kombat jig aos

This is a discussion for the topic kombat jig aos il the board SHORE JIGGING.

Autore Topic: kombat jig aos  (Letto 3609 volte)

sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 75
il: Gennaio 20, 2015, 19:05:09
I jig sono questi https://[IMMAGINE NON DISPONIBILE SI PREGA GLI AUTORI DI RICARICARE LE IMMAGINI GRAZIE][IMMAGINE NON DISPONIBILE SI PREGA GLI AUTORI DI RICARICARE LE IMMAGINI GRAZIE].com/i/exiymmXVj Per non incagliare, l'ancoretta in testa va bene? Se no, un assist hook in coda puo andare? So che l'ideale sarebbe assist hook in testa ma mi ha dato dei problemi che vorrei evitare con una di queste due alternative
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


SLI73

  • ^Member^
  • *
  • Post: 39
Risposta #1 il: Gennaio 21, 2015, 06:39:38
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
I jig sono questi https://[IMMAGINE NON DISPONIBILE SI PREGA GLI AUTORI DI RICARICARE LE IMMAGINI GRAZIE][IMMAGINE NON DISPONIBILE SI PREGA GLI AUTORI DI RICARICARE LE IMMAGINI GRAZIE].com/i/exiymmXVj Per non incagliare, l'ancoretta in testa va bene? Se no, un assist hook in coda puo andare? So che l'ideale sarebbe assist hook in testa ma mi ha dato dei problemi che vorrei evitare con una di queste due alternative

.....assist hook in coda!  ............io ci metto pure un piccolo siliconico tipo octopus/polipetto o altro, tipo un falcetto innescato sull'amo dell'assist ..........


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #2 il: Gennaio 22, 2015, 15:23:53
Che tipo di problema ti ha dato l'assist in testa? Che tipo di assist e di ami erano? In teoria l'assist in testa è la soluzione migliore, in alcuni casi si può montare anche in coda se non lo lasci andare sul fondo, perché in quel caso l'incaglio è più facile...il consiglio è scegliere un amo dalla curva ampia in modo che il jig ci passi attraverso senza incagliarvisi.


sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 75
Risposta #3 il: Gennaio 22, 2015, 22:45:25
Gli assist hook sono della williamson n.5/0 del tipo corto. Mi è capitato di perdere due palamite, una nel tentativo di issarla sui massi, l'altra nemmeno 5 secondi dopo la ferrata, quindi per ora ho rimontato le ancorette che ho avuto in dotazione. Avevo l'intenzione di montare assist hook più piccoli ma mi sa che si incastrano col jig, perciò  a questo punto tento con amo in coda cercando di non far toccare il fondo al jig...
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #4 il: Gennaio 23, 2015, 14:37:04
Che tipo di montatura fai per montare il terminale?


sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 75
Risposta #5 il: Gennaio 23, 2015, 15:16:41
Girella-split ring al quale connetto l'assist hook con il solid ring-jig
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #6 il: Gennaio 23, 2015, 22:13:01
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Girella-split ring al quale connetto l'assist hook con il solid ring-jig

Io proverei col sistema nodo su solid più split ring+ jig e poi un altro split + solid + assist. Dopo anni di esperienza direi che è quello che mi ha dato maggiori garanzie. Oppure nodo sul solid dell'assist + split + jig. La girella la eviterei con i jig, è più un fastidio che un vantaggio.


sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 75
Risposta #7 il: Gennaio 24, 2015, 10:27:25
Ok, farò come mi hai consigliato 
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 75
Risposta #8 il: Marzo 03, 2015, 13:24:46
Riesumo questo post perché mi si è presentato un problema: usando diametri più sottili con il solito sistema   solid+split+jig il filo si attorciglia e si rovina. Cosa posso fare per ovviare a questo problema?
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


CiccioAMIA

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 142
Risposta #9 il: Marzo 03, 2015, 14:47:20
Scusa ma di che diametri di filo stai parlando? Perché non ti consiglio di scendere sotto lo 0.50 , soprattutto in spot dove sono presenti le palamite


sampey dello stretto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 75
Risposta #10 il: Marzo 03, 2015, 19:31:38
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Scusa ma di che diametri di filo stai parlando? Perché non ti consiglio di scendere sotto lo 0.50 , soprattutto in spot dove sono presenti le palamite

Sto usando un mini jig da 18gr, il maria mucho lucir; ovviamente per allungare la gittata nei lanci e far si che il jig funzioni correttamente in acqua ho usato un diametro più sottile sia per il terminale (0.22 FC) che per il trecciato (18 lbs). Il problema è che il filo si attorciglia, secondo te sarebbe meglio usare una girella per evitare le torsioni del filo con quest'attrezzatura leggera?
nb: lo spot in cui ho deciso di pescare è frequentato per ora solo da sugarelli.
La pesca è come il gioco d'azzardo, chi rischia a volte viene ripagato, a volte ne esce da perdente...


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #11 il: Marzo 05, 2015, 14:42:11
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Scusa ma di che diametri di filo stai parlando? Perché non ti consiglio di scendere sotto lo 0.50 , soprattutto in spot dove sono presenti le palamite

Sto usando un mini jig da 18gr, il maria mucho lucir; ovviamente per allungare la gittata nei lanci e far si che il jig funzioni correttamente in acqua ho usato un diametro più sottile sia per il terminale (0.22 FC) che per il trecciato (18 lbs). Il problema è che il filo si attorciglia, secondo te sarebbe meglio usare una girella per evitare le torsioni del filo con quest'attrezzatura leggera?
nb: lo spot in cui ho deciso di pescare è frequentato per ora solo da sugarelli.

La girella potrebbe essere una soluzione per i diametri più sottili, in particolare ti consiglio quelle tipo crane, non quelle Ball Bearing, perché si piegano e possono entrare nello split o nel solid dell'assist.



Link sponsorizzati

Tags: