[SPINNING] Le catture di SHARK

This is a discussion for the topic [SPINNING] Le catture di SHARK il the board SPINNING CATTURE.

Autore Topic: [SPINNING] Le catture di SHARK  (Letto 32233 volte)

^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
il: Luglio 09, 2010, 15:07:45
Data: 11/06/2010
Orario: 19.00
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato PP 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Esca: Mommotti 180 colore sar (era appena arrivato, come si pu notare dalla scatola)
Preda: Serra

Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #1 il: Luglio 09, 2010, 15:13:17
Data: 01/07/2010
Orario: 19.00
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato PP 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Esca: Blues codes recuperato facendolo scivolare sull'acqua
Preda: Lecciotta sui 2kg notare che aveva un evidente morso sulla branchia e parecchie ferite

Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #2 il: Luglio 09, 2010, 15:16:06
Data: 08/07/2010
Orario: 18.00
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato PP 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Esca: Mommotti 180 colore sar
Preda: Serra - attacco avvenuto nella risacca

Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #3 il: Luglio 11, 2010, 10:15:52
Data: 08/06/2010
Orario: 20.30
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Whiplash 0,10 - Finale Trilene 0,40 - Girella reflex - Split Ring
Esca: Tide minnow slim 175 A51SH
Preda: Spigola

Posto la mia pi grande soddisfazione avuta con la tecnica dello spinning finora, la data di cattura antecedente alle altre, ma avevo le foto sul pc di casa...
Durante la pausa pranzo telefono al mio "compagno di pesca" per decidere lo spot dove tentare qualche lancio, e anche per provare il mio Rarenium nuovo nuovo...gli faccio "guarda, fa caldo, qualche serra possibile che giri..."
Invece, arrivati, troviamo mare forza olio, vento di terra e bassa marea. Dopo aver spinnato per circa 2 ore, senza aver avvistato nessun movimento, nessuna bollata, nulla, eravamo davvero stanchi lui mi fa "ce ne andiamo?"
Io gli dico "aspettiamo un po' dopo il tramonto, facciamo gli ultimi lanci, e poi torniamo a casa" (ero anche sveglio dalle 6 di mattina...).
Infatti dopo un po' lui spiaggia una spigola di 1,5kg.
Io dopo vari tentativi con i top water decido di montare il Tide 175, due lanci e...a circa 10 metri, la frizione inizia a cantare, dico al mio amico "prendi il raffio che questo grande"... tre, quattro, cinque partenze, pensavamo fosse un killer verde e grigio di taglia, vedevamo affiorare la sagoma in superficie, ma essendo quasi buio non capivamo cosa fosse, comunque dopo qualche minuto, il mio amico si prepara con il raffio e appare lei, la regina, stupenda...foto di rito, purtroppo con cellulare, e si ritorna a casa...contenti tutti e due della prima, vera, preda di taglia, dopo tanti sacrifici e cappottoni...alla bilancia si fermer a 4,2kg.
Ah dimenticavo...la spigola mi ha spalettato il tide, essendo allamata con la testa dell'artificiale che usciva verso l'esterno, lo avr sbattuto sul fondale durante il combattimento...e comunque...RARENIUM INAUGURATO...

Immagine non disponibile

Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #4 il: Settembre 04, 2010, 11:15:46
Data: 04/09/2010
Orario: 08.00 circa
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Esca: Bubble Popper SAR
Preda: Serra

Quando si dice che le cose improvvisate sono sempre le migliori!
Ieri sera, visto il tempo brutto, vista la stanchezza e visto anche il periodo di pausa che mi volevo prendere dallo spinning per una decina di giorni, per fare in modo di ricominciare a met settembre, quando le spiagge si sarebbero desertificate per benino, avevo deciso che stamattina l'avrei dedicata a rimettere un p a posto prima me, rimanendo un po' pi nel letto (visto che era da met luglio che andavo quasi tutte le mattine a mare e poi durante la settimana mi sveglio presto), e poi l'attrezzatura. Invece...mio fratello stamattina punta la sveglia alle 6 per andare al lavoro e puntualmente mi sveglio anche io.
Mi giro e mi rigiro, non riesco a riprendere sonno, a questo punto mi alzo, apro la finestra e vedo che verso mare il tempo decente, mi faccio un caff con calma decido di partire, anche pensando al fatto che il giorno prima avevo visto la marea e il picco sarebbe stato intorno alle 6,30.
Decido di non andare nei posti "blasonati" visto che oramai erano le 6,40 e a quell'ora ci sarebbe stata un sacco di gente, quindi faccio rotta in un posto che non praticavo da tempo.
Arrivato sul posto, mare poco mosso quasi fermo, nessuna bollata, nessun movimento che mi facciano sperare in qualche attacco. Rimango a spinnare per circa 45 minuti, alternando TW a minnow, ma nulla.
Alla fine decido di fare l'ultimo lancio tornando verso l'auto con il Bubble Popper, proprio mentre lo stavo togliendo dall'acqua, la bassterra mi trasmette quello strattone che non avvertivo da tempo, il serra salta e inizia a partire verso il largo, la frizione ben tarata inizia a cantare, 3, 4 partenze poderose, era indiavolato... un bel combattimento durato circa 5 minuti, e lo spiaggio e mi rendo conto che era allamato solo con un'ancoretta nella pancia, per questo tirava come un dannato...
E dopo tanti sacrifici, alla fine proprio il giorno in cui non dovevo scendere a mare, mi regala di nuovo l'emozione del serrotto in canna. La bilancia si fermer poco pi sopra i 3kg.

Piccola precisazione: mentre lo slamavo il FC entrato in bocca e lo ha tranciato.

Immagine non disponibile

Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #5 il: Ottobre 02, 2010, 12:54:42
Data: 02/10/2010
Orario: 08.00 circa
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Seaguar 0,47 - Girella reflex - Split Ring
Esca: Mommotti 180 SAR
Preda: Barracuda

Immagine non disponibile

Particolare della dentatura:

Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #6 il: Novembre 01, 2010, 20:41:45
Data: 29/10/2010
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Esca: Miss Carna PINK
Preda: Serra

Attacco avvenuto a circa 15 metri su movimento WTD lento.
Che dire, il serra anche se non di dimensioni BIG, in canna sempre un'emozione.

Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #7 il: Novembre 06, 2010, 17:23:17
Data: 06/11/2010
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Preda: Alletterati
Artificiale: Unghia Yamashita su bombarda 60gr

Non di certo spinning, ma funziona...
Attacchi avvenuti su mangianze a circa 40 metri.

Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #8 il: Novembre 08, 2010, 11:05:11
Data: 06/11/2010
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Preda: Barracuda
Artificiale: Saltiga Shoreline 170

Canna: Shimano Beastmaster Dropshot 210 MH
Mulinello: Shimano Nexave 4000
Trecciato Whiplash 0,10 - Finale Trilene FC 0,45 - Jack 35 Lbs
Preda: Leccia Amia
Artificiale: Miss Carna 110

Giornata spettacolare!
Dopo gli alletterati della mattina, mi ero ripromesso di tornare a mare il giorno dopo per tentare nelle mangianze a insidiare qualcosa di piu' "sostanzioso", mi sento telefonicamente con altri 3 amici...(dei quali uno scendeva per la prima volta a mare a spinning, e che pesca principalmente in acqua dolce - vi rivelero' dopo chi -, ed al quale avevo tempo fa ceduto la mia attrezzatura).
Arrivato sullo spot, Angelo purtroppo slama una bella spigola proprio mentre stava per prenderla con le mani, io intanto, lancio il Saltiga, e a circa 25 metri ricevo una bella botta sulla canna e spiaggio il barracuda.

Passa circa un'ora il sole inizia a sorgere...

Iniziano le danze...mangianze di tonnetti...stavolta piu' grandi di quelli del giorno prima mi fanno ben sperare in qualche predatore...mentre stavo montando la solita bombarda con unghietta...L'AMICO CHE VENIVA PER LA PRIMA A VOLTA A SPINNING mi fa "DOME'!"...mi giro di scatto...vedo la bollatona a circa 5 metri...e la dropshot inarcata....partenza per circa 10 metri...gli dico "Stai tranquillo, e cerchiamo di non fare errori"...gli apro la frizione un pochetto, per agevolare le fughe, mentre lui asseconda le istruzioni che gli stavo dando, il pesce si ferma, gli stringo un pochino la frizione, e gli dico di iniziare a recuperare, dopo un paio di tira e molla, la vedo aggallare, lei...la leccia...stupenda, molto probabilmente la dropshot, ammortizzando le sue testate l'ha sfiancata prima del tempo.
Per evitare di incappare in qualche rottura proprio nella risacca, entro in acqua fino alla cintola e la raffio sul dorso...
L'amico, con la voce tremante dall'emozione mi fa "Grazie Dome' mi hai fatto un grande regalo"
Ma non finisce qua!!!!
Vediamo che ci sta in giro un'altra leccia, e ricominciamo a spinnare con i topwater, intanto vedevo anche tonnetti di taglia a portata di canna, monto di nuovo la solita bombarda e ne allamo uno al primo lancio, lo recupero...ma ad un tratto...una botta tremenda e la frizione parte per 5 secondi a tutta velocit...sento la lenza senza peso...guardo l'artificiale...e...anche le piumette erano state portate via...

Rilancio nello stesso punto di prima...recupero, 2-3 giri di mulinello e di nuovo botta e partenza...stavolta non era un tonnetto...era molto pi potente e con continue testate, partenza verso il largo...si ferma, recupero, ma...si slama...considerando che ero con un'unghietta di 4cm e un ametto ci pu anche stare...

Si fa tardi, decidiamo di rientrare a casa...contentissimi della bella giornata passata insieme, mi spiace solo per la spigolotta di Angelo, ma si rifar sicuramente.

Ed ecco le foto di rito:
Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #9 il: Novembre 27, 2010, 11:21:50
Data: 27/11/2010
Canna: Lineaeffe Fire Spin Up to 60gr
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Preda: Spigola
Artificiale: Saltiga Shoreline 140

Spigolosa in tutti i sensi!

Visto il mare molto mosso con Gianluca ieri sera ci mettiamo d'accordo che questa mattina avremmo fatto rotta verso l'esterno di un porto commerciale...
Infatti mi porto la cannetta da "battaglia", una Lineaeffe da 20 euro che stata la mia prima canna da spinning.
Arrivati sullo spot io mi metto appollaiato su uno scoglio alto...troppo alto e lontanuccio dall'acqua..ma questo passava oggi il convento e mi son adattato, infatti puntualmente Gianluca mi fa "se prendi un pesce come lo tiri su?", io gli rispondo "tranquillo, tanto sto problema oggi non c'!"
Infatti dopo qualche lancio con i WTD monto il saltiga 140 e sento prima una bottarella sulla canna, poi inizia a dare testate potenti, pensavamo fosse un barracuda, ma invece...vediamo affiorare lei, la regina...e mo? Come la salpiamo? Io non mi potevo muovere manco di un millimetro. La mattina prima di partire non avevo manco fatto portare il guadino a Gianluca...Devo ringraziare lui che ha rischiato davvero di farsi male, che prontamente si avvicinato a me e mentre io cercavo di tenerla vicina, lui l'ha attaccata anche con il suo artificiale, salpandola in contemporanea...
E dopo questa avventura tragicomica...
CHE DIRE...GRAZIE GIANLUCA!

Ah dimenticavo...la canna da 20 euro si comportata egregiamente...

Ed ora...le foto di rito

Immagine non disponibile
Ecco le condizioni marine...
Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #10 il: Gennaio 03, 2011, 08:55:52
Data: 02/01/2011
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Preda: Alletterato
Artificiale: Molix Jugulo 40gr

Prima uscita del 2011, ci rechiamo sullo spot prescelto che ancora notte, appena inizia il cambio di luce l'amico Salvo (Palermitano-Vibonese) allama un paio di bei sugarelli con il max-rap.
Io monto il Neo della Duel, recupero frenetico, botta sulla canna ma a circa 5 metri si slama...
Il sole inizia a sorgere, vediamo delle mangianze lontanissime con i gabbiani che si lanciavano a capofitto in acqua, monto il Jugulo 40 gr, lancio a circa 80 metri, 2 jercate veloci e tonnetto in canna, era bello grosso, dopo 3 partenze delle quali l'ultima davvero ci ha fatto divertire, lo porto a 2 metri da me, ma si slama, vabbo' non perdiamoci d'animo, continuo con il jig a cercare di allamarne qualche altro.
Tempo 20 minuti, calma piatta, intanto recuperavo il jig a dente di sega, nella caduta sento la botta ferro e inizia il divertimento, dopo un po' l'amico Salvo, che ringrazio, ha tra le sue mani questo bell'esemplare di alletterato.

Immagine non disponibile

Inizia la discesa della marea e ricomincia la calma piatta...vediamo alcuni spinner che pescavano a seppie, io avevo un gamberone nella borsa, faccio a Salvo "ci vuoi provare?" sapendo che lui esperto in questo tipo di pesca. Infatti al secondo lancio si porta sotto i piedi una bella seppia, che non aveva attaccato l'artificiale ma solamente seguito. Salvo gli presenta il gamberone davanti agli occhi, lei lo attacca e viene subito spiaggiata. Questo ci fa comprendere come la pesca ai cefalopodi sia una valida alternativa allo spinning nei momenti di calma e con mare forza olio.

Canna: Shimano Forcemaster 300M
Mulinello: Shimano Exage 4000 FC
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Easy clips
Preda: Seppia
Artificiale: Gamberone Fishing Ferrari
Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #11 il: Gennaio 10, 2011, 13:08:21
Data: 07/01/2011
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Girella reflex - Split Ring
Esca: Gamberone
Preda: Seppia

Che dire, ultimamente sono riuscito a scendere piu' assiduamente a mare, spinto anche dal fatto che Salvo ha allungato le ferie appositamente per dedicarsi alla pesca a spinning...

Arriviamo sullo spot che ancora notte, lo troviamo deserto, finalmente un po' di relax...

Iniziamo a lanciare i nostri artificiali ma nulla attira la nostra attenzione, di amici pinnuti neanche l'ombra, tranne una bottarella sulla canna di Salvo...

Si alza il sole, calma piatta, Salvo mi fa: "Prova a seppie!"...S ma io non ci ho mai pescato a seppie, non conosco le abitudini di questi cefalopodi...Salvo mi insegna come recuperare l'artificiale e non ci crederete...primo lancio...sento una forte trazione sulla canna...ferro e allamo una bella seppia che purtroppo mi si slama proprio vicino ai miei piedi...rilancio subito...neanche 30 secondi...e di nuovo la sento appesantire dall'altro lato e dopo un bel po' di divertimento porto a casa questa bella seppia di 1,2 kg! Ringrazio Salvo per avermi dato i primi rudimenti di questa tecnica che in caso di mare forza olio ci puo' togliere un bel cappotto di dosso...

Immagine non disponibile

Alla prossima...
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #12 il: Aprile 04, 2011, 11:07:24
Data: 03/04/2011

Canna: Lineaeffe Fire Spin Up to 60gr  
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power pro 0,19 - Finale Tubertini Gorilla 0,45 - Molix Hyper Snap
Preda: Barracuda
Artificiale: Tide Minnow 175 - Saltiga 170

Pomeriggio di sabato ricevo la telefonata di Angelo (Magica) che mi chiede se il giorno dopo volevamo scendere a mare, animato anche dal fatto che lui voleva provare gli artificiali nuovi nuovi...Ok...telefono a Gianluca e ci mettiamo d'accordo per provare ad insidiare qualche barracuda all'alba dalla scogliera.
Infatti mi porto la solita cannetta da battaglia, la Lineaeffe Fire Spin...
Arrivati sullo spot che era ancora buio, ci posizioniamo sugli scogli, io...seduto a 3 metri circa di altezza...eh s mi vado sempre a trovare le posizioni piu' agevoli... ;D
Ad un certo punto Angelo purtroppo aggancia il trecciato di Gianluca, e durante il recupero per cercare di sbrogliare, sul Tide di Gianluca abbocca un bel cuda...cosi' si ritrovano con i trecciati ingarbugliati e il barra in canna...
Angelo riesce a recuperare il suo artificiale, mentre il barracuda saltellava beato tra gli scogli...questo purtroppo ha fatto si' che, mentre Gianluca lo salpava...accadesse l'irreparabile, trecciato abraso, il pesce si stacca con Tide annesso e fa a finire in un buco tra gli scogli...peccato...
Io intanto riesco a prenderne uno proprio sotto i miei piedi (attacco che ho visto praticamente in diretta da sopra)...e lo salpo direttamente sullo scoglio da seduto... calabria
Intanto vedo una bollata a circa 15 metri davanti Angelo, gli indico di lanciare in quel punto, e il suo Tide viene subito azzannato da un altro bel cuda...che dopo un po' viene salpato...
Intanto si susseguono svariati inseguimenti, io ho avuto un attacco non andato a buon fine, e passato circa un quarto d'ora, ne allamo un altro, a circa 20 metri, sul Saltiga questo stavolta tirava un bel po'...le ancorette erano sul dorso...comunque sia...arrivato sotto lo scoglio...(stavolta ero in piedi) lo salpo...
Dopotutto una bella giornata...peccato davvero per quanto accaduto a Gianluca, ma sono purtroppo gli imprevisti che possono accadere...soprattutto quando si troppo vicini sullo stesso spot...
Arrivederci a tutti alla prossima...

Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #13 il: Luglio 07, 2011, 08:37:42
Data: 06/07/2011 Ore 22.40
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano exage 4000
Trecciato Spiderwire Code Red 0,17 - Finale Duel H.D. 0,47 - Jack Spin-link 35
Esca: Yamashita Angel Kiss 140 WPW  
Preda: Barracuda

Serata improvvisata in compagnia di Gianluca, dopo circa un'oretta passata a provare con i long jerk, prendo dalla borsa l'angel kiss bianco, recupero lentissimo con canna parallela all'acqua con jerkate leggerissime e sullo stop&go, arriva lui:

Immagine non disponibile
Saluti  ;D

Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #14 il: Luglio 14, 2011, 08:51:55
Data: 13/07/2011 Ore 19.30
Canna: Shimano Bassterra 6,6
Mulinello: Shimano exage 4000
Trecciato Spiderwire Code Red 0,17 - Finale Seaguar 0,52 - Jack Spin-link 35
Esca: Imakatsu Trairao  
Preda: Serra

Spinnata improvvisata in compagnia di mio fratello e mio cugino.
Appena arrivati sullo spot loro montano le canne a fondo per insidare qualche orata, io intanto mi metto a spinnare in topwater, dopo circa un'oretta iniziamo a vedere le prime bollate. Mio fratello che ha preso l'attrezzatura da spinning da circa un anno ma che ieri la provava per la seconda volta, e che devo dire ha imparato il wtd in fretta, ne slama due, io intanto mi allontano un po' da loro e continuo con il trairao, con un wtd lento e a sbandate larghe, ho la prima bollata dietro il mio amico rumoroso, accelero il movimento e la botta, serra in canna... il primo della stagione, era alquanto indiavolato, lo tento in acqua per stancarlo, 2, 3, 4 salti assecondati abbassando la canna, lo porto quasi sfinito nella risacca, ma con l'ultimo spasmo di forza che ha mi fa un salto, e il trairao schizza via...
Passano 5 minuti, ennesimo inseguimento senza attacco, lancio di nuovo, a circa 30 metri bollata e serra di nuovo in canna, stavolta, dopo un po' di tira e molla si presenta lui:

Immagine non disponibile
La striscetta che si vede dalla bocca una ferita sul labbro dovuta alla slamatura,
aveva l'ancoretta conficcata proprio nell'angolo della bocca.

Nel corso della serata mio fratello ha tirato fuori una bella orata...
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #15 il: Settembre 27, 2011, 18:10:17
Questa mattina si decide all'improvviso con un amico di scendere a mare per un paio d'ore.
Arrivati sullo spot monto il Pro-Q e lancio in un punto di cambio di corrente, a circa 10 metri da me vedo qualcosa attaccare e bottarella in canna, dopo un po' spiaggio questa lecciotta che prontamente rilascio.

Immagine non disponibile

Ci ha messo un pochetto per riprendersi, ma fortunatamente poi partita:

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

La mattinata continua tranquilla, ancora qualche attacco e inseguimento in TW, quando a circa 40 metri vedo dietro al mio Pro-Q una grossa bollata, accelero con il recupero e botta in canna, stavolta poderosa, finalmente, un pesce importante per testare la mia Speedmaster SeaBass, lo vedo saltare, un bel serra. La canna si comporta in modo egregio, molto reattiva e potente.
Dopo un paio di partenze, e due tre salti spettacolari, ed essermi reso conto che era davvero un bel serrone, purtroppo, a circa una decina di metri, salta, si piega e...artificiale da un lato e pesce dall'altro...peccato ;D Comunque l'importante che ci siamo divertiti ed abbiamo passato un paio di orette con il mare, l'elemento naturale che a volte ci dona tante soddisfazioni ma che tante volte ci manda a casa con l'amaro in bocca.

Alla prossima.
Domenico





Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #16 il: Novembre 08, 2011, 16:50:57
Approfittandone del fatto che sono a casa oggi aggiorno questo thread con qualche cattura effettuata durante l'estate passata.

LUGLIO

Canna: Gloomis 844s Live Bait
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power Pro 0,15 - Finale Seaguar 0,52 - Jack Spin-link 35
Esca: Imakatsu Trairao 
Preda: Leccia







Canna: Gloomis 844s Live Bait
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power Pro 0,15 - Finale Seaguar 0,52 - Jack Spin-link 35
Esca: Imakatsu Trairao 
Preda: Leccia


Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #17 il: Novembre 09, 2011, 09:29:18
Dopo un periodo di stasi fatto di catture minori e purtroppo, parecchie slamate...questa pi recente:

Canna: Gloomis 844s Live Bait
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power Pro 0,19 - Finale Seaguar 0,52 - Jack Spin-link 20
Esca: Zara Super Spook  
Preda: Leccia



Immagine non disponibile
Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


^SHARK^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1305
  • Come pu uno scoglio arginare il mare...
Risposta #18 il: Dicembre 08, 2011, 16:55:27
08/12/2011
Canna: Shimano Speedmaster Sea bass
Mulinello: Shimano Rarenium 4000
Trecciato Power Pro 0,15 - Finale Seaguar 0,52 - Jack Spin-link 20
Artificiale: Yamashita Yumizuno 45
Preda: Alletterato

Attacco avvenuto praticamente a un metro dalla risacca

Immagine non disponibile


Colgo inoltre l'occasione per salutare due amici incontrati sullo spot con i quali si condiviso qualche ora di pesca insieme:

Immagine non disponibile



Ricorda di presentarti Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login e di leggere il Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Prima di aprire un nuovo topic usa la funzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Per qualsiasi dubbio inerente l'utilizzo del forum leggi Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non perdere tempo con l'invidia: a volte sei in testa, a volte resti indietro.
La corsa lunga e, alla fine, solo con te stesso.




bello morire per ci in cui si crede: chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola - P. Borsellino


saverio63

  • ^Member^
  • *
  • Post: 53
Risposta #19 il: Dicembre 08, 2011, 21:26:47
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
08/12/2011

Attacco avvenuto praticamente a un metro dalla risacca

Colgo inoltre l'occasione per salutare due amici incontrati sullo spot con i quali si condiviso qualche ora di pesca insieme:

DOMENCO complimenti sei stato grande hai dichiarato la cattura del tonnetto.. hai detto adesso vado e lo prendo( detto fatto) .
Mi sono davvero rilassato a scambiare 4 chicchiere con amici...per me questa la pesca poi se arrivano le catture meglio, colgo l'occasione e pubblico i serra catturati qualche ora prima del tuo incontro coppiola con Lorenz , foto scattata da te per ricordare la giornata.

Immagine non disponibile
Uploaded with Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login[/noim]
Bye  Bye Saverio
Noi pescatori...siamo i cantastorie che tramandano i racconti ereditati dai nostri padri, e quelli che questi ultimi avevano appreso dagli "antichi", i suoi segreti ed i suoi misteri..