Catture di Domenico: 20/05/2018 un nuovo inizio

This is a discussion for the topic Catture di Domenico: 20/05/2018 un nuovo inizio il the board SPINNING CATTURE.

Autore Topic: Catture di Domenico: 20/05/2018 un nuovo inizio  (Letto 457 volte)

Domenico Tedesco

  • ^Member^
  • *
  • Post: 56
il: Maggio 20, 2018, 16:47:06
20/05/18 Ce l'ho fattaaaaa, Doppio scappotto o forse uno solo, ma non corriamo, andiamo con calma.
Ore 07.00 partenza,
Ore 08.15 siamo sulla scogliera in pesca.
Ore 09.00 Sto spinnando con un metal jig da 12 grammi di 4 cm,davanti a me vedo tanti branchi di quelle che possono essere sardine o acciughe, ma non corrono impazzite, quindi sembra proprio che non ci sia qualcosa di grosso sotto. Cmq in uno dei miei recuperi col jig bucando il branco becco una di loro sulla schiena, ( non so se l'ha attaccato o solo tanto fattore c, ma altre non le ho prese quindi non penso sia la prima.) slamo subitissimo era molto sotto pelle l'ancoretta e libero in mare.
Ore 10.00 si alza un ventaccio che spinge da sud a nord, decido di mettermi sulla punta alla mia destra , almeno ho il vento alle spalle, ogni 30/45 min cambio artificiale i posti , invece, molto più rapidamente. Vario tra : Momoko xl, black minnow , metal jig di 12 e 20gr, qualche floating più piccolo, ma niente ormai sono quasi rassegnato al ennesimo K8.
Ore 11:30 sono col Black Minnow sempre sulla punta, ho variato diversi recuperi , proprio ora ne sto provando un altro nuovo, velocità super lenta e jercate anch'esse lente verso l'alto per poi stopparmi un attimo per farlo affondare e ricominciare, bene chi usa i black, o forse altri shad, sa che spesso sotto la scogliera l'artificiale becca in fronte lo scoglio, fortunatamente non si impiglia quasi mai, ma ti arrivano belle forti alla canna, ormai sapendo che può essere uno scoglio alzi leggermente la canna e ti porti l'artificiale su. Bene proprio quello che ho fatto, sento una botta, alzo la canna, altra botta , recupero un altro po' e rialzo la canna ..... qualcosa non torna, sono fermo la la bobina gira .... penso ... c***o ho qualcosa attaccato all'amo.... lotta che dura 2 min ... l'ho presa veramente sotto i piedi, eh si è una lei, è la regina ... vedi foto sotto. Confesso l'ho tenuta, che Nettuno mi possa perdonare era la prima, ma cmq sopra la taglia, che so di essere 25 e lei è 28.
Cmq slamo facilmente, metto in cesto, subito rilancio preso dall' euforia e niente per altri 10 min. Dopo di chè vedo qualcosa in mare che forse non ho mai visto e mai vedrò, non penso era dietro al mio BM o meglio spero di si ma non credo, recupero al solito modo, lo salpo mia accingo quasi a lanciare gia, vedo un omra di 50/60 cm che fa una curva sotto gli scogli dove ero , e parte , l'acqua bolle sotto di lui/lei, ho pensato ad un serra, monto il Momoko, un popper, un wobbler, un floating, ma niente , non so cosa era, ma era grosso e spero di prenderlo un giorno. Dopo di che calma piatta fino alle 15 che è l'orario di ritorno.
Canna: Abu Garcia Vendetta 2.10m 10/30g
Mulo: daiwa 2500
Treccia: power pro 0.15 20lb
Fluoro: caperlan 0.35
Artificiale: Black Minnow colore kaki testa off shore 10g
Preda : Spigola 28cm 300 gr


Un paio di info vi chiedo:
1) L'acciuga, la sardina, l'ho beccata io o ha attaccato ?
2) la spigola stava la da tempo e l'ho presa solo nel momento che ho cambiato recupero o è stata una coincidenza?
3) Cosa diamine era in acqua e come dovevo prenderlo  >:(  >:(  >:( ?
 Grazie mille
Domenico


^ALFIO^

  • Lieve è l’oprar se in molti è condiviso!
  • ))ADMIN((
  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 290
  • ><(((°<ALFIO><(((°>
Risposta #1 il: Maggio 20, 2018, 17:31:38
Ciao Domenico e complimenti per la cattura!
Per quanto riguarda la cattura della sardina, è stata fortuna, come dicevi tu lanciando nel branco ne hai agganciata una.
Per la spigola, considera che è un pesce predatore, può darsi che cambiando recupero l'hai stimolata ad attaccare.
Continua così è ricorda che nel forum puoi trovare molti articoli dedicati alla cattura della spigola.
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati

Tags: