un buon metoto per evitare l'incaglio del piombo

This is a discussion for the topic un buon metoto per evitare l'incaglio del piombo il the board ROKFISHING & PESCA DALLA SCOGLIERA.

Autore Topic: un buon metoto per evitare l'incaglio del piombo  (Letto 11935 volte)

marceu

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 213
il: Settembre 12, 2008, 21:31:01
Volevo svelare un mio metodo, per non rimnere incocciati con il piombo sui fondali insidiosi.
Il mio sistema e quello di applicare sopra ad un piombino, (pallino di piombo spaccato) un pezzo di stucco da vetro ,decidete voi il peso a seconda delle vostre esigenze, in caso di incoccio vedrete che lo stucco se ne va. per me è il modo piu veloce e comodo
son qui in attesa,del pesce della mia vita.


zapatista

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
  • Calabria pesca on line
Risposta #1 il: Settembre 12, 2008, 21:56:57
Marceu!!!!!!!

Effettivamente quando sono andato su fondali rocciosi, ho sempre usato quel piombo longarino costituito dal piombo stesso inguainato con quel tubo di silicone verdastro, non ricordo bene il nome, solo che anche quello ce lo lasci pure, infatti ne avevo un paio e li ho trasformati in ascensori, tagliando il piombo finale rendendolo più leggero inserendo dentro il tubo gommato una starlight piuttosto che perderli ulteriormente.
C'è il sistema anche del piombo a perdere, ma se ogni volta devo andare con 2 chili di piombo, perchè incagli sempre, preferisco tenermi il piombo a casa per utilizzarlo su fondali sabbiosi.
Devo dire però che il sistema che adotti tu mi piace notevolmente, infatti se non ti reca disturbo, mi piecerebbe per lo meno vedere una sequenza fotografica o video di come fai questa procedura, proprio perchè io non saprei che pasticcio fare.
Se tu sostieni che rende al meglio, rispetto ad altri metodi, perchè non adoperarlo!!!!!!
 


Attendo fremente!!!!

Un saluto cià!!!!








marceu

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 213
Risposta #2 il: Settembre 15, 2008, 12:07:42
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Marceu!!!!!!!

Effettivamente quando sono andato su fondali rocciosi, ho sempre usato quel piombo longarino costituito dal piombo stesso inguainato con quel tubo di silicone verdastro, non ricordo bene il nome, solo che anche quello ce lo lasci pure, infatti ne avevo un paio e li ho trasformati in ascensori, tagliando il piombo finale rendendolo più leggero inserendo dentro il tubo gommato una starlight piuttosto che perderli ulteriormente.
C'è il sistema anche del piombo a perdere, ma se ogni volta devo andare con 2 chili di piombo, perchè incagli sempre, preferisco tenermi il piombo a casa per utilizzarlo su fondali sabbiosi.
Devo dire però che il sistema che adotti tu mi piace notevolmente, infatti se non ti reca disturbo, mi piecerebbe per lo meno vedere una sequenza fotografica o video di come fai questa procedura, proprio perchè io non saprei che pasticcio fare.
Se tu sostieni che rende al meglio, rispetto ad altri metodi, perchè non adoperarlo!!!!!!
 


Attendo fremente!!!!

Un saluto cià!!!!







ciao zapatista guarda appena riesco l'ho farò sicuramente
son qui in attesa,del pesce della mia vita.


robyjerk

  • Visitatore
Risposta #3 il: Settembre 15, 2008, 14:24:45
Non ho capito,puoi dare spiegazioni più dettagliate?


ture

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #4 il: Settembre 15, 2008, 17:17:29
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non ho capito,puoi dare spiegazioni più dettagliate?

penso lo si applichi a fresco sul pallino spaccato, ma tiene per il lancio?
oppure si deve fare una palletta con lo stucco direttamente sul filo, a monte di una pallina di piombo che fa da fermo, e lo si  lascia seccare.  una volta secco si comporta come un pezzo di piombo scorrevole... forse
ci  dai spiegazioni più dettagliate?


grazie
one man, one rod, one hundred lures!!!


robyjerk

  • Visitatore
Risposta #5 il: Settembre 15, 2008, 17:27:32
Io ho sentito parlare di un metodo,ma si perde ogni volta un piombo.


robyjerk

  • Visitatore
Risposta #6 il: Settembre 16, 2008, 17:22:40
L'idea è buona,peccato che lo stucco sia molto più leggero del piombo e non si riesca a lanciare come si vuole.


marceu

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 213
Risposta #7 il: Settembre 16, 2008, 17:32:34
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
L'idea è buona,peccato che lo stucco sia molto più leggero del piombo e non si riesca a lanciare come si vuole.
50gr di piombo,equivalgono a 50 gr di stucco ,effetivamente non è che puoi frustare, ma se devi fare dei lanci medi va piu' che bene prova e poi vedi
son qui in attesa,del pesce della mia vita.


ture

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 275
Risposta #8 il: Settembre 16, 2008, 18:57:22
grazie marceu!!!!
one man, one rod, one hundred lures!!!


zapatista

  • ^Member^
  • *
  • Post: 37
  • Calabria pesca on line
Risposta #9 il: Settembre 16, 2008, 19:51:58
MA E' FANTASTICO!!!!!!!!!

Lo proverò subito in quel di Caposuvero prossimamente!!!!!!!!!!!

Sei stato perfetto!!!!!!!!!!1

Grazie!!!!!!!!!
 
   
 


alerap91

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
  • Amo il Mare
Risposta #10 il: Novembre 07, 2008, 21:30:42
invecè io uso una ltro modo nella lensa finale uso un diametro di lensa e dove è attacato il piombo metto una lensa molto fina che incaso di incagliamenti basta tirare con la canna e il piombo resta al fondo ma retiri tutta la palatura sensa perdere ami ecc.                            ;D


massy333

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 314
Risposta #11 il: Novembre 07, 2008, 21:59:06
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
invecè io uso una ltro modo nella lensa finale uso un diametro di lensa e dove è attacato il piombo metto una lensa molto fina che incaso di incagliamenti basta tirare con la canna e il piombo resta al fondo ma retiri tutta la palatura sensa perdere ami ecc.                            ;D
ciao ale questo metodo si chiama,più cpmunemente"piombo a perdere"    ;D


alerap91

  • ^Member^
  • *
  • Post: 35
  • Amo il Mare
Risposta #12 il: Novembre 07, 2008, 22:28:14
come dico io e meglio dello stucco secondo me perchè come avete detto prima vengono debboli tiri perchè è leggero. con il piombo normale  si ha un lancio più forte e più preciso se incaso vi seccate a fare un altra palatura fate come vi ho detto precedentemente nella lensa finale mettete un diametro di lensa che vi piace però dove c'è la lensa che tieni il piombo mettetela più fina in modo che se si incaglia in qualche fessura basta tirare un pò  e si rompe la lensa dove è attaccato il piombo e cosi ritirate tutta la lensa ma sensa il piopo alla fine fate un'altra lensa fina e gli mettete un altro piombo. ciao io faccio cosi . ciao                    ;D
provare per credere


pippo_91

  • -Member-
  • *
  • Post: 2
  • Solo sul mare si é davvero liberi.
Risposta #13 il: Novembre 08, 2008, 12:52:11
hai ragione alessio secondo me e il metodo migliore.... ;D


donato

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 692
  • support C&R
Risposta #14 il: Gennaio 13, 2009, 20:44:24
marcelllo!!!!!!


è fantastico...veramente una genialata!
pensa quanto mi sarà utile pescando dagli scogli...micidiale! ;D
sincerità e onestà sono sinonimi di antipatia e temporanee incomprensioni, ma il tempo è  galantuomo. Cit: mio PADRE


forza6

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 102
Risposta #15 il: Gennaio 29, 2009, 11:50:45
Cari ammalati di pesca (come me d'altro canto),
alcuni mesi fa mi sono trovato a dover sfilare, da una scatola, una bambola per mia figlia.
Ora avete presenti quei legacci di metallo ricoperti di plastica che legano le bambole nelle rispetive scatole? Ebbene, sono molto rompip... da togliere ma molto utili per creare poi delle legature tra girella e piombo. Vi premetto, però, che la soluzione è buona solo se non si ha la necessità di effettuare lanci da "surf" e bisogna avere l'accortezza di non avvolgere il detto filo su se stesso troppe volte  mentre lo si lega. La struttura del nodo e sufficentemente forte da tenere il piombo ma piuttosto morbida da permettere di sciogliersi se si tira con energia la paratura.
ce ne sono anche altre....
in culo alla balena!
Pulisci sempre quando lasci uno spot, rispetta la natura


cosisal

  • ^Member^
  • *
  • Post: 80
Risposta #16 il: Settembre 05, 2010, 18:28:54
Io per non perdere il piombo utilizzo un galleggiante di quelli ad acqua, eccone una foto:



completamente pieno di acqua con eventualmente un piombo immediatamente prima. in questo modo riduco moltissimo le incagliature, l'unico difetto è che va utilizzato con mare non particolarmente mosso per evitare che lo sballonzoli a destra e sinistra. In tal caso piombo a perdere
La virtù sta nel mezzo...


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #17 il: Settembre 05, 2010, 19:47:17
Io sto ottenendo buoni risultati col temolinoNon sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Lo sgancio non è assicurato al 100%, però la percentuale è molto elevata.
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati