Consigli canna da surf

This is a discussion for the topic Consigli canna da surf il the board SURFCASTING.

Autore Topic: Consigli canna da surf  (Letto 8942 volte)

freddo119931

  • ^Member^
  • *
  • Post: 77
il: Ottobre 15, 2013, 13:57:12
Salve a tutti vorrei iniziare a praticare il surf casting... di pesca dalla riva non sono molto esperto però diciamo che me la cavo... vorrei dei consigli per una coppia di canne intorno ai 200 g e una coppia di muli dagli 8000 in su.. io pesco sia all'inglese, bolognese, ledgering, paf e ho preso sempre shimano solo che per il surfcasting non saprei cosa prendere... chi mi consiglia la bad bass chi la italcanna chi la shimano... boh.... a me interessano canne buone di materiale con cui si possono effettuare vari tipi di lanci e che siano abbastanza sensibili alle toccate... perchè mi è capitato di veder tirare un'orata da 1300 g con una shimano alivio senza che fosse nemmeno segnalata la toccata perchè il cimino non si muoveva per niente... aspetto i vostri consigli grazie in anticipo


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #1 il: Ottobre 15, 2013, 14:09:08
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Salve a tutti vorrei iniziare a praticare il surf casting........
...........per il surfcasting non saprei cosa prendere... chi mi consiglia la bad bass chi la italcanna chi la shimano... boh....
.........a me interessano canne buone di materiale con cui si possono effettuare vari tipi di lanci e che siano abbastanza sensibili alle toccate...

Mi verrebbe voglia di rimandarti alle migliaia di discussioni come la tua aperte e presenti su questo Forum ma purtroppo non rientra nel mio stile.
Per ora ho evidenziato alcuni passi della tua richiesta per chiarire che:
- il surfcasting non è una questione di marche (anche se in certi casi lo è) ma di modelli.
- le canne con le caratteristiche da te indicate esistono ed appartengono alla tipologia delle canne ripartite.
- controdomanda: cosa intendi per surfcasting?
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


freddo119931

  • ^Member^
  • *
  • Post: 77
Risposta #2 il: Ottobre 15, 2013, 15:26:33
a me interessa praticare il surfcasting soprattutto durante i mesi invernali visto che da me durante l'inverno il mare è sempre abbastanza movimentato e quindi cercare di raggiungere distanze molto maggiori di quelle che raggiungo con una canna che lancia 80 gr e magari cercare di insidiare serra, grosse spigole, orate ecc... da me le orate si prendono o a mare calmo a ledgering ( le ho prese io di un kg ciascuna qualche giorno fa) o lanciando molto lontano con il bibi e tirare fuori bestioni da 2-3 kg... io di surf no ne capisco quasi niente quello che so è quello che ho visto con i miei occhi per questo chiedo consigli per non sbagliare a comprare l'attrezzatura.. l'intenzione mia è di pescare con canne accoppiate a lunghe distanze, parto con 2 e più avanti prenderne altre..


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #3 il: Ottobre 15, 2013, 16:18:21
Ciao freddo!!!
Voglio sottolineare questa tua frase:
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
...e quindi cercare di raggiungere distanze molto maggiori di quelle che raggiungo con una canna che lancia 80 gr...
Tieni presente che un piombo più pesante, non necessariamente ti fa raggiungere distanze maggiori se non c'è un po' di tecnica, anche perché, un piombo di una certa grammatura, risulta più difficile da gestire... Sicuramente la forza inerziale di un piombo da 150gr sarà maggiore di un piombo da 80gr, ma ripeto, se non c'è tecnica, i metri in più saranno molto meno di quello che ti aspetti!!!
Rinnovo la richiesta di Oltremare, tu cosa intendi per surf casting? Ci hai esposto cosa intendi fare, ma non hai risposto alla domanda in se!!! Te lo chiediamo non per cattiveria, ma perché molti utenti alle prime armi, arrivano con le idee un po' confuse riguardo il surf casting!!
Inoltre aggiungo un'ulteriore domanda...
Hai detto che in molti ti hanno consigliato Shimano, Italcanna, Bad Bass ecc ecc... Che genere di canne ti hanno consigliato? (tipologia e/o modello)
Ciao!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


freddo119931

  • ^Member^
  • *
  • Post: 77
Risposta #4 il: Ottobre 15, 2013, 16:37:42
non mi hanno precisato i modelli ma mi hanno consigliato quelle marche in quanto fanno ottimi prodotti, io no ne capisco di attrezzatura da surf ne come si pratica nel modo giusto... per quanto riguarda le tecniche di lancio io so fare in modo abbastana buono il side e con un piombo da 80 gr faccio lanci di 80-90 m circa... a me piacerebbe una canna che mi permettesse di fare lanci come il ground o il pendulum ma non è la cosa che   mi interessa di più.. io voglio far arrivare le mie esche molto lontano per cercare di insidiare grossi pesci... se poi questo non è il surfcasting spiegatemi voi cos'è perchè ancora non l'ho capito


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #5 il: Ottobre 15, 2013, 17:38:02
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
a me piacerebbe una canna che mi permettesse di fare lanci come il ground o il pendulum ma non è la cosa che   mi interessa di più..
Vedo con piacere che hai le idee meno confuse di quanto pensassi!!!
In poche parole, il surf casting, è una tecnica che prevede la pesca in condizioni di mare che vanno da mosso a molto mosso e, in particolare, punta a quelle prede che pascolano a ridosso dei frangenti: punto nella quale verranno posizionate le esche... Ecco perché viene chiamato surf casting (tradotto: lanciando sull'onda). Questo diciamo è solo un'assaggio di ciò che è il surf casting, per il resto ti rimando alle numerose discussioni evidenziate in questa stessa sezione!!!
Per praticare i tipi di lancio da te menzionati, servono canne a ripartizione, vale a dire canne che si mostrano in due pezzi ma che presentano tre parti ben contraddistinte che si comportano in maniera differente. Partendo dall'alto verso il basso, si riconoscono:
- cimino: morbido e flessibile, serve per assecondare le correnti ed evitare lo scalzamento del piombo dal fondo, inoltre offre una discreta sensibilità alle tocche dei pesci!!!
- arco: o moltiplicatore di spinta, è la parte intermedia della canna, risulta particolarmente rigido e nervoso. La sua principale funzione è quella di moltiplicare l'energia accumulata dal piombo durante l'esecuzione del lancio e di rilasciarla al momento dello stacco!!!
- manico: è la parte finale della canna, quella che tiene il pescatore. E' la parte più rigida della canna e ha la funzione di fare da leva a tutto il resto della canna!!!
Dalle tre parti contraddistinte da qui viene il termine ripartizione di potenza!! Attenzione però, come tutte le ripartite sono in due pezzi, non tutte le due pezzi sono ripartite... Infatti alcune di esse si apprestano solo all'above e al side, al massimo un leggero ground!!!
Ovviamente è sottinteso, che padroneggiare un ground e un pendulum non è cosa semplice ma occorre tanto allenamento!!! Quindi, i metri che ti servono, non li otterrai dall'oggi al domani!!!
Per quanto riguarda i modelli in particolare ce ne sono tanti... Bisognerebbe sapere il budget a disposizione!!! Per quanto riguarda le marche citate, la Italcanna produce qualche canna a ripartizione come la Oltremare, ma, da quanto ho letto, è una canna che richiede una certa esperienza... Per quanto riguarda Bad Bass e Shimano, so che hanno canne in due pezzi, ma sinceramente non ho ancora capito se sono veramente canne a ripartizione o meno... Altre marche che le producono sono la Ultramarine e la Grey's... Ce ne sono anche altre, come la Zziplex e la Century, ma costano un'occhio della testa e richiedono comunque una buona dose di esperienza!!! Per il resto, do la parola a chi le possiede!!!
Ciao!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


freddo119931

  • ^Member^
  • *
  • Post: 77
Risposta #6 il: Ottobre 15, 2013, 18:20:18
il mio budget è intorno ai 150-200 per una canna e intorno ai 130-150 per il mulinello considerando che ne devo prendere 2 coppie... ma se dovessi consigliarmi una buona canna che ha le caratteristiche che ho richiesto quale mi consiglieresti?


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #7 il: Ottobre 15, 2013, 19:01:26
Guarda, lo ripeto, purtroppo non sono in possesso di alcuna ripartita... Ne conosco alcune ma solo di fama... Da 8 once conosco la Ultramarine Otto che prende il nome proprio dalla sua azione, ma altro non saprei cosa consigliarti!!! Per quanto riguarda il mulinello, se vuoi usare un fisso, ti consiglio la taglia 10000... In questo caso potresti puntare, facendo riferimento al tuo budget, allo Shimano Ultegra xsc 10000 che costa intorno ai 150€ a pezzo; oppure allo Shimano Ultegra Ci4 XSA 10000 che di norma costa di più, ma essendo sostituito quest'anno dal modello XSB, puoi ottenere un'ottimo sconto!!!
Altrimenti, stando a prezzi più bassi, intorno ai 100/110€ puoi cercare qualche rimanenza sullo Shimano Ultegra XSB 10000... Anche se ha qualche anno, resta comunque un'ottimo mulinello!!!
Altrimenti, puoi puntare direttamente a un mulinello a bobina rotante!!!
Ciao!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


Surfin Bird

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 454
  • Una pescata allunga la vita!!
Risposta #8 il: Ottobre 15, 2013, 19:12:12
Una volta chiarito cos'è il Surfcasting, corre l'obbligo di chiederti che tipo di canna preferisci usare,
1) Telescopica
2) Tre pezzi
3) Due pezzi ripartita
attenzione la risposta esatta è solo una, se sbagli sarai rivedibile all'inizio della stagione surfistica 2014/2015, nel frattempo potrai dedicarti a qualsiasi altro tipo di pesca in primis la pesca a fondo.
Anche le formiche nel loro piccolo si incazzano!!


mauro61

  • ^Member^
  • *
  • Post: 81
Risposta #9 il: Ottobre 15, 2013, 19:23:27
Ciao DRAYCON visto che nella descrivere delle ripartite mi sei sembrato uno che la sà lunga mi puoi togliere un dubbio perchè ci sono ripartite con una cosidetta "spina " ed altre no ?? Per spina si intende il dorso della canna più rigido rispetto l'altro lato.
mauro61


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #10 il: Ottobre 15, 2013, 19:52:22
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao DRAYCON visto che nella descrivere delle ripartite mi sei sembrato uno che la sà lunga...
Esagerato!!! calabria
Pensa che su questo forum ci sono persone che la sanno ancora più lunga di me (Oltremare e Nonnoroby) solo per citarne alcuni, ma ce ne sono anche molti altri!!! La mia è solamente tutta teoria che devo tutta a questo forum e ai quei due signori citati sopra in primis!!!
Allora, se ho capito bene, la spina si riconduce a come viene prodotta una canna!!! Le canne infatti, vengono prodotte avvolgendo su un rullo conico dei fogli in carbonio (questi fogli sono dati dall'intreccio di numerosi filamenti di carbonio stesso) e successivamente messi in particolari forni da dove si otterrà il cosiddetto "grezzo" che non è altro che la canna sprovvista di anelli, portamulinello e serigrafie... Naturalmente, al carbonio, viene applicata anche una particolare resina!!!
La spina non è altro che la contrapposizione delle due estremità del foglio di carbonio con la quale si è costruita la canna!!!
Appoggiando l'estremità del manico a terra, e tenendo con una mano l'apice del cimino, la canna assumerà una certa piegatura... Se con l'altra mano, facciamo ruotare la canna a destra e a sinistra, la canna tenderà sempre a posizionarsi nei punti di flessione che sono opposti alla spina!!!
Non si può parlare di spina quando un'attrezzo, presenta dei punti in carbonio pieno come ad esempio il cimino!!!!
Per una spiegazione più approfondita, ti consiglio di leggere questo post di Nonnoroby:
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao!!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^DANIELEESPOSITO70^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1934
  • fino alla fine...
Risposta #11 il: Ottobre 15, 2013, 20:12:55
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
... perchè ci sono ripartite con una cosidetta "spina " ed altre no ?? Per spina si intende il dorso della canna più rigido rispetto l'altro lato.
visto che la spina deriva dal tipo di lavorazione "classico" delle canne, secondo me non esistono canne senza spina.
Si tratta solo di saperla individuare.
Spero di aver bene interpretato la tua domanda...
Daniele


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #12 il: Ottobre 15, 2013, 21:08:11
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
il mio budget è intorno ai 150-200 per una canna e intorno ai 130-150 per il mulinello considerando che ne devo prendere 2 coppie... ma se dovessi consigliarmi una buona canna che ha le caratteristiche che ho richiesto quale mi consiglieresti?

Una delle canne (ovviamente ripatite) che personalmente consiglio quasi sempre è la Greys GRX canna scuola da circa 150 euro (nuova) non eccessivamente difficile, utilizzabile (agli inizi) con lanci semplici come il side e che ti accompagna nell'apprendimento di lanci più tecnici.
Per i muli direi che puoi attenerti ai consigli di Draycon
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


freddo119931

  • ^Member^
  • *
  • Post: 77
Risposta #13 il: Ottobre 16, 2013, 15:16:40
io avevo pensato di prendere una bad bass da 220 gr...  solo che costa 350 € ed è a 2/3 pezzi non mi ricordo di preciso con un mulinello shimano 10000 e un'altra più economica intorno ai 180 gr  con mulinello sempre shimano 10000, che ne dite?.. le mie intenzioni sono quelle di avere una canna che si può forzare per effettuare tutti i tipi di lancio


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #14 il: Ottobre 16, 2013, 16:07:46
Ciao freddo119931, da entusiasta possessore di una GREYS GRX-S ripartita da 5oz e anellata da fisso, non posso che consigliartene l'acquisto; pensa, con quello che spendi per la Bad Bass, potresti fare la coppia e ti rimarrebbe anche qualche euro da investire sul mulinello!!!
Partire in quarta, spendendo così tanti soldi per una disciplina che ancora non ci appartiene, a mio avviso è alquanto rischioso, ovviamente, personalissimo parere ... a te la scelta.


Surfin Bird

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 454
  • Una pescata allunga la vita!!
Risposta #15 il: Ottobre 16, 2013, 18:13:49
Visto che prediligi la marca Shimano e che pensi ad una canna da 220gr, vorrei suggerirti la Catana Rd, è una 4/8oz cioè fino a 225gr, anche se è sempre stata considerata una canna prettamente da mulinello rotante Shimano sul catalogo  2013 la descrive utilizzabile anche con il fisso, è una entry level anomala, pur costando intorno ai 100 € garantisce, almeno come fusto, la qualità di canne ben più costose, per quanto riguarda la Greys adesso viene commercializzata con range 4/6oz, la 5oz credo sia fuori produzione, è meno tosta della catana nel senso che si carica con meno peso ed è sicuramente meno spacca schiena, ma purtroppo è più sorda della Catana.
Anche le formiche nel loro piccolo si incazzano!!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #16 il: Ottobre 16, 2013, 20:18:30
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
..........Partire in quarta, spendendo così tanti soldi per una disciplina che ancora non ci appartiene, a mio avviso è alquanto rischioso, ovviamente, personalissimo parere ... a te la scelta.

Luigi, guarda che con quella canna non parte in quarta ma in retromarcia  calabria con quella cifra potrebbe prendere una Zizi.

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Visto che prediligi la marca Shimano e che pensi ad una canna da 220gr, vorrei suggerirti la Catana Rd, è una 4/8oz cioè fino a 225gr, anche se è sempre stata considerata una canna prettamente da mulinello rotante Shimano sul catalogo  2013 la descrive utilizzabile anche con il fisso, è una entry level anomala, pur costando intorno ai 100 € garantisce, almeno come fusto, la qualità di canne ben più costose, per quanto riguarda la Greys adesso viene commercializzata con range 4/6oz, la 5oz credo sia fuori produzione, è meno tosta della catana nel senso che si carica con meno peso ed è sicuramente meno spacca schiena, ma purtroppo è più sorda della Catana.

Gaetano, permettimi di dissentire (tanto per cambiare). E' difficile comparare quelle due canne: una è una 6 once ma con un DNA da ripartita, l'altra è una 8 once con un DNA da parabolica. Di conseguenza la GRX molto è più tecnica della Catana. Forse quest'ultima può risultare più spaccaschiena a causa del suo cw ma soprattutto a causa della sua stazza.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


freddo119931

  • ^Member^
  • *
  • Post: 77
Risposta #17 il: Ottobre 16, 2013, 20:45:49
allora ho ascoltato i vostri consigli e ho cercato di spendere un po di meno e ho preso una bestmaster 200 gr e un'ultegra sempre 200 gr e 2 mulinelli shimano 14000 con bobina di ricambio 10000... le bobine 14000 le ho caricate con un 0.27 della shimano siliconato , mentre quelle 10000 con uno 0.43 sempre shimano siliconato per quando voglio andare a pescare a serra.. e poi filo per shockleader 23/67 sempre shimano... cosa ne penate degli acquisti?


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2625
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #18 il: Ottobre 16, 2013, 21:31:33
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
.. le mie intenzioni sono quelle di avere una canna che si può forzare per effettuare tutti i tipi di lancio

Molti di noi, me compreso, ti hanno suggerito delle canne con cui avresti potuto realizzare il tuo obiettivo, ma alla fine il marketing ha fatto un'altra vittima ... ;D


olandesevolante

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 322
Risposta #19 il: Ottobre 16, 2013, 21:32:56
Bei acquisti, mi verrebbe da dire ' stica..'!! Avevi proprio voglia di surf!


Link sponsorizzati

Tags: