LA MANUTENZIONE DEL ROTANTE

This is a discussion for the topic LA MANUTENZIONE DEL ROTANTE il the board SURFCASTING.

Autore Topic: LA MANUTENZIONE DEL ROTANTE  (Letto 22276 volte)

POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #40 il: Gennaio 26, 2010, 14:09:55
magneti arrivati e già montati ho anche tre rulli di riserva...


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6151
Risposta #41 il: Gennaio 26, 2010, 14:22:44
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
magneti arrivati e già montati ho anche tre rulli di riserva...

rulli = centrifughi
oppure
rulli = bobine di ricambio?

nel secondo caso hai un bel  calabria
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #42 il: Gennaio 26, 2010, 15:54:13
rulli intesi come centrifughi... ma come mi è venuto di scrivere rulli???   ;D chissà a cosa pensavo....


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #43 il: Gennaio 27, 2010, 14:24:16
trovato uno 0.14 250metri a 1,50$ credo che sia il minimo che potessi trovare  grande decathlon!!!   calabria  calabria


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6151
Risposta #44 il: Gennaio 28, 2010, 07:58:22
mettine circa 200 mt.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #45 il: Gennaio 28, 2010, 21:02:54
buona sera a tutti ho appena finito di caricare il fondo al mio  rot se vi devo dire la verità è stato un attiminino più complicato di quanto pensassi...come posso capire se ho imbobbinato bene in modo da correggere eventuali errori quando metterò lo 0.35??  la bobbina di profilo sembra lineare forse ho caricato più filo ai lati visto che sono un pochino più alti del centro della bobbina grazie..... ;D


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6151
Risposta #46 il: Gennaio 29, 2010, 08:10:41
Andrea, è importante che il filo di base sia perfettamente uniforme e lineare, non deve avere dei punti più alti. E questo lo verifichi man mano che lo carichi. Se ti accorgi che da una parte è più alto evita per qualche giro di tornarci sopra. Mi auguro che per caricare il filo monti il mulinello su una canna  calabria
Tieni il filo ben teso fra pollice ed indice della mano sinistra e con la destra gira la manovella in modo piuttosto lento ma costante. Allo stesso modo muovi la sinistra lungo il profilo della bobina in modo che le spire si allineino uniformemente.
Riprova
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #47 il: Gennaio 29, 2010, 12:16:18
certo nicola che ho montato il rot sulla canna  ;D  comunque ho ricaricato il fondo meglio di come stava prima ed ho messo anche il filo.....se domani il tempo lo permetterà lo proverò....   calabria


nemo76

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 212
  • ridiamo al mare le prede sottomisura!
Risposta #48 il: Febbraio 22, 2010, 16:10:05
mi sa che il primo rotante che comprerò,lo portero al prossimo raduno parallelo,magari ti contatterò qualche giorno prima (oltremare) e mi dirai tutto quello che c'è da comprare per fare l'imbobbinamento calabria3
io godo tu godi egli gode!....che tempo è?Il secondo tempo di Napoli-Roma


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6151
Risposta #49 il: Febbraio 23, 2010, 08:53:39
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
mi sa che il primo rotante che comprerò,lo portero al prossimo raduno parallelo,magari ti contatterò qualche giorno prima (oltremare) e mi dirai tutto quello che c'è da comprare per fare l'imbobbinamento calabria3
Devi prendere pochissima roba Nemo.
Una bobina da 200 mt. di 0.12 di bassissimo costo. Un bobinone da almeno 1000 mt. di 0.35. Una bobina di 0.60 (Penn Tuff Stuff, Quantum, Ayaka o simili) e qualche piombo.
Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #50 il: Febbraio 26, 2010, 16:19:41
buonasera mi è arrivato da poco l'abu 6500 premium mag volevo chiedervi ci sono dei trattamenti da fare tipo oliature prima di poterlo usare per la prima volta grazie....


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #51 il: Marzo 01, 2010, 17:12:14
scusate dopo una battuta di pesca con il rot lo passate sotto l'acqua corrente ho smontate anche la bobbina per un lavaggio più profondo???grazie??? attendo vostri utili consigli


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #52 il: Marzo 01, 2010, 20:35:12
mi aiutate.....???


Saragone

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 898
Risposta #53 il: Marzo 01, 2010, 20:53:34
Dopo ogni pescata i miei li lavo sotto l'acqua calda,e poi li asciugo...
Dopo qualche pescata li smonto e li pulisco e lubrifico,e lascio le bobine a mollo nell'acqua per far spurgare meglio la salsedine dalle spire del filo..
Serve perchè come potrai osservare in futuro,dopo qualche minuto che la bobina è a mollo nell'acqua,in superficie inizia a salire tutta la salsedine che inizia a spurgare e galleggiare...
Così allunghi la vita al tuo filo...
Per il tuo rotante,se è nuovo di pacca sarebbe bene smontare i cuscinetti e pulirli e lubrificarli  se il mulinello sembra frenato anche con tutto il mag aperto,se invece il mulinello gira troppo veloce dovresti ingrassarlo un pochino...
E' meglio un ottimo  pescatore con una pessima canna in mano,che una ottima canna in mano ad un pessimo pescatore...

Meno seghe mentali e PIU' PESCA!


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #54 il: Marzo 01, 2010, 23:08:59
per ora gli do una bella lavata sotto l' acqua ma lo smonterò perchè mi sembra frenata è un impressione che ho avuto infatti mi sembrava un pò strano.....ero molto dubbioso.... ciao e grazie


Saragone

  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 898
Risposta #55 il: Marzo 01, 2010, 23:48:03
Di niente...
E' meglio un ottimo  pescatore con una pessima canna in mano,che una ottima canna in mano ad un pessimo pescatore...

Meno seghe mentali e PIU' PESCA!


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6151
Risposta #56 il: Marzo 02, 2010, 08:12:19
Avevo dato già qualche suggerimento in merito, non ricordo se a te.
Comunque anche i "maghi" del rotante consigliano uno smontaggio e lavaggio a fondo tre volte l'anno ovviamente se lo si usa solo a pesca. Personalmente mi porto dietro uno spruzzino da 150 cc (qualunque tipo va bene, anche un contenitore di cosmetici, prodotti solari ecc) riempito con dell'acqua di rubinetto e un tappino di Viakal. A fine pescata spuzzo le parti in acciaio che sono quelle dove il salino si deposita maggiormante, attendo un paio di minuti e poi asciugo con uno straccio. A casa una passata veloce sotto l'acqua corrente, specie la bobina.
Se la bobina è frenata è molto difficile che dipenda dai cuscinetti, tantopiù che il mulo è nuovo, ma dal settaggio.
Hai provveduto anzitutto a disinserire i centrifughi? C'è un metodo empirico per valutare se la bobina è sciolta. Monta il mulo su una canna, fai passare il filo negli anelli e attacca il piombo che posizionerai in alto vicino al primo anello. Tieni la bobina ferma con il pollice e schiaccia il pulsante di sblocco. Allenta la pressione sulla bobina per far scendere lentamente il piombo. Se questo non scende la bobina è molto chiusa quindi devi agire sul registro di sinistra per liberarla (a proposito, hai fatto la centratura come sul verdone?). L'optimum sarebbe che una volta che il piombo ha toccato terra la bobina si fermasse.
Ricorda che è pur sempre un oggetto nuovo è ha bisogno di un minimo di rodaggio.
Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #57 il: Marzo 02, 2010, 08:33:37
si si la centratura l'ho fatta è ok!!!disinserisco i centrifughi come mi hai detto(abbassandoli,visto che non si possono togliere) in effetti mentre lanciavo dicevo tra me e me che lo sentivo diverso rispetto al verdone e infatti mi sono chiesto non è che per migliorare la frizione hanno rovinato altro??modificherò i settaggi e vediamo che succede grazie e buona giornata


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6151
Risposta #58 il: Marzo 02, 2010, 09:00:25
Ciao Andrea
può capitare che la dea bendata a volte si bendi più del dovuto e ti abbia riservato un modello difettoso di fabbrica ma si sentirebbe subito dai rumori "sospetti". Fai la prova che ti ho detto e valuta se il piombo scende liberamente. Personalmente ti posso confermare che con il passaggio dai verdoni ai premium ho avuto solo dei vantaggi. Prima di aprirlo usalo, come ti dicevo, i cuscinetti in primis hanno bisogno di un pò di rodaggio e soprattutto il registro di sinistra va dosato nella maniera opportuna. Avrai notato che la slitta del mag non ha i refirimenti numerici (forse l'unica pecca) ma funziona come nel verdone anche se ha 18 scatti anzichè 9, quindi fai i debiti rapporti. I centrifughi si possono comunque levare (io l'ho fatto)
Fammi sapere
Ciao
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


POGGINO

  • ^Sr. Member^
  • *
  • Post: 399
Risposta #59 il: Marzo 02, 2010, 12:10:48
avevo notato la slitta del mag senza numerazioni e con più scatti niente di grave...il rot non fa rumori strani sembra tutto normale...ho tolto i centrifughi (quei plastichetti  bianchi vero??)  ora lo risetto e quando torno a casa faccio la prova che mi hai detto...


Link sponsorizzati

Tags: