Spinning catture di Giovanni

This is a discussion for the topic Spinning catture di Giovanni il the board SPINNING CATTURE.

Autore Topic: Spinning catture di Giovanni  (Letto 80024 volte)

^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #100 il: Novembre 06, 2012, 22:48:50
grazie a tutti

località: calabria orientale
data: 05/11/2012
orario cattura: 13,00 circa
marea: vicino l'acme di bassa prevista 12,44 riferimento più vicino reggio calabria
attrezzatura: G.Loomis sjr 783 due pezzi GL3 6,6' 3/16 - 5/8 fast/med heavy,
mulinello: shimano technium 4000 FB
trecciato fireline braid 0,16 - finale fc seguar ace 0,40
Nodo di giunzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
fase lunare: luna piena
condizioni: perturbazione in arrivo, mare poco mosso da sud-est
artificiale: Buginu 105 Biu colore MUL
recupero: lineare media velocità
preda: spigola (non pesata)



come resistere,
tendenza barometrica in diminuzione, mare poco mosso da sud-est, spiaggia a bassa energia con bei frangenti schiumosi e acqua velata, ultimi raggi di sole per l'arrivo di un fronte nuvoloso da ovest,
molti i fattori favorevoli alla ricerca della regina,
dopo ogni lancio già pregustavo l'attacco che arriva su un recupero lineare a velocità media nei pressi del gradino di risacca, violento e inconfodibile, seguito da poderose testate e breve fuga verso il largo
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #101 il: Novembre 23, 2012, 22:22:08
grazie a tutti

località: calabria orientale
data: 22/11/2012
orario cattura: 16,30 circa
marea: un'ora prima dell'acme di bassa, riferimento più vicino reggio calabria
attrezzatura: canna G.loomis 1024s GL2 8'6 - Shimano Twin Power 5000 fb
Trecciato power pro 30 lb - finale fc seguar ace 0,40
Nodo di giunzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
fase lunare: Primo Quarto
condizioni: sereno - mare da nord-nord-est
artificiale: mommotti 140 mm. ACC.
recupero: lineare medio veloce
preda: serra

foto scattata istintivamente mentre il serra assumeva questa posa aggressiva



ferrato sulla lunga distanza dopo pochi giri di manovella, numerosi i tentativi di slamarsi
con salti acrobatici tipici del pesce serra, ma questa volta ha addentato in pieno
l'ancoretta centrale cucendosi la bocca


artificiale quasi senza colorazione dopo qualche anno di uso intensivo, ma ancora efficacissimo



Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #102 il: Novembre 24, 2012, 11:32:23
Ciao Giovanni, complimenti per la bella cattura. Una domanda: come mai pescavi col 30 libbre?


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #103 il: Novembre 25, 2012, 08:38:38
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
come mai pescavi col 30 libbre?
grazie Dario, avvicinandomi alla riva avevo notato una grossa leccia in caccia quasi a tiro di canna, ho pensato cosi di cambiare bobina al mulinello per ogni evenienza
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #104 il: Febbraio 19, 2015, 20:23:56
grazie a tutti

località: calabria orientale
data: 16/02/2015
orario cattura: 12,00 circa
marea: un'ora e tre quarti prima dell'acme di alta, riferimento più vicino taranto
attrezzatura: canna ATHENA GOLD - shimano Twin Power CI4 4000 SFA
trecciato fireline braid 0,14 - finale fc seguar ace 0,40
Nodo di giunzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
fase lunare: luna piena
condizioni: sereno - mare calmo
artificiale: snodato autocostruito, ispirato all'artificiale apollo, di moreno bartoli
recupero: lineare medio veloce
preda: serra



da qualche anno che non costruivo un artificiale, mi sono ispirato all'apollo di moreno bartoli
che ho perso diversi anni addietro, non è stata una vera uscita a spinning,
con mio figlio Marco lo stavamo testando,
quando vicino al gradino arriva la botta in canna, apparso dal nulla,
grande combattente anche fuori dall'acqua
piccolo serrotto, ma vuoi mettere la soddisfazione sul autocostruito
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^DARIOCRETA^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2468
  • Fish Responsibly
Risposta #105 il: Febbraio 20, 2015, 00:25:53
Ciao Gio, complimenti  Sono soddisfazioni le catture sugli autocostruiti. Avresti una foto, diciamo così, meno mossa dell'artificiale in questione, quando hai tempo ovviamente per postarla, così possiamo apprezzare meglio il tuo lavoro 


grease123

  • ^Member^
  • *
  • Post: 54
Risposta #106 il: Febbraio 20, 2015, 19:55:05
ciao,

complimenti anche da parte mia per la nuova cattura ,ma sopra a tutto per la riuscita del tuo artificiale auto costruito .

mi associo per anche io per una bella foto dello stesso .


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #107 il: Febbraio 21, 2015, 22:32:52
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Avresti una foto,

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


paura

  • ^Member^
  • *
  • Post: 56
Risposta #108 il: Marzo 06, 2015, 00:41:55
Ciao Giovanni,colgo l'occasione per farti i complimenti per la tua ultima cattura. 
ho notato che come finale usi il seaguar ace ,ti volevo chiedere ti è mai capitato di usare il seaguar blue label?? se si,com'è come fluorocarbon?
te lo chiedo perchè mi è capitato il blue label ad un buon prezzo.Grazie!!
un saluto da Taranto!!!


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #109 il: Marzo 07, 2015, 18:19:49
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ti volevo chiedere ti è mai capitato di usare il seaguar blue label?? se si,com'è come fluorocarbon?
te lo chiedo perchè mi è capitato il blue label ad un buon prezzo.Grazie!!un saluto da Taranto!!!

ciao stefano, grazie, purtroppo non mi è capitato di usare il seguar blue label
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #110 il: Marzo 22, 2015, 16:55:51
località: calabria orientale
data: 01/03/2015
orario cattura: 13,30 circa
marea: acme di alta, riferimento più vicino taranto
attrezzatura: canna ATHENA SETTE 15-65gr. - daiwa caldia kix 4000
trecciato fireline braid 0,14 - finale fc seguar ace 0,40
Nodo di giunzione Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
fase lunare: primo quarto
condizioni: mare quasi calmo, acqua velata
artificiale: snodato autocostruito, ispirato all'artificiale apollo, di moreno bartoli
recupero: lineare medio veloce
preda: serra



anche questa volta apparso dal nulla, dopo aver provato con popper e wtd,
attacco nel gradino di risacca a fine recupero

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


busman

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 147
  • Chi va piano...stà sano..e va lontano..
Risposta #111 il: Aprile 09, 2016, 17:39:40
Scusate se riprendo in mano questo topic dopo tanto tempo....

Ma volevo farmi un'idea degli artificiali da acquistare. Per cui colgo l'occasione di fare i Complimentissssssimi a Giovanni per le catture magnifiche e i report fatti molto bene.

Ps: Ovviamente in MP , avresti qualche negozio online da consigliarmi.....magari si risparmia un pò.

Grazie

Ciao e grazie
.....Venite a fare un giro.......


il MATTOdiCHEB

  • ^Member^
  • *
  • Post: 92
Risposta #112 il: Settembre 01, 2016, 19:37:06
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
località: calabria orientale
data: 17 maggio 09
ora cattura: 17,15 Spigola, 18,15 Serra, 18,40 Serra
attrezzatura: canna G-Loomis  SAR1024s mulinello shimano twinpower 5000fb  treccia PP 20lb, nodo per terminale tony pegna, con 80cm. di terminale 0,50 Asso doppia forza, nodo palomar per breakaway 35 lbs
marea: picco di bassa 16,20 circa
Luna: ultimo quarto
condizioni: tempo perturbato, mare mosso  
artificiale: autocostruito da Pinospin



questo lo scenario meraviglioso di oggi pomeriggio, rettilineo di spiaggia sabbiosa a bassa energia, ultimo frangente non raggiungibile, a spinning con il mio artificiale, credo distante oltre gli ottanta metri, la risacca del giorno prima aveva spiaggiato gusci di conchiglie di ogni tipo a testimonianza della ricchezza del fondale, il mare si lasciava leggere benissimo punta, canalone,  punta un bel vedere e proprio sulla schiumata di una di questa che avviene la prima cattura con un nuovo artificiale che mi aveva dato Pinospin da testare per cui non so il nome che gli ha dato, posso dirvi che misura 9,5 cm circa per 37 gr. comprese le ancorette da me prontamente cambiate con delle owner st-41 size 4
la ferrata è avvenuta quasi alla massima distanza da me raggiungibile oltre quaranta metri con pochi giri di manovella forse tre, portarla a terra con quel mare a quella distanza non è stato facile avevo paura di perderla come noterete è rimasta ferrata esternamente




Sono estasiato dai tuoi report...veramente un piacere leggerli uno dopo l'altro.
Una curiosità, se posso: in queste condizioni di mare, come riesci a stare in pesca?
É una situazione che trovo molto spesso dalle mie parti (Tirreno laziale), ma proprio non riesco e vado via.
Riesci a mandare l'artificiale tra le onde alte? Peschi dalla battigia o entri in acqua con gli waters? Che tipo di artificiale? le onde non te lo sbattono dappertutto, facendo perdere contatto con l'artificiale stesso? La canna, nel recupero, come la tieni (alta, bassa, parallela alla costa..)?
Perdona le varie domande, ma é una cosa che proprio non riesco ad affrontare...pesco da scogliere, foci e porticcioli e in questi spot sono "rodato", so come muovermi, ma in situazioni del genere assolutamente non saprei da dove iniziare.
Complimenti ancora...sei veramente fonte di ispirazione.
Un abbraccio vituale.


^GIOVANNI^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2088
  • Catanzaro Lido
Risposta #113 il: Settembre 03, 2016, 08:19:04
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Sono estasiato dai tuoi report...veramente un piacere leggerli uno dopo l'altro.
 in queste condizioni di mare, come riesci a stare in pesca?
É una situazione che trovo molto spesso dalle mie parti (Tirreno laziale), ma proprio non riesco e vado via.

grazie, sapessi quante volte l'ho fatto anche io, scendo in spiaggia soltanto per respirare quell'aria profumata di mare, per poi tornare dopo qualche ora, perchè quando posso seguo l'evoluzione della scaduta, a volte ci possono volere dei giorni, soltanto quando il vento cade e le alghe non sono più in sospensione dedico molto tempo a scegliere il tratto di spiaggia più idoneo alle mie possibilità, prima di passare allo spinning praticavo il sufcasting, forse quelle nozioni acquisite mi sono tornate utili

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Riesci a mandare l'artificiale tra le onde alte?
no, attendo la scaduta, come quella della foto
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Peschi dalla battigia o entri in acqua con gli waters?
personalmente non entro mai, anche se utilizzo i waders, spesso mi è capitato di ferrare la spigola qualche giro di manovella prima di togliere l'artificiale dall'acqua
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Che tipo di artificiale? le onde non te lo sbattono dappertutto, facendo perdere contatto con l'artificiale stesso? La canna, nel recupero, come la tieni (alta, bassa, parallela alla costa..)?
in questo caso si trattava di un ottimo palettato, che come tanti palettati una volta entrati in acqua tengono bene,
la canna la tengo alta quel tanto da non far prendere il trecciato dall'onda, quando riesco
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Link sponsorizzati