IL SURFCASTING ...questo sconosciuto - 4 - l'apparato pescante

This is a discussion for the topic IL SURFCASTING ...questo sconosciuto - 4 - l'apparato pescante il the board SURFCASTING.

Autore Topic: IL SURFCASTING ...questo sconosciuto - 4 - l'apparato pescante  (Letto 34800 volte)

POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #20 il: Marzo 05, 2010, 12:11:38
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Il power gum è un filo elastico utilizzato prevalentemente nel carpfishing come ammortizzatore.
digita la parola su qualunque motore di ricerca e vedrai che lo trovi anche in italia. Normalmente si trova in diametri piuttosto elevati (1.0 - 1.50) ma per il nostro uso è meglio qualcosa di più sottile tipo uno 0.40 -0.50. In pratica sostituisce gli stopper e i nodi di fermo fatti con diversi materiali. La tenuta è eccellente e non rovina il nylon.
Ciao

grazie oltremare....


ivo

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 748
Risposta #21 il: Marzo 05, 2010, 12:14:38
Ti mando il link in MP per evitare pubblicità
ciao a presto


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #22 il: Marzo 05, 2010, 12:21:54
grazie.....    ;D


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #23 il: Marzo 17, 2010, 19:25:03
ragazzi  ho un problama i miei nodini sul trave non reggono...slittano.. ho provato sia coil cotone sia con nylon dello 0.30 un bel nodo uni a 5 spire...prima di comprare il power gum mi sapreste dire come posso risolvere tali problemi??grazie...


riottoli

  • Visitatore
Risposta #24 il: Marzo 17, 2010, 22:30:27
cianoacrilico!


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #25 il: Marzo 18, 2010, 08:58:20
senza incollarli non si può fare nulla??


greybear

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 832
Risposta #26 il: Marzo 18, 2010, 09:47:36
prova a fare il nodo cn il filo elastico grosso ke si vende in merceria x riparare le mutande et simili
l'orso scende dalla montagna ed esce dal bosco
mangia l'ultima mela dimenticata dal contadino
sull'albero e ruba il miele alle api...
sulla riva del fiume, nascosto all'ombra dei cespugli, osserva l'uomo che pesca...
UOMO! SE RISPETTERAI L'ARIA CHE RESPIRO E LA TERRA SU CUI VIVO E L'ACQUA
CHE MI NUTRE IO SARO' IL TUO TOTEM E I MIEI FIGLI E I TUOI FIGLI VIVRANNO IN PACE.


ivo

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 748
Risposta #27 il: Marzo 18, 2010, 11:20:57
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
senza incollarli non si può fare nulla??

Hai già provato anche con la lana?


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #28 il: Marzo 18, 2010, 11:36:47
ancora no.... devo provare però...


ivo

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 748
Risposta #29 il: Marzo 18, 2010, 11:42:52
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ancora no.... devo provare però...

guarda che d'asciutta, la lana, scivolerà ma una volta bagnata dovrebbe stare ferma.
ciao ciao


spaghitu

  • ^Member^
  • *
  • Post: 51
  • A pesca non penso a niente e sogno di tutto
Risposta #30 il: Marzo 18, 2010, 18:31:32
una volta usavo fare il joint scorrevole (stopper-perlina-girela-perlina-stopper), ora non più, mi porto travi già montati con joint sia alti che bassi da usare in base alle circostanze.
Non saprei immaginare una vita senza andare a pesca, il mare per me è come la foresta per Zanna Bianca.


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6152
Risposta #31 il: Marzo 19, 2010, 09:24:15
Spago cerato, power gum e, come ultima ed extrema ratio, i crimps magari con l'interno siliconato.
Personalmente ho risolto in modo definitivo la questione in questa maniera: al capo dello shock attacco un gancetto in acciaio (fast C o peg peo) coperto da guaina. Il trave è così realizzato: girella a tre vie in acciaio dotata di due perline. L'anello superiore della girella tripla lo aggancio al fast C. All'anello inferiore lego lo spezzone di filo che fungerà da trave (e quindi termina con il piombo). All'anello laterale della tripla lego il bracciolo. In questa maniera non c'è nessun pericolo di slittamento. L'unico inconveniente è che lo snodo non può essere spostato.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #32 il: Marzo 19, 2010, 13:58:26
bella idea quella della girella a tre ma purtroppo sono fissato sugli snodi mobili per avere un trave poliedrico comprerò il filo cerato...   


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6152
Risposta #33 il: Marzo 20, 2010, 08:29:24
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
bella idea quella della girella a tre ma purtroppo sono fissato sugli snodi mobili per avere un trave poliedrico comprerò il filo cerato...   

Per gli attacchi bassi uso dei mini travi da 10-15 cm. Per gli attacchi alti travi da 120 a 170cm. Nel tempo che impieghi a far slittare lo snodo io ho già sostituito il trave.
Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #34 il: Marzo 20, 2010, 09:12:47
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
ragazzi  ho un problama i miei nodini sul trave non reggono...slittano.. ho provato sia coil cotone sia con nylon dello 0.30 un bel nodo uni a 5 spire...prima di comprare il power gum mi sapreste dire come posso risolvere tali problemi??grazie...
Ti espongo il metodo che uso io.
Anzittutto premetto che il joint scorrevole è antiproducente, sia perché durante lo scorrimento abrade il filo, sia perché è soggetto ad allentarsi dopo che lo sposti 2-3 volte.
Per fare il nodino di fermo sui fili grossi (da 0.50 mm in su) uso uno spezzone di trecciato da 0.20-0.30 mm: per facilitare lo slittamento delle classiche 5 spire uso una goccia di olio e poi stringo tirando i capi con due pinze.
Sui fili più sottili uso invece il cordoncino di nylon che usano i pescatori professionisti per aggiustare le reti (ne esistono di vari diametri). Anche qui lubrifico con una goccia d'olio ma stringo i due capi con le mani e non con le pinze.
Tra le perline metto quel tipo di girella che da una parte ha l'occhiello e dall'altra un foro direttamente sul corpo (purtroppo non mi ricordo il nome), che ha il pregio di non rimanere 'cascante' ma bella dritta. Oppure, ancora meglio, il Fast Connector della Stonfo che, essendo dotato di gancetto, consente un cambio rapido dei braccioli. Entrambe le soluzioni consentono la rotazione su due assi, anzichè su un solo asse come la girella a tre vie.
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #35 il: Marzo 20, 2010, 17:22:20
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Tra le perline metto quel tipo di girella che da una parte ha l'occhiello e dall'altra un foro direttamente sul corpo (purtroppo non mi ricordo il nome), che ha il pregio di non rimanere 'cascante' ma bella dritta. Oppure, ancora meglio, il Fast Connector della Stonfo che, essendo dotato di gancetto, consente un cambio rapido dei braccioli. Entrambe le soluzioni consentono la rotazione su due assi, anzichè su un solo asse come la girella a tre vie.
Ciao Nonnoroby!! Se non è di disturbo potresti postare qualche immagine di queste girelle da te monzionate? Grazie mille!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #36 il: Marzo 20, 2010, 22:41:39
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Ciao Nonnoroby!! Se non è di disturbo potresti postare qualche immagine di queste girelle da te monzionate? Grazie mille!
Ecco qua:

BAD BASS MICRO MURPHY (esistono sia col gancetto che con l'anello)

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

STONFO FAST CONNECTOR

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login

Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #37 il: Marzo 21, 2010, 20:09:53
Grazi mille Nonnoroby! A differenza delle clasiche girelle, le micromurphi della bad bass che vantaggi offrono?
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^NONNOROBY^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 3765
  • Roberto
Risposta #38 il: Marzo 22, 2010, 05:31:18
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Grazi mille Nonnoroby! A differenza delle clasiche girelle, le micromurphi della bad bass che vantaggi offrono?
Bhe, dalle figure dovresti arrivarci da solo....
Le micro murphy ed i fast connector si mantengono perpendicolari al trave (al contrario della girella normale, che tende a 'cascare' verso il basso), per cui il bracciolo resta più staccato dal trave. Inoltre il micro gancio consente una rapida sostituzione del bracciolo.
Link utili:
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
- Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #39 il: Marzo 22, 2010, 17:59:03
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Bhe, dalle figure dovresti arrivarci da solo....
Le micro murphy ed i fast connector si mantengono perpendicolari al trave (al contrario della girella normale, che tende a 'cascare' verso il basso), per cui il bracciolo resta più staccato dal trave. Inoltre il micro gancio consente una rapida sostituzione del bracciolo.
Capito tutto!! Grazie mille Nonnoroby!!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


Link sponsorizzati