CALABRIA PESCA ONLINE

FORUM PESCA DA TERRA => SURFCASTING => Topic aperto da: freddo119931 - Ottobre 15, 2013, 13:57:12

Titolo: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 15, 2013, 13:57:12
Salve a tutti vorrei iniziare a praticare il surf casting... di pesca dalla riva non sono molto esperto però diciamo che me la cavo... vorrei dei consigli per una coppia di canne intorno ai 200 g e una coppia di muli dagli 8000 in su.. io pesco sia all'inglese, bolognese, ledgering, paf e ho preso sempre shimano solo che per il surfcasting non saprei cosa prendere... chi mi consiglia la bad bass chi la italcanna chi la shimano... boh.... a me interessano canne buone di materiale con cui si possono effettuare vari tipi di lanci e che siano abbastanza sensibili alle toccate... perchè mi è capitato di veder tirare un'orata da 1300 g con una shimano alivio senza che fosse nemmeno segnalata la toccata perchè il cimino non si muoveva per niente... aspetto i vostri consigli grazie in anticipo
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 15, 2013, 14:09:08
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Salve a tutti vorrei iniziare a praticare il surf casting........
...........per il surfcasting non saprei cosa prendere... chi mi consiglia la bad bass chi la italcanna chi la shimano... boh....
.........a me interessano canne buone di materiale con cui si possono effettuare vari tipi di lanci e che siano abbastanza sensibili alle toccate...

Mi verrebbe voglia di rimandarti alle migliaia di discussioni come la tua aperte e presenti su questo Forum ma purtroppo non rientra nel mio stile.
Per ora ho evidenziato alcuni passi della tua richiesta per chiarire che:
- il surfcasting non è una questione di marche (anche se in certi casi lo è) ma di modelli.
- le canne con le caratteristiche da te indicate esistono ed appartengono alla tipologia delle canne ripartite.
- controdomanda: cosa intendi per surfcasting?
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 15, 2013, 15:26:33
a me interessa praticare il surfcasting soprattutto durante i mesi invernali visto che da me durante l'inverno il mare è sempre abbastanza movimentato e quindi cercare di raggiungere distanze molto maggiori di quelle che raggiungo con una canna che lancia 80 gr e magari cercare di insidiare serra, grosse spigole, orate ecc... da me le orate si prendono o a mare calmo a ledgering ( le ho prese io di un kg ciascuna qualche giorno fa) o lanciando molto lontano con il bibi e tirare fuori bestioni da 2-3 kg... io di surf no ne capisco quasi niente quello che so è quello che ho visto con i miei occhi per questo chiedo consigli per non sbagliare a comprare l'attrezzatura.. l'intenzione mia è di pescare con canne accoppiate a lunghe distanze, parto con 2 e più avanti prenderne altre..
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^DRAYCON^ - Ottobre 15, 2013, 16:18:21
Ciao freddo!!!
Voglio sottolineare questa tua frase:
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...e quindi cercare di raggiungere distanze molto maggiori di quelle che raggiungo con una canna che lancia 80 gr...
Tieni presente che un piombo più pesante, non necessariamente ti fa raggiungere distanze maggiori se non c'è un po' di tecnica, anche perché, un piombo di una certa grammatura, risulta più difficile da gestire... Sicuramente la forza inerziale di un piombo da 150gr sarà maggiore di un piombo da 80gr, ma ripeto, se non c'è tecnica, i metri in più saranno molto meno di quello che ti aspetti!!!
Rinnovo la richiesta di Oltremare, tu cosa intendi per surf casting? Ci hai esposto cosa intendi fare, ma non hai risposto alla domanda in se!!! Te lo chiediamo non per cattiveria, ma perché molti utenti alle prime armi, arrivano con le idee un po' confuse riguardo il surf casting!!
Inoltre aggiungo un'ulteriore domanda...
Hai detto che in molti ti hanno consigliato Shimano, Italcanna, Bad Bass ecc ecc... Che genere di canne ti hanno consigliato? (tipologia e/o modello)
Ciao!!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 15, 2013, 16:37:42
non mi hanno precisato i modelli ma mi hanno consigliato quelle marche in quanto fanno ottimi prodotti, io no ne capisco di attrezzatura da surf ne come si pratica nel modo giusto... per quanto riguarda le tecniche di lancio io so fare in modo abbastana buono il side e con un piombo da 80 gr faccio lanci di 80-90 m circa... a me piacerebbe una canna che mi permettesse di fare lanci come il ground o il pendulum ma non è la cosa che   mi interessa di più.. io voglio far arrivare le mie esche molto lontano per cercare di insidiare grossi pesci... se poi questo non è il surfcasting spiegatemi voi cos'è perchè ancora non l'ho capito
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^DRAYCON^ - Ottobre 15, 2013, 17:38:02
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
a me piacerebbe una canna che mi permettesse di fare lanci come il ground o il pendulum ma non è la cosa che   mi interessa di più..
Vedo con piacere che hai le idee meno confuse di quanto pensassi!!!
In poche parole, il surf casting, è una tecnica che prevede la pesca in condizioni di mare che vanno da mosso a molto mosso e, in particolare, punta a quelle prede che pascolano a ridosso dei frangenti: punto nella quale verranno posizionate le esche... Ecco perché viene chiamato surf casting (tradotto: lanciando sull'onda). Questo diciamo è solo un'assaggio di ciò che è il surf casting, per il resto ti rimando alle numerose discussioni evidenziate in questa stessa sezione!!!
Per praticare i tipi di lancio da te menzionati, servono canne a ripartizione, vale a dire canne che si mostrano in due pezzi ma che presentano tre parti ben contraddistinte che si comportano in maniera differente. Partendo dall'alto verso il basso, si riconoscono:
- cimino: morbido e flessibile, serve per assecondare le correnti ed evitare lo scalzamento del piombo dal fondo, inoltre offre una discreta sensibilità alle tocche dei pesci!!!
- arco: o moltiplicatore di spinta, è la parte intermedia della canna, risulta particolarmente rigido e nervoso. La sua principale funzione è quella di moltiplicare l'energia accumulata dal piombo durante l'esecuzione del lancio e di rilasciarla al momento dello stacco!!!
- manico: è la parte finale della canna, quella che tiene il pescatore. E' la parte più rigida della canna e ha la funzione di fare da leva a tutto il resto della canna!!!
Dalle tre parti contraddistinte da qui viene il termine ripartizione di potenza!! Attenzione però, come tutte le ripartite sono in due pezzi, non tutte le due pezzi sono ripartite... Infatti alcune di esse si apprestano solo all'above e al side, al massimo un leggero ground!!!
Ovviamente è sottinteso, che padroneggiare un ground e un pendulum non è cosa semplice ma occorre tanto allenamento!!! Quindi, i metri che ti servono, non li otterrai dall'oggi al domani!!!
Per quanto riguarda i modelli in particolare ce ne sono tanti... Bisognerebbe sapere il budget a disposizione!!! Per quanto riguarda le marche citate, la Italcanna produce qualche canna a ripartizione come la Oltremare, ma, da quanto ho letto, è una canna che richiede una certa esperienza... Per quanto riguarda Bad Bass e Shimano, so che hanno canne in due pezzi, ma sinceramente non ho ancora capito se sono veramente canne a ripartizione o meno... Altre marche che le producono sono la Ultramarine e la Grey's... Ce ne sono anche altre, come la Zziplex e la Century, ma costano un'occhio della testa e richiedono comunque una buona dose di esperienza!!! Per il resto, do la parola a chi le possiede!!!
Ciao!!!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 15, 2013, 18:20:18
il mio budget è intorno ai 150-200 per una canna e intorno ai 130-150 per il mulinello considerando che ne devo prendere 2 coppie... ma se dovessi consigliarmi una buona canna che ha le caratteristiche che ho richiesto quale mi consiglieresti?
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^DRAYCON^ - Ottobre 15, 2013, 19:01:26
Guarda, lo ripeto, purtroppo non sono in possesso di alcuna ripartita... Ne conosco alcune ma solo di fama... Da 8 once conosco la Ultramarine Otto che prende il nome proprio dalla sua azione, ma altro non saprei cosa consigliarti!!! Per quanto riguarda il mulinello, se vuoi usare un fisso, ti consiglio la taglia 10000... In questo caso potresti puntare, facendo riferimento al tuo budget, allo Shimano Ultegra xsc 10000 che costa intorno ai 150€ a pezzo; oppure allo Shimano Ultegra Ci4 XSA 10000 che di norma costa di più, ma essendo sostituito quest'anno dal modello XSB, puoi ottenere un'ottimo sconto!!!
Altrimenti, stando a prezzi più bassi, intorno ai 100/110€ puoi cercare qualche rimanenza sullo Shimano Ultegra XSB 10000... Anche se ha qualche anno, resta comunque un'ottimo mulinello!!!
Altrimenti, puoi puntare direttamente a un mulinello a bobina rotante!!!
Ciao!!!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: Surfin Bird - Ottobre 15, 2013, 19:12:12
Una volta chiarito cos'è il Surfcasting, corre l'obbligo di chiederti che tipo di canna preferisci usare,
1) Telescopica
2) Tre pezzi
3) Due pezzi ripartita
attenzione la risposta esatta è solo una, se sbagli sarai rivedibile all'inizio della stagione surfistica 2014/2015, nel frattempo potrai dedicarti a qualsiasi altro tipo di pesca in primis la pesca a fondo.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: mauro61 - Ottobre 15, 2013, 19:23:27
Ciao DRAYCON visto che nella descrivere delle ripartite mi sei sembrato uno che la sà lunga mi puoi togliere un dubbio perchè ci sono ripartite con una cosidetta "spina " ed altre no ?? Per spina si intende il dorso della canna più rigido rispetto l'altro lato.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^DRAYCON^ - Ottobre 15, 2013, 19:52:22
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao DRAYCON visto che nella descrivere delle ripartite mi sei sembrato uno che la sà lunga...
Esagerato!!! calabria
Pensa che su questo forum ci sono persone che la sanno ancora più lunga di me (Oltremare e Nonnoroby) solo per citarne alcuni, ma ce ne sono anche molti altri!!! La mia è solamente tutta teoria che devo tutta a questo forum e ai quei due signori citati sopra in primis!!!
Allora, se ho capito bene, la spina si riconduce a come viene prodotta una canna!!! Le canne infatti, vengono prodotte avvolgendo su un rullo conico dei fogli in carbonio (questi fogli sono dati dall'intreccio di numerosi filamenti di carbonio stesso) e successivamente messi in particolari forni da dove si otterrà il cosiddetto "grezzo" che non è altro che la canna sprovvista di anelli, portamulinello e serigrafie... Naturalmente, al carbonio, viene applicata anche una particolare resina!!!
La spina non è altro che la contrapposizione delle due estremità del foglio di carbonio con la quale si è costruita la canna!!!
Appoggiando l'estremità del manico a terra, e tenendo con una mano l'apice del cimino, la canna assumerà una certa piegatura... Se con l'altra mano, facciamo ruotare la canna a destra e a sinistra, la canna tenderà sempre a posizionarsi nei punti di flessione che sono opposti alla spina!!!
Non si può parlare di spina quando un'attrezzo, presenta dei punti in carbonio pieno come ad esempio il cimino!!!!
Per una spiegazione più approfondita, ti consiglio di leggere questo post di Nonnoroby:
Come si produce una canna in carbonio (https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/empty-t25354.0.html;highlight=spina)
Ciao!!!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^DANIELEESPOSITO70^ - Ottobre 15, 2013, 20:12:55
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... perchè ci sono ripartite con una cosidetta "spina " ed altre no ?? Per spina si intende il dorso della canna più rigido rispetto l'altro lato.
visto che la spina deriva dal tipo di lavorazione "classico" delle canne, secondo me non esistono canne senza spina.
Si tratta solo di saperla individuare.
Spero di aver bene interpretato la tua domanda...
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 15, 2013, 21:08:11
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
il mio budget è intorno ai 150-200 per una canna e intorno ai 130-150 per il mulinello considerando che ne devo prendere 2 coppie... ma se dovessi consigliarmi una buona canna che ha le caratteristiche che ho richiesto quale mi consiglieresti?

Una delle canne (ovviamente ripatite) che personalmente consiglio quasi sempre è la Greys GRX canna scuola da circa 150 euro (nuova) non eccessivamente difficile, utilizzabile (agli inizi) con lanci semplici come il side e che ti accompagna nell'apprendimento di lanci più tecnici.
Per i muli direi che puoi attenerti ai consigli di Draycon
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 16, 2013, 15:16:40
io avevo pensato di prendere una bad bass da 220 gr...  solo che costa 350 € ed è a 2/3 pezzi non mi ricordo di preciso con un mulinello shimano 10000 e un'altra più economica intorno ai 180 gr  con mulinello sempre shimano 10000, che ne dite?.. le mie intenzioni sono quelle di avere una canna che si può forzare per effettuare tutti i tipi di lancio
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^SURFMASTER76^ - Ottobre 16, 2013, 16:07:46
Ciao freddo119931, da entusiasta possessore di una GREYS GRX-S ripartita da 5oz e anellata da fisso, non posso che consigliartene l'acquisto; pensa, con quello che spendi per la Bad Bass, potresti fare la coppia e ti rimarrebbe anche qualche euro da investire sul mulinello!!!
Partire in quarta, spendendo così tanti soldi per una disciplina che ancora non ci appartiene, a mio avviso è alquanto rischioso, ovviamente, personalissimo parere ... a te la scelta.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: Surfin Bird - Ottobre 16, 2013, 18:13:49
Visto che prediligi la marca Shimano e che pensi ad una canna da 220gr, vorrei suggerirti la Catana Rd, è una 4/8oz cioè fino a 225gr, anche se è sempre stata considerata una canna prettamente da mulinello rotante Shimano sul catalogo  2013 la descrive utilizzabile anche con il fisso, è una entry level anomala, pur costando intorno ai 100 € garantisce, almeno come fusto, la qualità di canne ben più costose, per quanto riguarda la Greys adesso viene commercializzata con range 4/6oz, la 5oz credo sia fuori produzione, è meno tosta della catana nel senso che si carica con meno peso ed è sicuramente meno spacca schiena, ma purtroppo è più sorda della Catana.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 16, 2013, 20:18:30
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
..........Partire in quarta, spendendo così tanti soldi per una disciplina che ancora non ci appartiene, a mio avviso è alquanto rischioso, ovviamente, personalissimo parere ... a te la scelta.

Luigi, guarda che con quella canna non parte in quarta ma in retromarcia  calabria con quella cifra potrebbe prendere una Zizi.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Visto che prediligi la marca Shimano e che pensi ad una canna da 220gr, vorrei suggerirti la Catana Rd, è una 4/8oz cioè fino a 225gr, anche se è sempre stata considerata una canna prettamente da mulinello rotante Shimano sul catalogo  2013 la descrive utilizzabile anche con il fisso, è una entry level anomala, pur costando intorno ai 100 € garantisce, almeno come fusto, la qualità di canne ben più costose, per quanto riguarda la Greys adesso viene commercializzata con range 4/6oz, la 5oz credo sia fuori produzione, è meno tosta della catana nel senso che si carica con meno peso ed è sicuramente meno spacca schiena, ma purtroppo è più sorda della Catana.

Gaetano, permettimi di dissentire (tanto per cambiare). E' difficile comparare quelle due canne: una è una 6 once ma con un DNA da ripartita, l'altra è una 8 once con un DNA da parabolica. Di conseguenza la GRX molto è più tecnica della Catana. Forse quest'ultima può risultare più spaccaschiena a causa del suo cw ma soprattutto a causa della sua stazza.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 16, 2013, 20:45:49
allora ho ascoltato i vostri consigli e ho cercato di spendere un po di meno e ho preso una bestmaster 200 gr e un'ultegra sempre 200 gr e 2 mulinelli shimano 14000 con bobina di ricambio 10000... le bobine 14000 le ho caricate con un 0.27 della shimano siliconato , mentre quelle 10000 con uno 0.43 sempre shimano siliconato per quando voglio andare a pescare a serra.. e poi filo per shockleader 23/67 sempre shimano... cosa ne penate degli acquisti?
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^SURFMASTER76^ - Ottobre 16, 2013, 21:31:33
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
.. le mie intenzioni sono quelle di avere una canna che si può forzare per effettuare tutti i tipi di lancio

Molti di noi, me compreso, ti hanno suggerito delle canne con cui avresti potuto realizzare il tuo obiettivo, ma alla fine il marketing ha fatto un'altra vittima ... ;D
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: olandesevolante - Ottobre 16, 2013, 21:32:56
Bei acquisti, mi verrebbe da dire ' stica..'!! Avevi proprio voglia di surf!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 16, 2013, 21:40:30
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
allora ho ascoltato i vostri consigli e ho cercato di spendere un po di meno e ho preso ...........

Minchia, (gli Admin possono censurare l'espressione  ;D) ma dove li hai letti questi consigli?

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Bei acquisti, mi verrebbe da dire ' stica..'!! Avevi proprio voglia di surf!

E mi sa che la voglia gli rimane.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: tiburon88 - Ottobre 16, 2013, 21:55:45
aldilà delle scelte, mi chiedo che senso abbia chiedere pareri sulle attrezzature quando poi si fa di testa propria.

Oltre a questo, io credo che potrai spingerti fino ad un discreto livello con i suddetti attrezzi, cerca di valutare se il surf fa per te, casomai fai in tempo a prendere altri attrezzi.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 16, 2013, 22:11:46
Ciao Freddo119931, a parte le esternazioni a caldo, sia ben chiaro che gli utenti del forum cercano di fornire i consigli richiesti in maniera disinteressata e, ciascuno, secondo la propria coscienza. Se poi questi consigli vengono seguiti è una gratificazione per chi li dà e se non vengono seguiti pazienza, i soldi sono di chi acquista. Però non puoi esordire dicendo che hai seguito il nostro consiglio di spendere meno, cerca di leggere le risposte nella loro interezza e non estrapolando solo ciò che ti piace.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: olandesevolante - Ottobre 16, 2013, 23:49:13
Già è stato difficile capire cos'è il surfcasting, poi se per gli attrezzi mi pare troppo ardua la cosa!! Allora,chiedo, le due canne comprate da Freddo non sono in grado di lanciare in ground, non molto angolato, piombi da 150g? Se si, allora riesce, volendo, ad arrivare ad una distanza buona, diciamo 100m? Se si, cosa cambia da una ripartita con rotante? 10-15 m in più?!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^DRAYCON^ - Ottobre 17, 2013, 12:45:28
Ciao freddo!!!
Permettimi una cosa... E' vero che ognuno è libero di fare quel che crede, noi possiamo solamente consigliare poi uno decide se darci ascolto o meno... Ma apri un topic su canne da surf casting dicendo:
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...a me piacerebbe una canna che mi permettesse di fare lanci come il ground o il pendulum
Beh, le canne che hai acquistato non ti consentono ne di fare un ground ne tantomeno un pendulum, ma solamente above e side!!!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^NONNOROBY^ - Ottobre 17, 2013, 14:41:51
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
secondo me non esistono canne senza spina.

Ciao Daniele,
sino a poco tempo fa ero anch'io convinto di questo, dato che il metodo universalmente utilizzato dalle case produttrici è quello di avvolgere il tessuto di carbonio intorno al mandrino. Però dal catalogo Daiwa 2013 (http://www.calabriapescaonline.it/newhome/downloads/Cataloghi-attrezzature-pesca/CATALOGO-DAIWA-CANNE-2013-Italia/), pag.166-167, salta fuori questa sorpresa:

canna AIRITY SUPER LONG RANGE SURF AS LRS140BK-AI, di cui questa è la descrizione tecnica:

<< E' un esplosivo compromesso tra leggerezza, potenza, precisione, resistenza e sensibilità, una canna che spicca nettamente anche in una gamma, come quella Daiwa, già ricca di eccellenti attrezzi. Per semplificare, è molto più di tutto quello che un surf angler evoluto può chiedere alla sua canna preferita. Il segreto è in una nuova tecnica costruttiva Daiwa, particolarmente sofisticata, in grado di contrastare le torsioni che si mani(https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/Smileys/piombo/36_16_26_001.gif)no all’interno delle pareti in carbonio. Quattro strati di tessuto, ciascuno con una precisa responsabilità, si intersecano sapientemente creando un fusto in grado di immagazzinare l’energia conferitagli, per poi restituirla al 100% senza dispersioni. Con una lente d’ingrandimento, guardando all’interno della canna, si può osservare come le fibre si propagano in tutte le direzioni, dando vita ad una struttura priva di spina. Se il corpo della canna è un fenomeno della tecnologia, la vetta è un vero capolavoro. Da molti anni Daiwa ha sviluppato la capacità di realizzare strutture la cui reattività diminuisce gradatamente, passando dall’area della potenza a quella della sensitività con una dolce progressione che rende la canna piacevole ed efficiente non solo nel lancio, ma anche in pesca. La Airity SLR è talmente versatile da essere adatta sia all’impiego con mulinello a bobina fissa, sia all’uso del rotante, risultando perciò idonea a qualsiasi stile di lancio. • Struttura multistrato in carbonio ad Alto Modulo, con tessitura multi-direzionale in grado di contrastare efficacemente la torsione; • Innesti ad alta tecnologia V-Joint per una curva perfetta; • Ghiere metalliche di rinforzo all’estremità del calcio e della sezione centrale; • Azione di punta con particolare sensitività in vetta; • Elegante laccatura nera lucida su tutto il grezzo; • Pomello inferiore FUJI BRC in gomma per un confortevole appoggio all’inguine durante il recupero del pesce; • Canna fornita al grezzo per agevolarne il montaggio personalizzato.>>

Purtroppo il prezzo è per pochi, intorno ai 650€

Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 17, 2013, 14:53:34
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Già è stato difficile capire cos'è il surfcasting, poi se per gli attrezzi mi pare troppo ardua la cosa!! Allora,chiedo, le due canne comprate da Freddo non sono in grado di lanciare in ground, non molto angolato, piombi da 150g? Se si, allora riesce, volendo, ad arrivare ad una distanza buona, diciamo 100m? Se si, cosa cambia da una ripartita con rotante? 10-15 m in più?!

E ci risiamo. Il problema non sono i metri ma riuscire a "tenere il mare" ovvero stare in pesca e presentare comunque l'esca ai nostri amici. Una telescopica da 200 gr. caricata con uno o,25 può anche lanciare un piombo da 150gr + esca a 100 metri ma poi è finita lì: sarà come un giunco in balia del vento. Prima di lanciare, il surfcaster "guarda" dove deve lanciare e non necessariamente sono 100 mt., La differenza con ripartite e rotanti è questa ma vedo che sta addirittura diventando superfluo parlarne, occorrerebbe toccare con mano.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: olandesevolante - Ottobre 17, 2013, 18:39:08
Ovviamente ho 0 esperienza nel surfcasting, difatti ho sempre chiesto prima di 'agire', però la fisica è fisica... Mi spiego, che lanci a tot metri( come dici tu dove vuoi) con una qualsiasi canna, di fronte alla spinta del mare/correnti/vento ecc non è la pesantezza del piombo a contrastare tali spinte?! Posso capire la sensibilità della canna ma a maggior ragione una canna morbida dovrebbe meglio assecondare queste firze o no?! Ho letto tutti i tuoi post oltremare e non solo i tuoi, ho letto questo sito come la Bibbia ma questa cosa non rientra nella 'mia' logica spicciola!!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 17, 2013, 21:28:04
Se vuoi andare a pesca armato di logica.....sei fritto  calabria (è solo una battuta ma fino ad un certo punto)
Se hai letto attentamente i topic in materia presenti sul Forum avrai certamente anche capito che c'è una differenza abissale fra il comportamento di una canna telescopica ed una canna ripartita e qui potrebbe entrarci di mezzo la fisica ma non ne usciremmo più fuori.
Un piombo ha il compito di portare fuori l'esca e mantenerla sul fondo ma in questo compito intervengono tanti altri fattori come il filo, la canna ecc.
Una telescopica può avere la potenza giusta per scagliare un piombo generoso in un mare in condizioni da surf ma questa tipologia di canne, quando mostrano i muscoli diventano, come si dice in gergo, "sorde" e incapaci di assorbire gli effetti di una mareggiata.
Una canna ripartita (da pesca) ha i muscoli per scagliare il piombo e conserva la morbidezza per assecondare il moto ondoso.
Questo in parole poverissime ma, ovviamente, ci sarebbe da parlare per giorni  calabria
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: olandesevolante - Ottobre 17, 2013, 21:41:49
Credo che per capire dovrei vederla sul campo! Anche se non ho amici che hanno ripartite mi impegnerò a vedere questa differenza, grazie (https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/Smileys/piombo/36_1_11.gif)
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: andreabon - Ottobre 18, 2013, 07:19:55
Mi intrometto, erano anni che non pescavo ed un giorno ho deciso di ricominciare, guardo quà, guardo là forum discussioni ecc. ecc. alla fine ho trovato un'offerta che mi sembrava giusta: una shimano beastmaster 170grammi e un tica scepter.
Ho iniziato a pescarci, anche con mare da surf, considerando che nella mia zona con 150 grammi e mare grosso si riesce a pescare, mi servivano più metri e ho iniziato a migliorare anche lanciando in side, ma la canna in condisurf non riusciva sempre a reggere il mare...
Ho pensato ci volesse una ripartita, e guarda quà e guarda la ho trovato una ultramarine unica usata, beh devo dire che è tutta un'altra cosa, non riesco ancora a fare gli stessi metri che facevo con la telescopica, però tiene il mare alla grande è sinuosa ma allo stesso tempo potente, sente la minima toccata ma con mare e vento forti non si muove, per non parlare della risposta alla ferrata!
Concordo! per il surf, e non solo ci vuole la ripartita!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 18, 2013, 13:03:46
guardate innanzitutto delle canne che voi avete parlato qua no ne hanno.. perchè il surfcasting qua da me lo praticano in pochi e quindi di questa attrezzatura ne portano poca e in particolare shimano e italcanna, inoltre non ho capito il perchè le mie canne non possono fare il ground? comunque sia non sono telescopiche ma sono a tre pezzi... inoltre le bad bass che avevano erano da una da 110 gr e una da 140 e chiedeva 350 e onestamente ho preferito comprarne 2 con que soldi
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 18, 2013, 13:59:18
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
......Ho pensato ci volesse una ripartita, e guarda quà e guarda la ho trovato una ultramarine unica usata, beh devo dire che è tutta un'altra cosa, non riesco ancora a fare gli stessi metri che facevo con la telescopica, però tiene il mare alla grande è sinuosa ma allo stesso tempo potente, sente la minima toccata ma con mare e vento forti non si muove, per non parlare della risposta alla ferrata!
Concordo! per il surf, e non solo ci vuole la ripartita!

Grazie del contributo Andreabon e teniamo conto che la Unica è una 6 oz e non è una canna da mare a sette piani  calabria
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 18, 2013, 14:21:23
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
guardate innanzitutto delle canne che voi avete parlato qua no ne hanno.. perchè il surfcasting qua da me lo praticano in pochi e quindi di questa attrezzatura ne portano poca e in particolare shimano e italcanna, inoltre non ho capito il perchè le mie canne non possono fare il ground? comunque sia non sono telescopiche ma sono a tre pezzi... inoltre le bad bass che avevano erano da una da 110 gr e una da 140 e chiedeva 350 e onestamente ho preferito comprarne 2 con que soldi

Ciao freddo 119931, volevo anzitutto ricordarti che questo tpic lp hai aperto tu, con questa affermazione:

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Salve a tutti vorrei iniziare a praticare il surf casting... di pesca dalla riva non sono molto esperto però diciamo che me la cavo...

Ovviamente "fare surfcasting" non è obbligatorio specie se, come nel tu caso non si ha una piena cognizione del significato. Le tue canne non possono fare il ground perché non sono canne ripartite e poi il ground, prima di farlo occorre impararlo....e con gli attrezzi giusti.
Se non ricordo male dalle tue parti si ha a che fare con fondali molto profondi  e con la speranza di poter allamare qualche pesce di rilievo, quindi goditi l'attrezzatura che hai acquistato senza tanti patemi d'animo per il surfcasting ed il ground
Titolo: Re: R: Consigli canna da surf
Inserito da: ^DRAYCON^ - Ottobre 18, 2013, 14:23:09
Ciao freddo!!!
Le canne che hai acquistato non sono progettate per effettuare un ground... Puoi effettuarlo solamente riducendo drasticamente il peso del piombo; evitando di caricare e forzare il lancio: pena, probabile rottura dell'attrezzo... Ora, viste tali prerogative, diventa al quanto difficile affrontare una battuta da surf: primo perché un piombo più leggero, tiene meno le correnti rispetto a un piombo pesante; in condizioni di vento, un piombo più leggero, nonostante tale ground, ha una forza inerziale minore e infine, come sottolineato da Oltremare e olandese, una tre pezzi non assegnerà un moto ondoso sostenuto come fa una canna a ripartizione... Per quanto riguarda la disponibilità degli attrezzi, le ripartite si possono facilmente acquistare in rete... Bastava chiedere e io stesso ti avrei mandato in MP un venditore online che le possiede!!!
Ciao!!!

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2

 

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2
Titolo: Re: R: Consigli canna da surf
Inserito da: ^DRAYCON^ - Ottobre 18, 2013, 14:25:22
Ciao Nicola!!!
Come al solito ci incrociamo!!! Abbiamo scritto in contemporanea!!! Naturalmente condivido in tutto e pertutto il tuo pensiero!!!
Ciao!!!

Inviato dal mio GT-I9070 con Tapatalk 2
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 18, 2013, 14:34:14
e quindi avendo fondali molto profondi non c'è la necessità di lanciare molto lontano?
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 18, 2013, 14:39:54
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
e quindi avendo fondali molto profondi non c'è la necessità di lanciare molto lontano?

In linea di massima un fondale profondo ti può agevolare perché è sfruttabile fin dai primissimi metri. La pesca però è fatta di tentativi e se nulla si muove sotto i piedi.......si lancia più in là.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao Nicola!!!
Come al solito ci incrociamo!!! Abbiamo scritto in contemporanea!!! Naturalmente condivido in tutto e pertutto il tuo pensiero!!!
Ciao!!!

Idem  (https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/Smileys/piombo/36_1_11.gif)
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: freddo119931 - Ottobre 18, 2013, 16:04:40
e comunque sia non capisco come mai una canna che supporta un carico massimo fino a 225 gr non possa supportare il ground... non dico a 200 gr ma almeno a 150 gr dovrebbe farcela... in fondo in fondo di listino è 380 € ed è 4,50 m, non credo che dovrebbe essere una canna di scarsa qualità  ... siete sicuri che non vi sbagliate? è la ultegra surf ( ma non la sensitive) quella grigia ho preso
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: Luccoluccion - Ottobre 18, 2013, 18:45:46
Provo a dire la mia da semplice Paf-Man autodidatta che le ripartite le ha viste e toccate solo in negozio da smontate..........quindi solo telescopiche per me......e per ora....
Uso delle semplicissime beastmaster cx te da 150 e 200 gr e le mie pescate posso farle, purtroppo, solo al week end o nei giorni festivi (....ad es. a Natale mi capita spesso di mollare parenti ed amici ed i loro pranzi succulenti per andare in spiaggia a prendere freddo e salsedine in faccia....)....
.....vado pertanto a pesca quando gli impegni di lavoro me lo consentono ed in tali circostenze capita spesso che le condizioni del mare vadano oltre quelle che sono le capacita' delle mie attrezzature; in circostanze simili o ti inventi qualcosa o torni a casa ed aspetti che il moto ondoso si attenui quel tanto che basta per poter stare in pesca..........
.....ovviamente non ho mai rinunciato anche in condizioni che tendevano all' estremo e nonostante la mia attrezzatura inadeguata ( la voglia di pescare e' sempre troppa e si fa' un baffo del buon senso.....) ho sempre piantato i miei picchetti per fare almeno qualche tentativo nella speranza che magari una pocket beach meno esposta alla potenza di sua maesta' mi conceda di piazzare le mie esche in modo quantomeno decente.
In circostanze simili ho notato che le due canne indicate sopra hanno comportamenti ben diversi dovuti certamente alla diversita' di range; in particolare ho notato che con la 150 gr e mare molto mosso riesco a stare in pesca meglio che con la 200 gr...............e cioe', se il fondale e' sufficentemente aperto ed usando una sfera da 130 gr che riesce ad insabbiarsi ed innescando piccoli tentacoli di seppia......be', la telescopica da 150 gr, essendo piu' morbida e sensibile, riesce in un modo o nell'altro ad assecondare il moto ondoso e a rimanere in pesca, mentre la 200 gr, piu' rigida e sorda, spiombava con molta piu' facilita' non riuscendo ad assecondare il moto ondoso in modo adeguato e pur avendo a suo favore un piombo di circa 40 gr in piu'.
Sembra un paradosso affermare che una 150 gr tiene il mare meglio di una 200 gr.....ma parlo di telescopiche ed in questo caso penso valga l' opposto e conti di piu' la flessibilita' e la sensibilita' rispetto alla potenza.....e cioe', una 200 gr mi fa' lanciare circa 50gr di piombo in piu' ma questi saranno completamente inutili ai fini dello stare in pesca poiche' la canna non sara' in grado di assecondare un moto ondoso importante.
.....certo non sto' dicendo di affrontare le onde con telescopiche da 150 gr.....io mi arrangio con semplicita' e con altrettanta semplicita' cerco solo di leggere il mare, ma di fatto nelle mie eroiche e disorganizzate sortite con mare in tempesta ho tirato fuori qualche bel sarago solo grazie alla mia 150 gr............e nel mentre guardavo la 200 gr spiombare di continuo.
...capisco di conseguenza benissimo, e da un po di tempo a questa parte, perche' ogni surf-man storce il naso, ha spesso crisi epilettiche e raptus di violenza omicida improvvisi...........per loro, ad esempio, basta guardare il catalogo shimano.......dove la parola surf la trovi scritta anche su una nexave telescopica da 80 gr.....e tralasciando l' errore o presa in giro madornale per questioni di lucro saranno in molti a convincersi di conseguenza che per surfare non siano indispensabili le onde........ne tantomeno le ripartite!




     
 
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: mauro61 - Ottobre 18, 2013, 19:15:27
Grazie DRAYCON per la risposta finalmente , come avevi consigliato ,è arrivata la risposta di Nonnoroby come sempre mi ha molto confortato in quanto in spiaggia un amico mi ha fatto lanciare con una Century differente  dalle mie LIGHT e sinceramente non sono riuscito a trovare la "spina ".A questo punto è probabile che non ci sia !!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: Surfin Bird - Ottobre 18, 2013, 19:21:00
Ciao Luccoluccion, posso chiederti se sulle due canne monti fili madre e shock di uguali diametri?
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: Luccoluccion - Ottobre 18, 2013, 21:11:38
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao Luccoluccion, posso chiederti se sulle due canne monti fili madre e shock di uguali diametri?
Ciao,
fino ad ora ho sempre usato le mie beastmaster per la pesca col vivo e paf al serra, di conseguenza le utilizzo senza shock leader e monto uno 0,40 diretto che in circostanze particolari adatto alla paf generica innescando seppie, totani, mini tranci di sardina ed anellidi di grossa taglia.
Madre e shock di uguale diametro e' possibile realizzarli solo grazie al multi fibra, ovviamente per lo shock, ed e' uno studio che ho iniziato in questo periodo; per ora ho impostato il tutto nel modo seguente: su madri dello 0,28 sto sperimentando ( solo in teoria......visto che siamo nel clou della stagione per pescare col vivo ) come shock leader sia il power pro delle 0,23 che lo spider wire invisibraid dello 0,25.....l' accoppiata mi sembra ottima ma per ora ho grossi problemi nel realizzare con questi fili il doppio composite mentre il Tony pena mi viene benissimo e penso che comincerò con questo......in alternativa uso madri che vanno dallo 0,28 allo 0,35 e come shock un monofilo dello 0,50.....ma qui parliamo di diametri ben diversi che tuttavia mi aiutano molto nella realizzazione del nodo composite dandomi maggiore sicurezza sulla tenuta delle mie lenze...........in fondo non sono un gran che come lanciatore ma voglio sperimentare l' utilizzo dello shock leader per capire e sperimentare se, guadagnando una ventina di metri in più di distanza nel lancio, i miei spot sono in grado di regalare qualche preda da ricordare.
.....aspettiamo magari il parere di qualche surfcaster di razza anche se penso che shock e madre di diametri simili sia un assetto piuttosto recente visto che un' impostazione standard di norma prevede shock in monofilo anche oltre lo 0,70.........il multi fibra ha cambiato un po' le regole del gioco, suppongo, portando vantaggi per alcuni e svantaggi per altri.......... non credo ci sia un assetto migliore, sono i gusti personali e le catture a rendere valido un assetto o un' apparato pescante.
Ciao calabria
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 18, 2013, 21:18:18
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Grazie DRAYCON per la risposta finalmente , come avevi consigliato ,è arrivata la risposta di Nonnoroby come sempre mi ha molto confortato in quanto in spiaggia un amico mi ha fatto lanciare con una Century differente  dalle mie LIGHT e sinceramente non sono riuscito a trovare la "spina ".A questo punto è probabile che non ci sia !!

Perdonami, ma con quale metodo hai cercato la spina? Non certo con quello indicato da Draycon, altrimenti in una Century (presumo una due pezzi) l'avresti trovata.
Il progetto Airity di Daiwa (marchio che io apprezzo moltissimo) è il classico specchietto per le allodole. Prova ne sia che su alcuni suoi modelli realizzati con tecnologia AIRITY la "FANTOMATICA SPINA" viene segnata su ogni pezzo in modo che, aprendo la canna, l'allineamento della "FANTOMATICA SPINA" sia perfetta. In poche parole, per il mio modo gretto e antiquato di concepire la tecnica, ritengo che si eliminerà la spina nel momento in cui le canne non saranno più cilindriche ma avranno la forma di lamina piana.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: olandesevolante - Ottobre 19, 2013, 09:12:42
Va bene, sappiate che questo post mi costa parecchio, avevate RAGIONE! Ieri sono andato a pescare, 2 canne telescopiche da 150g ( pagate 40€l'una) e l'antares 200g. Per saggiare il discorso della fisica ho messo su tutte le 3 canne piombi da 100 uguali. Risultato, mare leggermente mosso e un po' di vento frontale, le 2 canne economiche reggevano il mare ma si muovevano sia per il vento sia seguendo l'onda, veniva così più difficile vedere l'abboccata, l'antares stava immobile ma segnalava tutte le abboccate molto distintamente.
P. S. Ho cercato di lanciare in side con l' antares con i 100g, ho notato che non si caricava, ho provato con 150 con quel simil side che al momento faccio e avevo difficoltà a tenere lo shock leader sul dito durante il lancio, era uno 0,60. Chiedo è normale?  (https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/Smileys/piombo/36_1_11.gif)
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 19, 2013, 18:17:53
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
........P. S. Ho cercato di lanciare in side con l' antares con i 100g, ho notato che non si caricava, ho provato con 150 con quel simil side che al momento faccio e avevo difficoltà a tenere lo shock leader sul dito durante il lancio, era uno 0,60. Chiedo è normale?  (https://www.calabriapescaonline.it/home/forum/Smileys/piombo/36_1_11.gif)

In che modo tieni lo shock? Schiacciato contro il fusto della canna o sospeso?
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: olandesevolante - Ottobre 20, 2013, 09:01:39
Sempre schiacciato contro il fusto, sospeso non ho idea di come si tenga!! Oltretutto scivola e il lancio viene 'spompato'
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^SURFMASTER76^ - Ottobre 20, 2013, 09:47:21
Lo usi il "salvadito"? In commercio ne esistono di vari tipi, ma è possibile adoperare anche soluzioni alternative, come quella che uso io: ritaglio le dita dai guanti in gomma e le uso proprio come salvadito ...  calabria
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 20, 2013, 12:24:40
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Sempre schiacciato contro il fusto, sospeso non ho idea di come si tenga!! Oltretutto scivola e il lancio viene 'spompato'

Il problema è proprio quello. Il filo va tenuto fra la prima e la seconda falange del dito, ovviamente sospeso e non schiacciato contro la canna. Occorre esercitarsi.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: olandesevolante - Ottobre 20, 2013, 20:07:20
Ok ma quando il piombo tocca terra il filo non resta più teso, quindi difficile da tenere.. Devo provare e riprovare cmq!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^OLTREMARE^ - Ottobre 20, 2013, 22:33:55
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ok ma quando il piombo tocca terra il filo non resta più teso, quindi difficile da tenere.. Devo provare e riprovare cmq!

Ti suggerisco un piccolo aiuto. Applica sul fusto della canna, sul punto dove poggi il dito, un piccolo distanziatore come un tassellino di legno spesso 3/4 cm con gli angoli arrotondati e fissato con un giro di nastro adesivo. Ti dà la sensazione di schiacciare il filo contro il fusto come sei abituato a fare, ma di fatto il filo è staccato e crea un angolo meno acuto rispetto al primo anello.
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: olandesevolante - Ottobre 21, 2013, 09:26:22
Ok perfetto, grazie come al solito!
Titolo: Re: Consigli canna da surf
Inserito da: ^NONNOROBY^ - Ottobre 21, 2013, 18:27:38
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...e avevo difficoltà a tenere lo shock leader sul dito durante il lancio, era uno 0,60. Chiedo è normale? 

Le causa dello slittamento del filo durante il lancio è dovuta ad una frizione lenta: durante il lancio chiudi quasi al massimo la frizione ed il problema verrà eliminato