lombrico di terra

This is a discussion for the topic lombrico di terra on the board SURFCASTING.

Author Topic: lombrico di terra  (Read 5510 times)

berg2002

  • -Member-
  • *
  • Posts: 5
on: March 11, 2013, 17:22:17
scusate sarà una domanda stupida, secondo voi il lombrico di terra potrebbe essere buono come innesco da surf? io in giardino ne ho tanti ;D
grazie  anticipatamente delle risposte


Ardito

  • FISHING FRIEND
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 1002
  • Siamo quelli che siamo.
Reply #1 on: March 11, 2013, 17:31:07
In condizioni di Surfcasting direi che è proprio inutilizzabile.
Un amico tempo fa ne portò alcuni con sè durante una pescata e, a fondo, provai ad utilizzarne un paio anch'io. Ricordo che subito dopo aver lanciato la canna, presi una tracina...Tuttavia la vitalità del verme a contatto con l'acqua di mare cessa immediatamente, quindi meglio utilizzarlo in acque dolci, o al più in foce.
Ciao


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Reply #2 on: March 11, 2013, 18:07:02
Ciao berg!!!
Ne abbiamo parlato in diversi post, ma in generale posso dirti che il lombrico di terra in mare è più un'esca sperimentale... Dalle diverse testimonianze sono in molti ad averlo provato e pochi ad aver avuto risultati...
Il motivo penso che sia facilmente comprensibile, il primo, come ha detto Ardito, in acque salate la sua vitalità è di pochi minuti; secondo, è un'esca non presente in ambiente marino e non attira i pesci!!!
Può essere comunque usata nei grossi fiumi che sfociano in mare alla ricerca della spigola, questo tanto per trovare una connessione tra verme di terra e pesce di mare!!!
Ciao!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


berg2002

  • -Member-
  • *
  • Posts: 5
Reply #3 on: March 11, 2013, 19:27:39
grazie delle vostre sollecite risposte è un forum veramennte ;D


^VITTORIO^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Posts: 2601
  • Fantasma che appare ogni morte di Papa
Reply #4 on: March 12, 2013, 14:46:11
Come già specificato da Ardito e Draycon, il lombrico è un'esca molto fragile in acqua salata. Tuttavia, nella provincia di Vibo Valentia viene utilizzato con una bombarda scorrevole. Il recupero va effettuato ad una velocità medio-bassa. Per il finale bastano 2 metri di nylon di diametro 0.20 e un amo bad bass 327, n. 5  Tra le varie catture, nei pressi delle foci, segnalo boghe, spigole e lecce stella (queste ultime da maggio in poi). Spesso capitano anche tracine e pesci lucertola di peso. Per presentare un innesco credibile è opportuno cambiare il lombrico ogni 5-6 minuti. Da preferire gli esemplari di taglia media che vanno innescati rigorosamente interi, due centimetri sotto la testa, lasciando, se possibile, la coda libera. L'operazione dell'innesco va fatta con l'ausilio di un ago per anellidi. Considerato che è un'esca gratuita e alla portata di tutti, a mio modesto avviso, vale la pena di provare.
saluti

p.s. non è un'esca da attesa.
Sempre camminerò per queste spiagge tra la sabbia e la schiuma dell'onda.
L'alta marea cancellerà l'impronta e il vento svanirà la schiuma.
Ma sempre spiaggia e mare rimarranno.
Kahlil Gibran


Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login - Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login - Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login - Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login


Luccoluccion

  • ^Hero Member^
  • *
  • Posts: 494
  • .....vidi ca tiraaaaaaa!!!!!
Reply #5 on: March 12, 2013, 16:56:14
.....in questo periodo sono molti i piccoli torrenti che aumentano la loro portata d' acqua trasportando di conseguenza in mare materiali di ogni genere tra cui i vermi di terra che a seconda delle zone sembrerebbero molto graditi dalle spigole; sembrerebbe infatti dalle testimonianze che ho raccolto qualche tempo fa' che in certe zone le spigole si portino a ridosso delle piccole foci per cibarsi proprio dei vermi in questione avendo a disposizione cibo abbondante e facile da rimediare.
Di solito e' usato dai vecchi pescatori con lenza a mano, e sempre in foce, traendo in inganno belle spigole ed anche qualche bella mormora di taglia che probabilmente viene tentata dall' esca poiche' in questo periodo inizia a scarseggiare la neonata......altra esca usata in passato che veniva fissata all' amo a piccoli mazzetti e rassodati con fili di aloe ( ...se non sbaglio)....
...mi e' sembrato di aver capito inoltre che ci sono diverse tipologie di verme di terra; i migliori sembrerebbero quelli che presentano un sorta di anello e che se schiacciati presentano considerevoli perdite di sangue.....mi sembra' che sia possibile trovarli in campagna nelle zone adibite alla coltivazione in cui normalmente viene sparso il letame come fertilizzante.
Tempo fa' un mio amico lo uso' in una battuta a fondo dalla spiaggia con mare calmo: era pomeriggio ed io con coreano ed americano non presi niente, lui invece col verme di terra prese 3 o 4 ( mi sembra...) pagelli fragolini...
...quoto quanto detto dai ragazzi riguardo alla sua vitalita' in acqua salata che e' praticamente pari a zero ma come esca morta direi che non e' male in quanto quelli usati dal mio amico dimostrarono un' ottima tenuta all' amo e venivano tranquillamente riutizzati anche dopo un' abboccata.
In conclusione direi che, se e' usata nello spot giusto e sopratutto nel periodo giusto, e' un' esca da provare!  Ciao ragazzi!     


Tags: