Visualizza post - danielecm

Welcome to CALABRIA PESCA ONLINE - FISHING COMMUNITY.

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - danielecm

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 9
21
SURFCASTING / Re: Canne che spiombano
« il: Maggio 19, 2014, 01:02:48 »
Grazie oltremare premetto pesco sempre con almeno un calamento biamo e percio un terminale e sempre alto ma per paura non lo facvio mai lungo ma da oggi ci provero. So che la mia Penn non ha la tenuta di una canna ripartita di alto livello quindi non mi aspetto miracoli. Comunque potendo lanciare fino a 10oz voglio vedere se con una piramide da 9oz che succede se poi non riesco a stare in pesca cosi ragazzi chiudo e vado a casa hahah
Comunque oltremare tu che ne pensi del trecciato per i braccioli?

22
PESCA A FONDO / Re: scelta canne p.a.f.
« il: Maggio 18, 2014, 23:51:56 »
Per una canna da ledgering con vettini intercambiabili e che sia decente non penso si scenda sotto i 130€
Per quanto riguarda le shimano 120gr consigliata precedentemente Online ho trovato queste: Shimano alivio 4.20mt 120gr 47€
Shimano vengeance bx 4.20mt 120gr 65€. Shimano nexave bx 4.20mt 120gr  85€ , shimano beastmaster bx 4.20mt 120gr 90€
Se ti interessa ti invio il link in mp

23
SURFCASTING / Re: Canne che spiombano
« il: Maggio 18, 2014, 21:05:06 »
Quindi secondo te usare il tracciato mi converrebbe oppure visti I pro e I contro non ce questa differenza da spingermi a usare il trecciato?  Inoltre si forse i piombi a pera potrebbero risolvere il problema della corrente laterale pero penso che se una piramide da 175gr non tiene penso sia inutile passare a quelli a pera non pensi? Per quanto riguarda la lunghezza dei travi sono consapevole che quasi sempre un finale lungo possa aiutare pero a volte le condizioni mi impongono un terminale corto.
Bella la foto mi ispira molta voglia di andare a pesca...

24
SURFCASTING / Re: Canne che spiombano
« il: Maggio 18, 2014, 10:43:53 »
Grazie mille Surfin Bird, da quello che scrivi sembra tu abbia esperienza della pesca oceanica o sbaglio? cercando online il dyneema ho visto che e' un trecciato, pero allora mi chiedo perche normalmente il trecciato non viene usato molto nel SC? rischi scogli non ce ne sono in quanto dove pesco il fondale e' 100% sabbia.Inoltre non pesni che un trave di 1.5 mt sia un po troppo lungo visto che hai messo uno spike 6oz nell esempio immagino stiamo parlando di mare bello mosso.

25
PESCA A FONDO / Re: scelta canne p.a.f.
« il: Maggio 18, 2014, 10:19:57 »
Ok da quanto ho capito stiamo cercando delle canne da ledgering con vettini intercambiabili con tipo uno 70/80gr e l'altro 110/120gr il tutto a 50/60 euro....mi dispiace ma non penso posso aiutarti.
posso consigliarti la veret impact II c'e' sia la 120gr che ho usato e mi sono trovato bene sia la 180gr il costo si aggira sui 85 euro. comunque lascio la parola a chi pratica il ledgering che sicuramente conoscera' l'attrezzatura piu' di me.

26
PESCA A FONDO / Re: scelta canne p.a.f.
« il: Maggio 18, 2014, 03:17:59 »
Condivido il pensiero di oltremare ed inoltre il consiglio di utilizzare canne cosi "potenti non e solo per la distanza ma anche per affrontare condizioni marine diverse. Se l'area di pascolo dei pesci si trova a 50mt significa che e  raggiungibile con una canna da ledgering ma cio a mare calmo cosa fai se vai i  spiaggia e il mare e mosso? le canne da 70 gr te le dai in faccia ( senza offesa e' per dire). Ora non voglio sminuire il ledgering tecnica che per altro adoro...ma devi decidere, vuoi pescare con mare mosso? mare calmo? a mormore?. se vuoi una canna che ti permetta di pescare in diverse condizioni marine non andrei sotto una 170gr se invece ti piace pescare leggero e solo con mare calmo o leggermente mosso vai su una canna da ledgering.

27
SURFCASTING / Re: Canne che spiombano
« il: Maggio 16, 2014, 19:17:28 »
Io penso che oltre al problema del vento laterale questo metodo possa anche evitare che l onda tiri troppo il filo e faccia di conseguenza spiombare ovvio che se il piombo di se non regge le onde e tutto inutile

28
SURFCASTING / Re: Canne che spiombano
« il: Maggio 16, 2014, 15:03:59 »
 innanzitutto Grazie dei numerosi consigli.Si beka forse mi rimane solo lo spike come alternativa ma come ho scritto sopra non riesco a trovarli nei negozi e se li trovo online non vanno sopra le 5oz poi aprendo una parentesi sul discorso piombi sto seriamente pensando di farmeli d a solo sia perche non trovo mai piramidi sopra le 5oz sia perche quegli splo che ho visto online costavano 9$ l uno cieca 7euro!!!! Comunque ritornando al mio problema no oltremare non riesco a lanciare oltre quei 30mt sia perche non ho doti da lanciatore sia perche gestire una piramide e fare distanza non e semplicissimo. No surfmaster non ho ancora mai provato le sfere questo perche qui ce sempre una fortissima corrente laterale e penso xhe porterebbe a spasso le sfere ma provero comunque.Ho anche letto in internet doc abbassare totalmente la canna per far in modo che tutto il filo in bando sia in acqua possa essere una mossa valida per evitare lo spiombare della canna voi che ne pensate?

29
PESCA A FONDO / Re: Quale forma di piombo prediligete?
« il: Maggio 16, 2014, 05:19:01 »
La forma del piombo e' spesso anzi diciamo pure sempre determinata dalle condizioni marine. Se il mare  e' calmo e si cerca la distanza si utilizzeranno piombi aerodinamici mentre se ci si trova ad affrontare un mare da SC difficilmente si optera per un piombo che non sia una piramide o uno spike. Normalmente utilizzo i piombi piramidali in quanto difficilmente il mare mi consente di pescare con piombi a bassa tenuta.

30
SURFCASTING / Canne che spiombano
« il: Maggio 16, 2014, 03:44:44 »
Salve a tutti, sono sempre io il solito rompi scatole che nonostante si trova oltreoceano vi assilla continuamente con mille domande, ma vi prego abbiate pazienza e illuminatemi con la vostra esperienza (tie' fa pure rima).
Allora durante le 2 ultime battute di pesca a SC ho avuto qualche difficolta a restare in pesca, a cause dei 2-3 frangenti che si formano nei primi 10-15 mt dalla riva che sono alti sul metro se non di piu.
Ora premetto che pescavo con piramide da 5oz(140gr) o con un piombo con base piramidale ma che poi si allungava a forma di proiettile da 6oz(175gr) ma in tutte due i casi la canna spiombava sempre non riuscivo nemmeno a tenere il filo in tensione. Voi direte aumenta la zavorra (sempre che riesca a trovare un cavolo di negozio fornito sui piombi che sembra introvabile) ma lasciando stare questo punto ho notato che spesso il filo (poco teso) spesso si "agganciava" all'onda e di conseguenza la canna si piegava per poi lasciare di botto. Scusate ma il filo non dovrebbe "tagliare" l'onda? inoltre che consigli avete per gestire lo spiombamento di una canna?

31
SURFCASTING / Re: Preparazione calamenti
« il: Maggio 16, 2014, 03:28:30 »
Veramente complimenti Nonnoroby  una soluzione davvero geniale efficiente e anche di gusto
non capisco perche la stonfo o altri marchi non ti assumano per costruire nuovi gadget hahah

32
PESCI & CATTURE / Re: Surfcasting e PAF negli U.S.A
« il: Maggio 15, 2014, 21:12:53 »
Si lo so qui ho visto foto di pescatori con catture di striped impressionanti infatti la misura minima e 70cm e se ne possono catturare solo 2 esemplari. Spero che il mare mi ripagherà un giorno con una bella cattura nel frattempo continuerò a rispettare sia lui che I suoi abitanti.

33
SURFCASTING / Re: Preparazione calamenti
« il: Maggio 14, 2014, 19:25:54 »
Si in effetti i minitrave gia pronti sono ben fatti pero preferisco risparmiare ed inoltre mi piace preparare I  travi e una delle cose che mi piacciono della pesca. Scusa la mia ignoranza Eugenio ma cosa intendi per paternoster con un solo aggancio intendi forse uno short? (basso o alto che sia)

34
SURFCASTING / Re: Preparazione calamenti
« il: Maggio 14, 2014, 17:54:05 »
Grazie gentilissimi, in effetti Draycon avevo pensato di avvolgenti a spire e inserirli in qualche bustina ma ai porta cd non avevo pensato e  geniale. Anche la tua idea Ardito non e male vedrò co  quale mi trovero meglio grazie ancora

35
SURFCASTING / Re: Preparazione calamenti
« il: Maggio 14, 2014, 14:51:04 »
Grazie ragazzi siete stati utilissimi penso che da oggi preparerò solo 2 calamenti gia pronti e per gli altri preparerò solo i travi. una sola domanda come tenete i travi fermi su i rocchetti                  porta-calamenti visto che non avete ami da appuntarci?

36
SURFCASTING / Preparazione e conservazione dei calamenti
« il: Maggio 14, 2014, 09:13:24 »
Salve a tutti, cio che sto per espormi e' piu un sondaggio che una domanda ovvero:
Quali calamenti vi preparate (normalmente io li preparo a casa) per affrontare una battuta a surf e per essere preparati a varie evenienze?
Voglio chiedervi questo in quanto qualche giorno fa mentre mi preparavo 4/5 calamenti ho notato che erano piu o meno tutti simili e apparte i diametri non cambiava molto ma tutti noi sappiamo che a volte e proprio quando facciamo girare i calamenti che trasformiamo una pescata da cappotto ad una con cattura.
Perlomeno io preparo sempre dei paternoster sia a 2che a 3 ami con trave sempre dello 0.60 che vanno dal 90cm ai 180cm e braccioli che vanno dallo 0.35 allo 0.45dai 30cm fino ad un massimo di 90cm.
voi come vi organizzate?

37
PESCI & CATTURE / Re: Surfcasting e PAF negli U.S.A
« il: Maggio 11, 2014, 18:03:32 »
Si diciamo che gli squali ci sono anche se non come a capo verde. Diciamo che qui durante l estate si avvicinano piu alle coste. Per le razze un pescatore vicino a menne ha prese 2 insieme ma poi le ha rilasciate perche erano piccole.comunque penso che su queste coste non sia impossibile innescare una bella esca e ritrovarsi uno squalo allamato

38
PESCI & CATTURE / Re: Surfcasting e PAF negli U.S.A
« il: Maggio 10, 2014, 22:07:28 »
Eccomi tornato dalla mia seconda battuta oceanica purtroppo questa volta un bel cappotto... ieri programmo di arrivare in spiaggia per le 5 purtroppo ero distrutto per il lavoro e non mi sveglio prima delle 7:45. un po amareggiato mi preparo per andare a pesca. arrivo in spiaggia verso le 8:40 e il mare non sembra agitato solo 2 onde che si ripetevano una a circa 5 mt e l altra circa a 8mt. all inizio non mi impressionano e monto la canna. la mia penn prevail 4-10oz con un calamento un po piu corto ma piu sottile dell altra volta, circa 1.5m di 0.60 come lenza madre e 2 braccioli di circa 80cm di 0.35 con ami del 2/0 con esca vongola e seppia e piombo una piramide da 6oz. Come dicevo il mare non mi aveva impressionato eppure non riuscivo a stare in pesca al meglio la canna spiombava in quanto quelle uniche 2 onde erano spesso alte sul metro. cosi monto un altro calamento uguale ma con braccioli dello 0.45mm in quanto lo 0.35mm si ingarbugliavano ma la situazione non cambia si pesca male e niente mangiate le esche tornavano su come le avevo lanciate. Dopo circa 3 ore di questo decido che e ora di andare anche perche avevo degl impegni... non sono amareggiato per il cappotto ma lo sono per il fatto di non essere riuscito a stare in pesca nonostante avessi una piramide di 6oz e peril fatto che senza vedere una mangiata non e stata una grande pescata ma vabbe ci riprovero lunedi.
eccovi alcune foto
Immagine non disponibile

39
PESCA A FONDO / Re: scelta canne p.a.f.
« il: Maggio 09, 2014, 20:23:15 »
Se fossi in te Squalo e sempre se economicamente e accessibile punterei sulla nexave l ho provata una volta anche se era la 120gr ma mi e sembrata ottima solida ma maneggevole e molto sensibile sicuramente la 170gr sara appena piu sorda ma come ho detto punterei su quella senno dai anche un occhiata alle 3pz trabucco ce ne sono alcune economiche che penso non siano male anche se non le ho provate.

40
PESCI & CATTURE / Re: Surfcasting e PAF negli U.S.A
« il: Maggio 09, 2014, 04:10:45 »
Grazie MANUSPIN, circa 3 anni fa avevi azzeccato lamia prima preda oceanica hahah complimenti
Onestamente la seppia che ho utilizzato era congelata e ero molto scettico che avrebbe attirato qualcosa invece e' stata proprio lei ha attirare il bass. qui molti pescatori usano la vongola in quanto sono veramente enormi saranno circa 8cm. Si preferiscono il mare mosso almeno da quanto ho capito si comporta quasi come una spigola anche se spesso stazionano un po piu a largo della costa. la prossima volta voglio provare i gamberi che qui tutti consigliano come esca universale e vedremo. faro dei test, tanti cappotti forse qualche cattura ma non vedo lora di acquisire un po piu di esperienza e conoscenza sulla pesca oceanica. E chissa un giorno magari mi trovero a "lottare" con uno squaletto affamato di passaggio haha. 

Pagine: 1 [2] 3 4 ... 9