cmq conosco la differenza fra short basso,short rovesciato e pater noster....sarebbe opportuno ricordare che il termine long arm viene usato per indicare la lunghezza del bracciolo indipendentemente dal calamento a cui lo si collega o se è messo su montatura con piombo scorrevole ^^

Nico, allora quando vieni in calabria che annamo a pesca insieme?  calabria

79
ATTREZZATURE PESCA PROVE E CONSIGLI / Re: AVVISATORI ABBOCCATA
« il: Maggio 05, 2009, 23:43:17 »
Inizio io...ho trovato il Doom della Colmic...sembra carino ^^


80
Prova più che puoi, e gli sforzi verranno premiati tranquillo 

Come ti avevo promesso, eccoti la foto di un trave da ricerca di assoluta efficacia ma anche di difficile utilizzo...il comunemente detto "La Santissima"...

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

per comodità ne ho riprodotto uno in miniatura, ma La Santissima è un calamento formato da  un trave di 4.50 mt di lunghezza (il diametro è in funzione del piombo che dovremo lanciare che è in funzione della distanza del pascolo, ma nn del mare, in quanto questo è un calamento da paf), dove vi sono poizionati 3 snodi di cui il primo a 5 cm dal piombo, il secondo a 1.70 mt dal primo snodo e il terzo a 1.35 mt dal secondo snodo; agli snodi (rigorosamente a sgancio rapido per permettere la sostizione istantanea del bracciolo) attacheremo dei braccioli di diametro compreso tra il 0.12 e lo 0.20 ( a seconda della corrente che c'è in mare),al primo snodo (quello vicino al piombo) attaccheremo un bracciolo di 1.65 mt, al secondo snodo attaccheremo un bracciolo di 1.30 mt mentre all'ultimo snodo attacheremo un bracciolo di 1.30 mt provisto di pop up in modo da pescare in superficie...io i braccioli li costruivo al centimetro usando un travometro artigianale, questo xkè è fondamentale che i braccioli nn arrivino a toccare lo snodo superiore se no finiremmo per ingarbugliare tutto in fase di lancio.

Questo è uno dei travi da ricerca valido per la pesca per diletto e valido per l'agonismo....oviamente sempre a paf... ha un difetto: è difficile lanciarlo!!inanzitutto bisogna evitare di frustare, poi se nn si dispone di una canna da 5mt (le maggiori casi specializzate in surf ne producono tutte qualche modello), al momento del lancio bisogna avere l'accortezza con un gesto del polso di fare distendere per bene tutto il trave e poi lanciarlo con un gesto morbido sopra la testa....nn serve frustare in quanto sarà la canna, che se caricata lentamente per poi concludere in modo rapido il lancio, vi farà fare i metri necessari  calabria

ecco alcuni particolari degli snodi e dei braccioli con tanto di brillatura...

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

al posto dei stopper di caucciu, molti degli agonisti di ora, usano incollare direttamente le perline tramite colla cianocrilica...io preferisco usare i stopperini già pronti o farli con filo da legatura ^^

Spero di esserti stato di aiuto,

un'abbraccio,
Ernesto  ;D

Pagine: 1 2 3 [4] 5 6 7