smontaggio/rimontaggio abu 6500 ct 3 premium mag

This is a discussion for the topic smontaggio/rimontaggio abu 6500 ct 3 premium mag il the board SURFCASTING ATTREZZATURE.

Autore Topic: smontaggio/rimontaggio abu 6500 ct 3 premium mag  (Letto 2100 volte)

mirko71

  • ^Member^
  • *
  • Post: 48
il: Gennaio 19, 2014, 13:55:34
salve ! girovagando per il tubo, mi sono imbattuto per le operazioni sopracitate. per chi volesse intraprendere manutenzione straordinaria, o, peggio, ;D sostituzione parti meccaniche del suddetto mulo, ritengo, possa essere di un buon aiuto

      smontaggio : Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
     ri   "         "   " Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


mirko71

  • ^Member^
  • *
  • Post: 48
Risposta #1 il: Gennaio 19, 2014, 14:22:09
quasi dimenticavo ! gli abu della serie 6500, in tutte le versioni, la meccanica, è identica, salvo aggiunta di cigalino, ove previsto !!!!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6149
Risposta #2 il: Gennaio 20, 2014, 15:03:01
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
quasi dimenticavo ! gli abu della serie 6500, in tutte le versioni, la meccanica, è identica, salvo aggiunta di cigalino, ove previsto !!!!

Beh! non è proprio così. Ci sono differenze fra i modelli provvisti di controllo mag e quelli senza. Fra modelli ad asse solidale e modelli ultracast, fra versioni CS e versioni CT, fra modelli a guance piatte e guance bombate, fra le versioni syncro e a frizione normale, fra versioni Hi Speed e non. E' vero, le differenze non sono abissali ma è sempre meglio avere davanti l'esploso del giusto modello.
Grazie comunque del contributo.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


mirko71

  • ^Member^
  • *
  • Post: 48
Risposta #3 il: Gennaio 20, 2014, 21:24:30
salve ! non per spirito polemico dall'intervento di oltremare ( me ne guarderei, anche, per il semplice fatto, che lo reputo persona molto preparata e competente...e....grazie ad i suoi interventi...se mi trovo in questo forum ). gli abu della serie 5000/6000/ 7000, sono ad albero solidale, ormai, sono circa 30 anni che non vengono prodotti, e, presentavano guancia bombata. i modelli con frizione syncro, non si riesce a capire, per quale motivo, è stata abbandonata la produzione, nonostante la validità e l'originalità per questo tipo di frizione, molto utile. i modelli della serie cs, non sono proponibili per il SC, il guidafilo, proprio non si addice per la ns tecnica, a meno che, non si proceda a modifica. solitamente, oggi in commercio gran parte dei modelli più gettonati sono della serie ct, 5500/6500/7500 l'aggiunta alla serie 500 sta a significare che si tratta di modelli ultracast, il 3, sta a significare il n° dei cuscinetti presenti. possono avere il multi mag, oppure, esserne sprovvisti ( rocket crome, freno meccanico,e, centrifugo ). personalmente,sto pensando seriamente, alla modifica del verdone e il premium, eliminare il multi mag, lo trovo troppo invasivo e poco modulabile, a vantaggio del mono mag, con una modica spesa ( qualche euro ) riesco a farlo, del resto, testato con un 5000 one con questa modifica, oltre alla bobina ultracast, cuscinetti ceramici, che dire....è una scheggia....


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6149
Risposta #4 il: Gennaio 21, 2014, 00:54:26
Ciao Mirko e grazie anzitutto dell'apprezzamento. Ovviamente nessuna polemica da parte mia è solo che quando si parla di sufcasting & annessi & connessi mi viene la presunzione di essere pignolo   calabria ma, naturalmente, posso essere io in errore in quanto pur essendo affascinato dai mulinelli rotanti, la sola Abu Garcia ha sfornato così tanti modelli e versioni che è facile perdersi.
Quindi perdonami ancora se mi permetto di dire ancora il mio parere.
Le serie 5000/6000/7000 includono i modelli 5500/6500/7500, qual'è la differenza fra le due? che i primi non dispongono di cuscinetti a sfera come i secondi ma di boccole. Il sistema ad asse solidale era presente su entrambe le serie sino alla fine degli anni '70 (dopo fu sostituito dal sistema ultracast) ma il sistema dell'asse non rappresenta la differenza fra le due serie così come non rappresenta differenza la forma delle guanciole (piatta o bombata) infatti esistono in commercio dei 6000 a guancia piatta e dei 6500 a guancia bombata. La versione CT è identica in tutto e per tutto alla versione CS salvo l'assenza del guidafilo. Fino a pochi anni fa si preferiva acquistare dei modelli CS per il loro prezzo di molto inferiore agli altri e procedere alla modifica.
Concordo che il sistema mag degli Abu non sia il massimo della vita ma con il Premium le cose sono migliorate rispetto al verdone. Io ho eliminato tutti i centrifughi affidando tutto al mag e non mi trovo male.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


mirko71

  • ^Member^
  • *
  • Post: 48
Risposta #5 il: Gennaio 21, 2014, 18:41:22
salve ! come al solito, hai messo il dito sulla piaga....me l'aspettavo. vedi, tra il verdone ed il premium, non esistono differenze sostanziali,( forse, il multi mag, può differire dalla diversa disposizione dei magneti sulla slitta)  l' abu garcia, differisce il vestito, semplicemente per identificarne il periodo costruttivo tra i vari modelli. posso attestare quanto detto, per il semplice fatto, in quanto, sono solito smontarli periodicamente per una revisionatina generale ( una volta l'anno ). la mia scelta per gli abu ? in commercio abbiamo tre tipologie differenti di rotanti, del resto, molto affidabili, per la ns disciplina :penn, daiwa, abu. ebbene, la mia scelta, non a caso, ricade sulla terza opzione, per il semplice fatto che l'abu, fornisce sul territorio nazionale tutta la ricambistica, qualora ce ne fosse bisogno, a differenza delle altre due aziende, si possono trovare i cuscinetti, ma....per il resto.....se hai un problema...te lo tieni ! certo, i daiwa e i penn, sono un pelino più potenti sul recupero....ma sono meno veloci rispetto all'abu ( altro aspetto che me li fa preferire, operando nel tirreno centrale, spiagge basse....la distanza, a volte, fa la differenza ). concludo... con un caloroso saluto !


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6149
Risposta #6 il: Gennaio 21, 2014, 23:41:12
Ciao Mirko, probabilmente non hai smontato a fondo i due mulinelli  calabria. Certo, il premium rappresenta l'evoluzione dell'elite e quindi eredita da questo tutta la struttura di base ma i miglioramenti ci sono anche se un pò nascosti. La frizione in carbomatrix nettamente superiore a quella del verdone (infatti tannta gente che lo possiede provvede a rinnovare i dischi). Il sistema mag è più affidabile anche se non ci sono stati cambiamenti radicali. Il sistema dei centrifughi è stato implementato ed il modo di esclusione è ingegnoso. Citiamo anche la bobinala cui attuale forma aiuta nella centratura. Anch'io ho una predilezione per gli Abu ma tanti surfcaster si affidano alla maggior potenza dei concorrenti, qualità che in effetti scarseggia nei nostri. Personalmente sono rimasto invaghito del Daiwa 7HT mag e ti garantisco che non fa rimpiangere il 6500...nemmeno in velocità.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


Link sponsorizzati

Tags: