Punteggio gare surf casting!!

This is a discussion for the topic Punteggio gare surf casting!! il the board SURFCASTING AGONISTICO.

Autore Topic: Punteggio gare surf casting!!  (Letto 4811 volte)

^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
il: Agosto 26, 2010, 21:18:07
Salve raga!!
Nelle riviste di surf casting che abitualmente compro, di solito fanno il resoconto della gare con i punteggi relativi!! Vedo di solito che i partecipanti vincono o perdono a seconda del punteggio e delle penalità prese! Ma in cosa consiste il punteggio e a seconda di cosa vengono date le penalità?
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


greybear

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 832
Risposta #1 il: Agosto 27, 2010, 00:02:56
non so se è ancora così, ma ai miei tempi (ultima gara nel '99) funzionava in questo modo: il campo di gara viene diviso in settori da 10 partecipanti, se ci sono iscrizioni oltre l'ultima decina (p/esempio 46) i 6 in esubero formano il cosiddetto 'settore tecnico' e fanno classifica con gli ultimi 4 dell'ultimo settore 'regolare'. durante la gara BISOGNA segnalare le catture agli ispettori di settore o, in mancanza, ai due concorrenti alla propria destra e sinistra, le catture di misura regolamentare (vedi tabelle con misure minime) vengono segnate sulla scheda personale, messe nella busta fornita dagli organizzatori e portate alla pesa finale, le catture sottomisura sono 'prede tecniche' vengono segnate sulla scheda e tenute in vivo o immediatamente rilasciate. a fine gara si procede con la pesatura del pescato (1gr=1punto) a cui si sommano i punti forfettari dei sottomisura (mi pare 1cattura=20punti). chi prende più punti nel settore prende il minimo delle penalità seguendo questo schema:
1°  classificato = 5,5 penalità
2°          "       = 6        "
3°          "       = 6,5     "
4°          "       = 7        "
5°          "       = 7,5     "
6°          "       = 8        "
7°          "       = 8,5     "
8°          "       = 9        "
9°          "       = 9,5     "
10°        "       = 10       "
una volta definita la classifica di settore si passa alla classifica finale usando lo stesso metodo fra tutti i vincitori di settore, a parità di punti si confrontano i pesi del pescato.
mi auguro di essere stato chiaro e, soprattutto, che sia ancora questo il criterio di stilatura della classifica, altrimenti ho fatto una bella figura di mxxxa...
l'orso scende dalla montagna ed esce dal bosco
mangia l'ultima mela dimenticata dal contadino
sull'albero e ruba il miele alle api...
sulla riva del fiume, nascosto all'ombra dei cespugli, osserva l'uomo che pesca...
UOMO! SE RISPETTERAI L'ARIA CHE RESPIRO E LA TERRA SU CUI VIVO E L'ACQUA
CHE MI NUTRE IO SARO' IL TUO TOTEM E I MIEI FIGLI E I TUOI FIGLI VIVRANNO IN PACE.


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2615
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #2 il: Agosto 27, 2010, 00:51:54
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
A fine gara si procede con la pesatura del pescato (1gr=1punto) a cui si sommano i punti forfettari dei sottomisura (mi pare 1cattura=20punti).

Se non erro, per le prede tecniche i punti vengono assegnati in base alla lunghezza del pesce: 1cm = 1 punto. Bei tempi quelli delle gare di surf casting ...


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #3 il: Agosto 27, 2010, 00:52:54
Ciao Nicola!!
Mamma mia quant'è complicato!!
Ma il punteggio non viene dato a ogni singolo pescatore? Mi confonde un pò questa strategia dei settori!
Per quanto riguarda le penalità invece, quindi si danno a seconda della posizione? Per esempio prendiamo in considerazione una gara fatta di tre giornate di pesca. Nella prima giornata tizio esce 1° per il punteggio in base alle dimensioni del pesce (quindi al peso) e per i punti presi per i pesci sottomisura, quindi riceve 5,5 punti di penalità. Il secondo giorno tizio esce 5°, quindi 7,5 punti penalità; il terzo e ultimo giorno esce 2° e prende 6 punti di penalità. Alla fine della gara si hanno in tutto 19 punti di penalità? Ho capito bene? Che peso hanno però queste penalità sulla gara?
Poi, se non è di disturbo Nicola e ti chiedo scusa per l'insistenza, mi potresti spiegare meglio questa prima parte perchè non l'ho capita bene?
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
non so se è ancora così, ma ai miei tempi (ultima gara nel '99) funzionava in questo modo: il campo di gara viene diviso in settori da 10 partecipanti, se ci sono iscrizioni oltre l'ultima decina (p/esempio 46) i 6 in esubero formano il cosiddetto 'settore tecnico' e fanno classifica con gli ultimi 4 dell'ultimo settore 'regolare'. durante la gara BISOGNA segnalare le catture agli ispettori di settore o, in mancanza, ai due concorrenti alla propria destra e sinistra
Grazie mille!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


greybear

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 832
Risposta #4 il: Agosto 27, 2010, 09:05:56
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...
Ma il punteggio non viene dato a ogni singolo pescatore? Mi confonde un pò questa strategia dei settori!

si parte dal presupposto che un campo di gara, in tutta la sua estensione, non presenti caratteristiche di omogeneità, di esposizione, di pescosità ecc., per cui prendere una preda di 300gr in un settore 'povero' merita un riconoscimento quanto la preda da 3kg presa in un settore 'ricco', di solito si premiava i primi di settore con medaglietta d'oro e
coppa (o trofeo) al 1°assoluto... il sistema delle penalità non influisce sulla singola gara, ma ha un'utilità 'tattica' sullo svolgimento di campionati a tre o quattro prove, le gare di due o tre giornate sono le selettive nazionali del team azzurro o i trofei internazionali e mondiali, si sommano le penalità delle varie prove e l'ultimo giorno si formula una classifica finale... se facevo preda nelle ore buie urlavo, correvo, saltavo, fischiavo, facevo la danza della pioggia, sparavo razzi luminosi, facevo di tutto per rendere pubblica la cattura e farmela confermare sulla scheda personale,  solo quelle 'ufficiali' sono valide alla pesa...
per Surfmaster: ai 'bei' tempi mi sbattevo centinaia di km per raggiungere i campi di gara che erano tutti lontani da bari (anche per questo ho dovuto abbandonare), mentre scrivo indosso la maglietta ricordo del 7°trofeo salento (coppa campioni1995), chissà se non abbiamo 'incrociato le canne' su qualche spiaggia...
l'orso scende dalla montagna ed esce dal bosco
mangia l'ultima mela dimenticata dal contadino
sull'albero e ruba il miele alle api...
sulla riva del fiume, nascosto all'ombra dei cespugli, osserva l'uomo che pesca...
UOMO! SE RISPETTERAI L'ARIA CHE RESPIRO E LA TERRA SU CUI VIVO E L'ACQUA
CHE MI NUTRE IO SARO' IL TUO TOTEM E I MIEI FIGLI E I TUOI FIGLI VIVRANNO IN PACE.


roby_one

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 147
  • Salentino, de quiddhri tosti
Risposta #5 il: Agosto 27, 2010, 11:44:11
Chi fà più punteggio e fà primo di settore prende 1 penalità, il secondo se se fà punteggio ed arriva secondo prende 2 penalità e cosi via.
Se un settore non si piglia pesce allora tutti e dieci prendono una penalità da 5.5.
Mentre se nel settore uno solo ha preso pesce, lui prende una penalità e gli altri 9 prendono 6 penalità. Oppure seguendo questo schema su un foglio di excel : =CONTA.SE(Q5:Q14;">0")*0,5+5,5
Finchè la barca va,lasciala andare.


greybear

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 832
Risposta #6 il: Agosto 27, 2010, 14:58:08
quoto la formula di roby_one, é più precisa della mia e tiene conto dei settori in cui non tutti pescano...
l'orso scende dalla montagna ed esce dal bosco
mangia l'ultima mela dimenticata dal contadino
sull'albero e ruba il miele alle api...
sulla riva del fiume, nascosto all'ombra dei cespugli, osserva l'uomo che pesca...
UOMO! SE RISPETTERAI L'ARIA CHE RESPIRO E LA TERRA SU CUI VIVO E L'ACQUA
CHE MI NUTRE IO SARO' IL TUO TOTEM E I MIEI FIGLI E I TUOI FIGLI VIVRANNO IN PACE.


giacinto

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 123
Risposta #7 il: Agosto 27, 2010, 16:10:13
quoto tutti gli amici che hanno risposto in precedenza voglio solo precisare che dal 1999 nel campo agonistico sono cambiate molte cose come ad esempio prima si poteva utilizzare un massimo di due canne ora una il punteggio viene ora sommato tra il peso 1 punto agrammo fino a 1000 oltre e sempre 1 50 punti a pesce in pesatura si intente a misura regolamentare e il punteggio delle prede tecniche che non vengono pesate ma assegnato un punteggio che potrebbe essere 20 da questa somma esce la classifica


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #8 il: Agosto 27, 2010, 21:05:13
Ok capito benissimo!!!
Grazie mille amici!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


roby_one

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 147
  • Salentino, de quiddhri tosti
Risposta #9 il: Agosto 28, 2010, 10:10:31
E vengono chiamate gare di surfcasting,con mare forza olio ......... <><x
e con prede non commisurate alla tecnica in questione,vedi prede tecniche.
Ecco perchè in  molti hanno deciso di abbandonare le gare con una canna e quello dove vi è  la presenza  della preda tecnica.
Finchè la barca va,lasciala andare.


roberto91

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 117
Risposta #10 il: Settembre 12, 2010, 09:58:10
e giusto come a detto giacinto..
Roberto


Link sponsorizzati

Tags: