Prima attrezzatura...buona spesa..tanta resa...consigliatemi!!

This is a discussion for the topic Prima attrezzatura...buona spesa..tanta resa...consigliatemi!! on the board SPINNING ATTREZZATURE .

Author Topic: Prima attrezzatura...buona spesa..tanta resa...consigliatemi!!  (Read 70711 times)

Spectr22

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Posts: 861
Reply #240 on: February 10, 2012, 20:08:49
Esatto infatti paypall è sicuro per questo, ma se il conto del cliente fosse in bianco c'è sempre la polizia postale e gli avvocati, anche se il gioco a volte non vale la candela... Sempre occhi aperti come dice una vecchia canzone: in questo mondo di ladri...
VIVA LA PESCA ED IL MARE!!!
Pure passion...


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2468
  • Fish Responsibly
Reply #241 on: February 12, 2012, 09:13:07
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
scusate se continuo un attimo questo Off Topic, però vorrei farvi notare una cosa: dire che paypal rimborsa non è esatto; con questo metodo di pagamento siamo sicuri che il venditore spedisca, perchè se non riceviamo nulla allora possiamo contestare: il questi casi il venditore deve dimostrare di aver spedito mandando la ricevuta a paypal; se non lo può dimostrare, allora possiamo chiedere il rimborso;
a questo punto paypal per rimborsare sottrae i soldi dal conto del venditore e li mette sul nostro...ma se il venditore ha il conto in bianco noi non avremo neanche un centesimo, paypal non ci mette niente

questo discorso ovviamente vale solo acquistiamo da un privato, poichè i grandi negozi ben avviati non ci pensano minimamente a truffare e perdere i clienti

Ciao Manu, io non credo che sia come dici tu. Ti spiego, mi è successo recentemente che un venditore, in buonissima fede, con il quale avevo già fatto affari in passato, mi abbia spedito degli artificiali per posta ordinaria, artificiali che non sono mai arrivati, perché si sa dei furti alla posta eccetera. Ebbene, dopo un tempo congruo in cui ho aspettato ho contattato il venditore e abbiamo deciso di comune accordo di avviare una controversia paypal, assolutamente amichevole. Il venditore ha fornito a PP la prova della spedizione e Paypal in brevissimo tempo davvero, meno di una settimana, ha rimborsato sia me - compresi i soldi della spedizione - che il venditore che aveva pagato la spedizione che non è mai arrivata. Per cui penso che ci sia un fondo comune cui attinge PP per i rimborsi, anche se ovviamente c'è un limite, non mi ricordo quale e non ricordo se il limite sia in denaro oppure in numero di rimborsi in un determinato periodo, per evitare le truffe, perché ci sono acquirenti e venditori che ci marciano. Il sistema migliore per un venditore ed anche per un acquirente è quello di utilizzare spedizioni tracciabili, anche se ho saputo dal venditore in questione che spesso hanno ciulato anche pacchi in raccomandata, quindi tracciabili.


Soffyx

  • ^Member^
  • *
  • Posts: 35
  • Il mondo è bello perche è vario!!!
Reply #242 on: February 12, 2012, 20:07:51
Quindi!!??i siti che mi avete dato sono sicuri???posso prendere canna,mulo,etc etc???
SOFFYX;)


Wasat

  • ^Full Member^
  • *
  • Posts: 142
Reply #243 on: February 12, 2012, 22:45:11
Io tutti gli acquisti on line li ho sempre pagati in contrassegno per evitare problemi che capitano come la mancata ricezione del pacco (diciamo smarrimento/furto). Anzi, se il corriere non mi fa aprire per il riscontro sulla ricevuta gli scrivo: Si accetta salvo verifica contenuto collo.
Ricordati di verificare se il collo è perfettamente sigillato, altrimenti gli scrivi anche: collo scondizionato  calabria
Non mi interessa cosa ci sia nell'aldilà, basta solo che si peschi.


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2468
  • Fish Responsibly
Reply #244 on: February 13, 2012, 12:12:29
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Io tutti gli acquisti on line li ho sempre pagati in contrassegno per evitare problemi che capitano come la mancata ricezione del pacco (diciamo smarrimento/furto). Anzi, se il corriere non mi fa aprire per il riscontro sulla ricevuta gli scrivo: Si accetta salvo verifica contenuto collo.
Ricordati di verificare se il collo è perfettamente sigillato, altrimenti gli scrivi anche: collo scondizionato  calabria

Questa è la cosa migliore, ma non tutti i venditori spedeiscono con contrassegno. Comunque anche col corriere espresso puoi firmare con riserva. Specialmente se noti che l'imballaggio non è dei migliori. Se il corriere non ti fa aprire il pacco, cosa che mi è capitata, allora io firmo con riserva. Dopo mi sembra che deve ripassare per fartelo firmare di nuovo, è per questo che molti corrieri non ti dicono che c'è questa possibilità. Ma con quello che si prendono è il minimo che devono concederti. Io finora con gli imballaggi mi sono trovato sempre bene, in particolare i venditori inglesi e tedeschi sono maniacali nell'imballaggio, certe volte ci ho messo un quarto d'ora per sballare una canna  calabria ma molto meglio così. Alcuni venditori italiani sono più apporssimativi, ma comunque entro i margini di sicurezza. In particolare, assolutamente per le canne è richiesto il tubo rigido con plastica a bolle all'interno: loro lo fanno così, ma tu ricordaglielo comunque, per non lasciare nulla al caso...


jonni1

  • -Member-
  • *
  • Posts: 12
Reply #245 on: September 12, 2012, 23:50:28
salve ragazzi, mandereste anche a me in privato i link dei negozzi così inizio a provare lo spinnig?
grazie a tutti.


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2468
  • Fish Responsibly
Reply #246 on: September 13, 2012, 14:22:52
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
salve ragazzi, mandereste anche a me in privato i link dei negozzi così inizio a provare lo spinnig?
grazie a tutti.

E' un po' troppo generica la richiesta. Devi dare più informazioni: dove peschi (scogliera alta, bassa, spiaggia, porto), che pesci vuoi insidiare, che budget vuoi utilizzare per la canna e il mulinello, trecciato, artificiali ecc. Dopodiché possiamo intraprendere una discussione ed eventualmente indicarti dei link giusti in MP. Ciao.


jonni1

  • -Member-
  • *
  • Posts: 12
Reply #247 on: September 13, 2012, 22:55:10
eccomi, allora come budget non vorrei sforare le 100€ per canna e mulinello e magari il primo artificiale se ce la facciamo, andrei a pescare dalla spiaggia, mi piacerebbe insidiare serra e reggine.
Piccola domanda: esco spesso anche con una amico in barca e facciamo bolentino, potrei adattare la mia futura attrezzatura anche per usarla dalla barca?
Grazie a tutti.


eagle78

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Posts: 345
Reply #248 on: September 14, 2012, 09:09:45
una bass terra e un exage 4000, ci dovresti rientrare in quel budget. La canna, come rapporto qualità/prezzo, credo che sia la migliore peril suo segmento, unica cosa è paletto per la spigola ma la potresti adattare anche per qualche uscitina a spinning in barca. Poi però devi prendere la treccia e ti consiglio di buttarti sui classici trecciati USA, power pro o fins, con un 20 lb sei a cavallo, la spesa non è eccessiva e non ti lasciano mai a piedi


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2468
  • Fish Responsibly
Reply #249 on: September 14, 2012, 14:13:50
Con quell'attrezzatura (bassterra+exage) sfori i 100 euro di sicuro, devi spendere almeno 120 euro. Comunque per iniziare va più che bene...poi se trovi qualche offerta, meglio così. Più trecciato, fluoro e artificiale, un'attrezzatura minima per lo spinning costa 160-170 euro.


jonni1

  • -Member-
  • *
  • Posts: 12
Reply #250 on: September 14, 2012, 23:28:25
ok dai ce la dovrei fare, se magari mi consigliate qualche posto sicuro dove comprare on line ve ne sarei grato.


Mattè

  • ^Full Member^
  • *
  • Posts: 237
Reply #251 on: September 30, 2012, 15:00:04
Ciao ragazzi, mi sto interessando un pochetto a questa tecnica, mi piace molto il suo approccio diverso rispetto alle altre tecniche di pesca!
Stavo cercando di stilare un preventivo, come al solito, e come accade a tutti i novizi, mi sono sorti dei dubbi e quindi vi chiedo alcuni consigli.

Prima di tutto sappiate che il mio principale obiettivo sarebbe insidiare la spigola,però se qualche serra o lampuga mi lanciasse il guanto di sfida di certo non vorrei rifiutare il duello!
Almeno per l' inizio inoltre vorrei spinnare mentre le mie canne da fondo sono in pesca, tanto a pesca vado sempre con qualche amico e quindi se mi sposto un pò non rimangono incustodite.

Per quanto riguarda tutte le storie riguardo ai trecciati al momento non mi interessano in quanto per il primo periodo di "addestramento" ho intenzione di utilizzare del normale nylon per prendere dimestichezza con la tecnica e evitare di dover buttare un' intera bobina di trecciato (che di sicuro non ti regalano) a causa di parrucche e catastrofi varie!!

Un primo dubbio risiede nella scelta del mulinello, sarei indeciso tra
Aernos 4000 e Technium 4000
Peso: Aernos 330g Technium 320g
Rapporto di recupero: 5,1:1 Aernos e 4,8:1 Technium
Prezzo: Aernos leggermente più conveniente del technium

In primo luogo le differenze non sono sostanziali, l' unica cosa che mi fa pendere a favore dell' Aernos è la manopolina che mi sembra molto più comfortevole.

Per la canna invece vorrei orientarmi verso la canna che è stata consigliata più volte su questo e altri forum, la Bassterra Ax da 2,13m con un rage 10-40 gr
anche se da quello che ho letto non è una canna molto adatta alla spigola perchè troppo rigida e i suoi anelli potrebbero rovinarsi facilmente con un futuro trecciato.E' vero?

Avete qualcosa da consigliarmi o da suggerirmi? Grazie!


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2468
  • Fish Responsibly
Reply #252 on: October 01, 2012, 11:09:50
Ciao. La bassterra non è una canna da spigola, anche se ci sono diverse catture postate con l'attrezzo in questione. Non è indicata per la spigola ma, con esperienza di ferrata, con un buon gioco di frizione, la maggior parte qui sul forum ritiene che si possa usare anche per spiaggiare una spigola. I mulinelli sono entrambi buoni. Io ho avuto il Technium e mi sono trovato bene, ma anche il nuovo Aernos ha caratteristiche ottime per quella fascia di prezzo. Ho sentito che hanno fatto anche la versione 5000 dell'Aernos, magari pensaci su, non foss'altro che per avere un po' più di trecciato in bobina. Per quanto riguarda il trecciato, io non ci rinuncerei comunque. Dai un'occhiata al piccolo vademecum contro le parrucche che trovi nel forum e - soprattutto - con un mulo shimano le parrucche sono davvero molto improbabili, se imbobinati bene. Ciao. 


Mattè

  • ^Full Member^
  • *
  • Posts: 237
Reply #253 on: October 01, 2012, 14:04:59
grazie dariocreta!
Allora come mulinello ho visto che sia del Technium che del Aernos esistono le versioni 5000, però il technium 5000 è cfc, cioè ha il corpo compatto e quindi pesa quanto il technium 4000 cioè 320 grammi contro i 360 grammi dell' aernos 5000! Inoltre se in caso dovesse andare male con lo spinning una taglia 5000 la potrei utilizzare per la pesca a fondo leggera!
Quindi concludendo sono più propenso per il technium! Ho visto anche lo stradic di cui si può trovare qualche offerta,  ma non ha un rapporto di recupero troppo alto?

Come canna per la spigola stavo pensando di acquistare una shimano vengeance sea bass 10-50 gr da 2.10 metri, oltre a costare poco sembra la migliore canna per la sua fascia di prezzo, inoltre dovrebbe essere meno rigida della bassterra e quindi più idonea alla spigola, ma se capitasse un serra lo perderei?:D


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2468
  • Fish Responsibly
Reply #254 on: October 02, 2012, 19:27:18
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
grazie dariocreta!
Allora come mulinello ho visto che sia del Technium che del Aernos esistono le versioni 5000, però il technium 5000 è cfc, cioè ha il corpo compatto e quindi pesa quanto il technium 4000 cioè 320 grammi contro i 360 grammi dell' aernos 5000! Inoltre se in caso dovesse andare male con lo spinning una taglia 5000 la potrei utilizzare per la pesca a fondo leggera!
Quindi concludendo sono più propenso per il technium! Ho visto anche lo stradic di cui si può trovare qualche offerta,  ma non ha un rapporto di recupero troppo alto?

Come canna per la spigola stavo pensando di acquistare una shimano vengeance sea bass 10-50 gr da 2.10 metri, oltre a costare poco sembra la migliore canna per la sua fascia di prezzo, inoltre dovrebbe essere meno rigida della bassterra e quindi più idonea alla spigola, ma se capitasse un serra lo perderei?:D

Ciao. Dunque sul rapporto di recupero dello stradic hai ragione, è molto alto, ma questo nello spinning è un vantaggio. Se però lo usi essenzialmente per la spigola, direi che il rarenium e il technium vanno benone. La vengeance è una entry level, per la spigola va bene. E' una canna molto parabolica, almeno la 10-30 che ho posseduto, non so se negli altri casting è un po' più fast. Un serra lo puoi perdere comunque, se non ferri bene, l'ideale sarebbe comunque una canna più fast, anche se io ne ho presi diversi con la speedmaster, che è una regular e non una fast. Per un serra di taglia il discorso è diverso, ma per cominciare la vengeance va benissimo: se il tuo obiettivo è la spigola, non è necessaria una potenza fino a 50 grammi, se il tuo obiettivo sono altri pesci, forse sarebbe meglio la bassterra, che però è un po' troppo fast per la spigola, anche se sono state effettuate molte catture lo stesso. Come vedi, la canna allround tutto sommato non esiste, checché ne dicano i venditori...


Mattè

  • ^Full Member^
  • *
  • Posts: 237
Reply #255 on: October 02, 2012, 21:46:29
grazie per la tua disponibilità dariocreta,
per iniziare secondo me va benissimo la vengance, cosi nel caso non dovesse piacermi non avrò perso niente, mentre maggior attenzione vorrei dedicare al mulinello, tanto una taglia 4000 si può utilizzare un pò per tutto!!
Ho letto i tuoi suggerimenti e nonostante forse per la spigola sia migliore il rarerium mi piace assai lo stradic, dici che quel rapporto di recupero potrebbe provocare problemi con minnow più leggeri o siliconici? o riuscirò lo stesso a gestirli?
 ;D


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2096
  • Catanzaro Lido
Reply #256 on: October 02, 2012, 23:01:39
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
mi piace assai lo stradic, dici che quel rapporto di recupero potrebbe provocare problemi con minnow più leggeri o siliconici? o riuscirò lo stesso a gestirli?
siamo poi noi a dare una velocità alla manovella, penso sia sempre questione di abitudine e tempo per memorizzare l'andatura da mantenere durante i recuperi
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Mattè

  • ^Full Member^
  • *
  • Posts: 237
Reply #257 on: October 03, 2012, 07:57:18
perfetto, grazie mille giovanni!
Stanotte ho sono sognato il rarenium!
Forse mii ispira di più, però ho letto che meccanicamente lo stradic è superiore e cose varie a favore dello stradic, secondo voi è vero?
Perchè in catalogo lo mettono nella stessa fascia di prezzo dello stradic allora? calabria


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2468
  • Fish Responsibly
Reply #258 on: October 03, 2012, 10:27:08
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
perfetto, grazie mille giovanni!
Stanotte ho sono sognato il rarenium!
Forse mii ispira di più, però ho letto che meccanicamente lo stradic è superiore e cose varie a favore dello stradic, secondo voi è vero?
Perchè in catalogo lo mettono nella stessa fascia di prezzo dello stradic allora? calabria

Di quale modello di stradic stai parlando? Se è quello con lo x ship allora è sicuramente superiore tecnologicamente. Penso, ma non vorrei sbagliarmi, che anche come frizione è superiore a parità di taglia.

Per il rapporto di recupero, è vero quello che dice Giovanni: come ho scritto in un altro post, basta abituarsi e personalizzare il recupero. 


Mattè

  • ^Full Member^
  • *
  • Posts: 237
Reply #259 on: October 04, 2012, 15:24:44
ciao dariocreta, io prendevo in considerazione il modello 2012 o quello appena uscito, più precisamente il modello Stradic CI4 F, mi sà quello di cui parli tu è lo Stradic FD che, a parte per il sistema xship, è meccanicamente inferiore allo stradic CI4 F (almeno da quanto si legge dal catalogo).
E com'è che c'è questa differenza su due prodotti della stessa fascia di prezzo? sul rarenium si pagano la bobina aggiuntiva forse?


Tags: