Dubbio su ultilizzo popper.

This is a discussion for the topic Dubbio su ultilizzo popper. il the board SPINNING ATTREZZATURE .

Autore Topic: Dubbio su ultilizzo popper.  (Letto 9954 volte)

Gianf

  • ^Member^
  • *
  • Post: 31
il: Luglio 20, 2009, 12:27:04
Ieri mattina visto il mare mosso, sono andato a fare due lanci dalla scogliera.
grosse onde, tanta schiuma; ho voluto provare i 2 pop queen da  9 cm della maria recentemente acquistati

Visto però che mai prima di ieri avevo usato dei popper,mi sono sorti dei dubbi sul corretto modo di recuperarli, e sopratutto se gli stessi sono adatti ad essere utilizzati con mare mosso e grosse onde.

Una volta lanciati li recuperavo a canna bassa con colpi di punta alternati a brevi soste, ma spesso, complici le grosse onde l'artificiale mi schizzava letteralmente fuori dall acqua.

Come Vi ho scritto su, non li avevo mai utilizzati prima; sareste cosi pazienti da spiegarmi qualcosa in più sul corretto recupero di questo artificiale?


liska

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 602
  • La costanza PREMIA!!!
Risposta #1 il: Luglio 20, 2009, 14:37:34
ciao gianf.
premetto che l'utilizzo dei popper con mare grosso non è molto redditizio, soprattutto perchè il rumore,l'acqua che alza e le vibrazioni che emette si andrebbero a confondere con tutto il casino che c'è quando il mare  è agitato (questo è solo un mio punto di vista, magari qualcuno potrebbe rispondere che becca lo stesso con popper e mare agitato), meglio usare minnow o  altri artificiali che tengono bene la corrente duranti queste situazioni.
riguardo il recupero,i popper possono essere recuperati in tanti modi:
lento con frequenti jerkate che alzeranno parecchia acqua e aumentano il potere attrattivo dell'artificiale.
velocissimo in modo che schizzi sull'acqua e scenda anche sotto qualche centimetro cosi chè da creare una scia di bollicine sott'acqua.
puoi recuperarlo con stop&go.
l'importante è che durante qualsiasi recupero produca i classici schizzi e rumori che contradistinguono questa esca

p.s. fino ad ora non ho mai preso niente con il popper,  ma spero di rifarmi con la stagione delle lampughe  calabria
 ;D anche a te
 
"L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi"       Randy Pausch


Gianf

  • ^Member^
  • *
  • Post: 31
Risposta #2 il: Luglio 21, 2009, 12:56:49
Liska Ti ringrazio innanzitutto per avermi dato il Tuo graditissimo parere, anche perchè non Ti nego che in effetti mentre lanciavo mi son trovato a fare tra me e me le stesse considerazioni che hai descritto Tu:

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
soprattutto perchè il rumore,l'acqua che alza e le vibrazioni che emette si andrebbero a confondere con tutto il casino che c'è quando il mare  è agitato...

Speravo comunque di poter conoscere anche altre opinioni/pareri qui sul forum, ma vista la mancanza di risposte di altri utenti sono portato a pensare che evidentemente i popper non li utilizza nessuno..


liska

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 602
  • La costanza PREMIA!!!
Risposta #3 il: Luglio 21, 2009, 13:19:44
prego gianf.
comunque i popper sono utilizzati, dai tempo e vedrai come arriveranno le risposte anzi se vai nella sezione spinning catture vedrai qualche serrotto ingannato proprio da questi artificiali
"L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi"       Randy Pausch


sgspinn

  • -Member-
  • *
  • Post: 16
  • Energia e persistenza conquistano qualsiasi cosa
Risposta #4 il: Ottobre 06, 2009, 16:07:43
Ciao Gianf il popper lo trovo un ottima esca soprattutto per il serra, ma io lo uso esclusivamente con mare calmo.


PieroSpinning

  • ^Member^
  • *
  • Post: 86
Risposta #5 il: Ottobre 06, 2009, 20:24:05
Anche io il popper lo uso solo con il mare calmo, ed anche io non ci ho preso mai niente  ;D però ho avuto tanti, anzi tantissimi inseguimenti, tutti di serra, a volte fin sotto la riva...  e gli inseguimenti li ho avuti tutti con il pop queen da 13 cm
Piero


LUCA

  • Vorrei più tempo libero!!!
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 590
  • AMO LA BOLOGNESE E LO SPINNING.
Risposta #6 il: Ottobre 20, 2009, 20:31:02
Per me quando cè mare i popper non vanno bene perchè non si esibiscono a loro dovere, con onda lunga uso di più i palettati


lancillotto

  • ^Member^
  • *
  • Post: 72
Risposta #7 il: Ottobre 25, 2009, 18:02:02
popper e wtd con mare calmo minnow jig con mare mosso!
queste non sono regole ma mie osservazioni!
in pesca tutto puo' capitare


pomatomus

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 170
Risposta #8 il: Luglio 04, 2011, 22:13:11
premesso che è una tecnica di cui non sono espertissimo, come si utilizza il popper? io ho provato qualche volta a usare quei grossi popper da 16cm e 60-70g della... sea rock?? non ricordo bene il marchio ma sono abbastanza diffusi e sono dei normali popper senza forme strane ma extralarge. il vantaggio di questi artificiali è che si lanciano a distanze degne di un lancio da ledgering.
Io li ritiravo ad andatura media (a volte medio-veloce) con la canna bassa (punta vicino all'acqua) dando dei colpetti all'artificiale. ad ogni colpetto l'artificiale schizzava un piccolo muro d'acqua e faceva il classico rumore "pop pop", il tutto in maniera abbastanza armoniosa, ritmica e composta. Anche se sinceramente ho provato un popper da 13cm della Yozuri e mi è sembrato più efficace e bordellaro come movimento: produceva più schizzi e più rumore.

Il dubbio mi è venuto quando ho osservato i pescatori di spinning, quelli che praticano solo e ripetutamwente questa tecnica, che utilizzavano il popper in maniera a mio avviso sconcertante e dicevano di aver avuto buone catture: lanciavano l'artificiale e senza imprimergli nessun movimento, colpetto o scarto, si limitavano a tirarlo a velocità costante e medio-veloce. l'artificiale si limitava a creare un'onda lungo tutto il suo percorso. a prima vista sembrava un metodo schifoso e privo di armonia, era proprio come se lanciassero l'artificiale svogliatamente e lo ritirassero con altrettanta svogliatezza senza imprimergli nessun movimento. La cosa mi è sembrata strana visto che si trattava dei professionisti dello spinning.
quindi qual'è la tecnica corretta per muovere il popper?


^MANUSPIN^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1058
  • Non ducor, duco
Risposta #9 il: Luglio 04, 2011, 22:44:35
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
quindi qual'è la tecnica corretta per muovere il popper?

non esiste LA tecnica corretta per muovere il popper...
il popper, come quesi tutti gli artificiali, si presta a diverse tecniche di movimento, che vanno adattate alle condizioni marine o alla preda che si vuole insidiare
personalmente preferisco alternare i diversi metodi nella stessa pescata, o meglio vario ogni tot lanci: quando ho avuto un attacco con quel metodo, allora insisto, perchè evidentemente in quel momento è quello più efficace
il popper lo puoi utilizzare come hai detto di aver visto fare, anche se ti pare strano...ti assicuro che ho preso diversi serra con quel metodo poco divertente
l'utilizzo più divertente e forse efficace è a mio avviso e quello di recuperarlo a colpetti, alternando la velocità e facendo qualche pausa...oppure  fare un paio li lanci più allegri e un paio più lenti...poi nello spinning bisogna avere anche fantasia e sperimentare, questo è il bello


comunque io cerco di presentare il popper come un pescetto strafottente e coraggioso, che vuole farsi notare dai predatori e cerca di prenderli in giro scappando e poi fermandosi di colpo...magari loro lo interpretano solo come un pesce in difficoltà e lo attaccano...però l'importante è che funzioni :)
Ho visto Sampei pescare carpe da un quintale con canna fissa ed essere trainato con tutta la barca per centinaia di metri; l'ho visto finire in acqua mentre stringeva con forza la sua canna fissa e faceva perno su tutti e due i piedi...VOGLIO IL FILO DI SAMPEI PER IL MIO MULINELLO!!!


pomatomus

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 170
Risposta #10 il: Luglio 04, 2011, 23:06:00
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
quando ho avuto un attacco con quel metodo, allora insisto, perchè evidentemente in quel momento è quello più efficace
ottimista! già avere un attacco non è cosa semplicissima vista l'assenza di serra! la mia teoria (non so se sbaglio) è che se non si sente casino in acqua o si sente casino lontano, è meglio utilizzare i popper per cercare di attirare il serra da lontano facendo casino, se invece si ha la fortuna di incontrare una buona mangianza oppure c'è un pò d'onda, si può passare al minnow. penso bene?


tiburon88

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1339
  • pescare.............uno stile di vita...........
Risposta #11 il: Luglio 04, 2011, 23:11:25
il popper, a mio avviso, ha come principale funzione quella di creare turbolenza e vibrazione. A mare mosso, oltre ad avere difficoltà ad usare il suddetto artificiale, queste condizioni sono già presenti dunque ciò annulla le specificità del finto che invece a mare piatto si esaltano..

concordo con chi dice di usare artificiali tipo minnow o jig a mare formato...oltretutto si puo anche, in condizioni di mare forte, eccedere con le dimensioni perchè il pesce è decisamente meno diffidente ed attacca su esche di tutte le taglie non capendo l' inganno, le onde e la schiuma mascherano infatti ogni inganno(si fa per dire).

nello specifico penso che ci siano artificiali particolarmente propizi in queste condizioni per esempio: molix finder jerk, angel kiss yamashita, duo tide surf, seaspin buginu solo per citarne qualcuno.

un saluto a tutto  ;D
I lOvE FiShInG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

StOp AlLe ReTi AbUsIvE!!!!!!!!!!!!!

EtIcA & SpOrT


pomatomus

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 170
Risposta #12 il: Luglio 04, 2011, 23:15:04
ho trovato lo scatolo di quei popper: sono dei River2Sea, che ne pensate? con black fury e 0,45 in bobina li lanciavo a 60-70m (impressionante!!!) ma non fanno tantissima schiuma, almeno rispetto a uno youzuri. hanno anche 2 fessurine laterali per far defluire l'acqua quindi sembrano fatti per un recupero costante mentre lo yozuri ha una larga superficie concava che lo fa sembrare più adatto al recupero a scatti


^FLEA^

  • MINANU???
  • Moderatore
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 727
  • Il mare (e la costanza) premia, eccome se premia!
Risposta #13 il: Luglio 04, 2011, 23:37:52
Roberto, allora, sicuramente il popper della river2sea è il bubble pop... mentre se non sbaglio quello della yo zuri potrebbe essere l'hidro popper o una cosa del genere... ovviamente i popper non sono tutti uguali, ma hanno caratteristiche diverse..
Esempio, il dumbell pop, sempre della r2s, il yo zuri sono popper o comunque i popper a bocca larga fanno appunto un casino poichè smuovono molta acqua e fanno molti schizzi, sono adatti appunto ad un recupero a strappi (ma anche a velocità sostenuta con delle strappate)... esistono poi altri tipi di popper, tipo il popqueen o l'hidro tiger, hanno la bocca meno concava... questi popper hanno la caratteristica di fare una scia di bolle.... questi di solito di recuperano velocemente sempre con qualche strappo... a me piace recuperarli a strappate facendo in modo che il popper lasci in acqua una scia di circa mezzo metro...poi uno stop e poi di nuovo un'altra strappata...
I popper si utilizzano anche a mare mosso, anzi, alcune volte (insieme ai wtd) possono fare la differenza...
Luigi  

Il mare sembra piatto, ma so per certo che nel fondo avvengono continui agguati ed infinite e cruente battaglie....



tiburon88

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1339
  • pescare.............uno stile di vita...........
Risposta #14 il: Luglio 04, 2011, 23:38:19
pomatomus il popper in questione si chiama bubble popper...già il nome dice tutto...io ne sono un felice possessore in quanto mi piace molto...il mio è sui 30 grammi e si presta prevalentemente a 2 tipi di recupero(ovviamente riescono meglio con canna da spinning di 2 metri)...

1. canna bassa e popper sotto il pelo dell' acqua...il pesciolino scarte e fa un sacco di bolle(a questo servono le fessure)

2. canna alta e recupero a scatti a veloce costante..il pesce spruzza e come(ovviamente non è un popper per i tropici") producendo molte turbolenze e vibrazioni essendo dotato di rattling.

Manuspin i pesci in mare non sono mai abbastanza calabria
I lOvE FiShInG!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

StOp AlLe ReTi AbUsIvE!!!!!!!!!!!!!

EtIcA & SpOrT


giovannito

  • ^Member^
  • *
  • Post: 34
Risposta #15 il: Ottobre 05, 2013, 09:57:19
salve e buongiorno a tutti come da titolo ho aperto questo nuovo topic per scroprire come deve essere il recupero di un popper in quanto non ne ho mai avuto uno(ho provato ad usare la funzione cerca ma non ho trovato nulla  ;D), deve essere veloce, alternato, la conna come deve essere alto o bassa, si devono dare pure delle jercate???a voi le risposte, il popper ke ho acquistato è un popper della capture che si chiama AIRFLO POPPER G.........qualcuno di voi lo ha mai utilizzato??con questo popper sono state effettuate alcune catture??grazie a tutti voi ;D


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #16 il: Ottobre 05, 2013, 10:52:45
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
come deve essere il recupero di un popper in quanto non.............. deve essere veloce, alternato, la canna come deve essere alto o bassa, si devono dare pure delle jercate???
quello da te mensionato mi spiace ma non ne sono in possesso,
per il recupero, penso che ti sia dato la risposta, un recupero vario in generale e velocizzare in base alla preda, per esempio lecce e serra veloce a canna alta e a seconda del popper anche bassa per qualche giro di manovella, prendo ad esempio il pop queen yamashita come altri similari a bocca stretta, lavorano anche sotto il pelo dell'acqua formando un tubo di bollicine, altri hanno forme che raccolgono più acqua spostandone una notevole quantità, questa tipologia si presta anche alle jercate, imitando pesci in fuga
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati

Tags: