Spinning di notte

This is a discussion for the topic Spinning di notte il the board SPINNING ITINERARI.

Autore Topic: Spinning di notte  (Letto 25107 volte)

magica

  • ^Member^
  • *
  • Post: 83
  • Calabria pesca on line
il: Dicembre 06, 2008, 14:06:11
Vorrei qualche consinglio sullo spinning notturno, quali artificiali usare, che prede insidiare, lo spot tipo nei porti, dalle scogliere, alle foci, ecc. insomma tutto quello che c'è da sapere per praticare lo spinning di notte, mi aspetto il parere soprattutto degli esperti.


LORY RC

  • Visitatore
Risposta #1 il: Dicembre 06, 2008, 14:40:26
Caro angelo, per quanto ne posso sapere, a mio avviso lo spinning notturno non si differenzia da quello diurno sia per quanto riguarda gli artificiali da usare sia per gli spot da scegliere, la cosa più importante è la costanza!!!

N.B. Parere personale! 


liska

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 602
  • La costanza PREMIA!!!
Risposta #2 il: Dicembre 06, 2008, 15:20:55
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Caro angelo, per quanto ne posso sapere, a mio avviso lo spinning notturno non si differenzia da quello diurno sia per quanto riguarda gli artificiali da usare sia per gli spot da scegliere, la cosa più importante è la costanza!!!

N.B. Parere personale! 

quoto anche io...lacostanza premia sempre   calabria
"L’esperienza è ciò che ottieni quando non sei riuscito a ottenere ciò che volevi"       Randy Pausch


tonyspinner

  • ^Member^
  • *
  • Post: 85
Risposta #3 il: Marzo 15, 2009, 22:27:59
anche da principiante non penso che ci sia tanta differenza tra il giorno e la notte!!!
comunque provaci e facci sapere
 
ed ora tocca alla regina!!!!


robyjerk

  • Visitatore
Risposta #4 il: Marzo 15, 2009, 23:27:38
Secondo per lo spinning notturno è meglio se c'è una bella luna alta nel cielo.


capune

  • ^Member^
  • *
  • Post: 55
Risposta #5 il: Giugno 20, 2009, 13:38:12
anke se di notte bisognerebbe rallentare un po il recupero per da tempo al predatore di focalizzare bene l esca dp ke l abbia avvertita grazie alla sua linea laterale


Muscarello

  • ^Member^
  • *
  • Post: 59
  • Inventare è la mia passione...
Risposta #6 il: Settembre 24, 2009, 10:00:34
Vorrei porre un domanda a tutti:
quale artificiale usare per la pesca notturna, e che vibrazioni potrebbero attirarli ???

-Muscarello-


devilinux

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Insisti, Resisti e Conquisti!
Risposta #7 il: Settembre 24, 2009, 10:14:43
Colori accesi, tipo il bianco o il testa rossa, o quei colori che con la luce brillano.


Muscarello

  • ^Member^
  • *
  • Post: 59
  • Inventare è la mia passione...
Risposta #8 il: Settembre 24, 2009, 15:01:53
Ma se non c'è luce il rosso e uguale a binaco!!! io ho sempre pensato che in assenza di luce un colore vale l'altro.
grazie della risposta
-Muscarello-


carmine

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 129
Risposta #9 il: Ottobre 22, 2009, 23:01:53
artificiali color biaoco rosso,arancio,giallo.basta che sianocolori olto forti per attirare il predatore e anche se sono artificiali dotati di pallina allinterno e meglio cosi con le sue vibrazioni attira di più.


LUCA

  • Vorrei più tempo libero!!!
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 590
  • AMO LA BOLOGNESE E LO SPINNING.
Risposta #10 il: Ottobre 24, 2009, 06:45:38
Dalle sentenze sentite da quasi tutti gli spinner ed da l'esperienza che ho fatto,
so che con molta luce colori chiari, con poca luce colori scuri.
Io so che la prima cosa e muovere bene l'artificiale, perche fa scaturire alle nostre prede l'invoglio di attaccare il plastichetto,ma a volte la preda attacca e non riesce a prenderlo e a volte ci rinunciano bollando dietro perche capiscono l'inganno.


donato

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 692
  • support C&R
Risposta #11 il: Ottobre 25, 2009, 20:42:57
quoto luca

devo dire che non dò particolare attenzione ai colori, ma di notte è prefeibile utilizzare colori scuri dato che non perdono intensità in assenza di luce solare, come accade per tutti gli altri colori(anche se il mio primo cocco l'ho preso con un tide bianco).

discorso differente se ci troviamo in condizioni di luna piena o in zone ben illuminate, in questi casi le colorazioni specchiate hanno una marcia in più!

oltre al colore è importantissimo come dice anche luca dare il giusto movimento all'esca se no...poco da fare c'è ;D
sincerità e onestà sono sinonimi di antipatia e temporanee incomprensioni, ma il tempo è  galantuomo. Cit: mio PADRE


soldier71

  • ^Member^
  • *
  • Post: 45
Risposta #12 il: Novembre 06, 2009, 16:52:25
Scusa la domanda Donato, cosa intendi quando dici di dare il giusto movimento all'artificile? Il giusto movimento non è alla base dello spinning sia che sia fatto di giorno oopure di notte? Grazie.


Predator81

  • -Member-
  • *
  • Post: 17
Risposta #13 il: Gennaio 19, 2010, 15:14:18
ciao angelo sono fabio!!!
io non mi reputo un esperto anzi....
cmq se posso dirti la mia,io ho praticato per tanti anni  la pesca in apnea, di cui questa stupenda disciplina mi portava a pescare anche di notte nelle scogliere nei porticcioli ecc ecc
per ritornare al discorso di prima la spigola  (serra ecc ecc) e' un predatore che caccia sopratutto con la linea laterale , (di notte)quindi anche se non vede l'artificiale ,e' attratta da tutto ciò che fa vibrazioni.in poche parole non andrei sulla scelta di un colore specifico ma di un artificiale in grado di fare tante vibrazionia tal punto da scatenare cosi' la curiosità di questo predatore.


Hannover81

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 241
  • C&R sempre e ovunque
Risposta #14 il: Marzo 02, 2010, 00:04:08
Ciao a tutti,vorrei solo fare dei preamboli,sulla sicurezza,quando si và a spinnng,di giorno è una cosa di notte diventa tutto irrazionale,tanto è vero che se anche ormai siamo abituati a pescare di notte,perchè magari facciamo PAF o SURF di notte,ognuno di voi avrà notato che ognuno è sempre all'erta sul chi vive e dà un significato differente anche ai rumori,di notte,magari anche un sasso che rotola ci dà un'altra impressione,di giorno vediamo dove mettiamo i piedi e anche se dobbiamo guadare una zona tra scogli non ci sono problemi,ma di notte cambia tutto.
Ora non voglio dire o dare allarmismi,ma secondo me andare a spinning di notte è come il FAF,SURF ecc,meglio essere in compagnia,in coppia con un'altro amico,inn caso di bisogno c'è qualcuno che ci può aiutare o viceversa,e nel malaugurato caso,dare un allarme a chi di dovere.
Fatta questa premessa da uno che è stato salvato a mare in extremis.
Volevo ricordare che da un pò di tempo sono usciti sul mercato straniero dei wobbler,di 2/3 misure e peso diverso di wobbler fluorescenti,non sò se qualcuno quì in Italia li ha già usati,a mare o in acque dolci,ma a volte provare non costa nulla,quante volte si hanno avute abboccate sù un artificiale che non lo avremmo preso in considerazione,se non fosse stato per il fatto che le avevamo provate tutte senza speranze,e l'ultimo rimasto non considerato c'ha dato magari anche la cattura tanto cercata?
La pesca è questa.Ciao Alfonso.
Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell’onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.

Charles Baudelaire


panto1979

  • -Member-
  • *
  • Post: 6
Risposta #15 il: Marzo 03, 2010, 12:54:59
CIAO,
HO SAPUTO CHE NELLA ZONA DI PELLARO DI NOTTE HANNO PRESO SPIGOLE,POLIPI E CALAMARI.



spinfocus

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 210
Risposta #16 il: Maggio 25, 2010, 10:34:57
Per lo spinning notturno io mi sento di consigliare artificiali paletta abbastanza pronunciata, ma senza rattle ... il pesce in questo caso è attratto dalle vibrazioni della paletta e non è spaventato o infastidito dai rattle ... che in certe situazioni sono degli attrattori, ma in altre infastidiscono eccome ... un artificale su tutti: Artist 105 ...

Dimenticavo:
un altro artificale che può davvero fare la differenza è il classico snodato di Moreno ... mephisto, sibilla o geppetto che sia ...  ;D
Andrea


dbmaxim

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 338
Risposta #17 il: Maggio 25, 2010, 11:38:52
Ciao allora: parere molto personale.... lo spinning di notte e' meglio per quanto riguarda la quantita' del pescato ma per il resto e' identico al diurno stesso recupero, stessi artificiali, stessi colori artificiali, stessa canna, stesso mulinello e stesso tutto........
amala pazza inter amala....
dbmaxim    la mia esca preferita e' "l'esca che pesca"


spinfocus

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 210
Risposta #18 il: Maggio 25, 2010, 12:39:55
Stesso recupero non penso proprio ... di notte la velocità di recupero, nella stragrande maggioranza dei casi va ridotta ... chiaramente non è una regola ... ma per lo più è così ... questo è il mio pensiero
Andrea


tecnology

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 213
  • spinning
Risposta #19 il: Ottobre 02, 2010, 23:05:22
i popper sono consigliati di notte?


Tags: