Spinning: catture di alessandroserra24

This is a discussion for the topic Spinning: catture di alessandroserra24 il the board SPINNING CATTURE.

Autore Topic: Spinning: catture di alessandroserra24  (Letto 13197 volte)

antobj

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 133
Risposta #60 il: Maggio 22, 2014, 12:17:28
Ciao Alessandro complimenti per la bella cattura ma quel 0,30 trilene è stato abbastanza rischioso!ti è andata bene che non sia finito nella bocca di quel serrone calabria poi a maggior ragione se al finale hai un pop queen nuovo di zecca!!!cmq complimenti ancora


alessandroserra24

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 525
  • DEAL WITH IT
Risposta #61 il: Maggio 22, 2014, 12:58:46
ciao anto :) grazie dei complimenti. ti posso garantire (e mi ci gioco la casa) che 0,30-0,40 non cambia niente. se gli finisce in bocca lo trancia. trancia anche il cavetto d'acciaio a volte  calabria3
con tutti questi cappotti potremmo aprire un bel negozio di abbigliamento
---------------------------------------------
passion is life


antobj

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 133
Risposta #62 il: Maggio 22, 2014, 13:54:32
Assolutamente daccordo con te,ho ancora impresso nella mente quando,lo scorso anno,avevo in canna un bel alletterato e manco a 10mt da riva all'improvviso lo sento molto più pesante che facevo fatica a tirarlo,tolgo dal mare un alletterato senza coda!letteralmente tranciata da un serrone che non voleva proprio saperne di mollarlo fino a riva,infatto l'ho anche visto e ha mollato la presa quando forse si era accorto che il mare era finito :D certe cose non te le scordi mai


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #63 il: Maggio 26, 2014, 15:30:26
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ciao Dario :D .
in che senso il sufix 832 da 20 libbre sul catana è sproporzionato? penso che sull'aero monterò sempre sufix ma di un libbraggio leggermente superiore perchè a quanto pare il carico di rottura non è proprio reale .
il problema delle rotture è che quando lancio ad esempio un mommotti 180-190 lo sento pesantuccio. la canna ce la fa  a lanciarlo ma al lancio sento il filo tesissimo (infatti a volte mi faccio anche un pò male al dito) . praticamente la canna frusta molto . ho scoperto che questo fenomeno di "pesantezza" non si verifica quando aumento la distanza tra artificiale e cimino della canna. il lancio viene un pò piu corto ma non sforzo per niente il filo! non so se mi sono spiegato  ><;D<. che ne dici?

ps. del sufix continuiamo a parlarne sull'altro topic

Ciao Ale, intendevo che secondo me un 20 libbre è esagerato, soprattutto considerando che il diametro e il carico di rottura sono sottostimati. Pensa che io lo usavo a shore jigging, lanciandoci jig di 80 grammi e più. E poi un Catana 4000 quanti metri ne può contenere? Forse converrebbe, come facciamo noi qui in Grecia, pescare con diametri più bassi, ma con un carico di rottura ampiamente di garanzia, usando trecciati PE molto sottili, anche 200 metri bastano per lo spinning. Ne risentirebbe il lancio, che ci guadagnerebbe anche molti metri, fidati. La tensione del trecciato è normale, dai 20 libbre in poi è duro sul dito, io lancio anche con un 50 libbre a shore, con trecciati più sottili avresti un implemento nel lancio e una sensazione di maggiore morbidezza al lancio. Quando avrai tempo e soldi prova un trecciato più sottile, ne rimarrai entusiasta, anche perché non è il diametro ma la qualità che conta, e non è che con diametri di 20 libbre si prendono pesci di 20 libbre e viceversa. Questa la mia opinione.


Link sponsorizzati

Tags: