Pesca surfcasting luglio e agosto

This is a discussion for the topic Pesca surfcasting luglio e agosto il the board SURFCASTING.

Autore Topic: Pesca surfcasting luglio e agosto  (Letto 2936 volte)

Tonyx85

  • -Member-
  • *
  • Post: 6
il: Giugno 04, 2017, 19:16:59
Ciao.. Volevo chiedervi un informazione che siete piu esperti di me che ho iniziato da un anno con questa passione della pesca.. sono in germania e vengo solo nei mesi di luglio e agosto in calabria e mi volevo prendere una bella canna da surf per pescare dalla spiaggia sulle distanze piu lontane per prendere qualche pesce piu grande invece dei soliti pesciolini.. quindi mi conviene spendere questi 200 euro per la canna piu mulinello da surf o non mi conviene per quei mesi estivi essendoci pochi pesci ?


johunter

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 149
Risposta #1 il: Giugno 04, 2017, 22:22:37
Ciao, magari fosse come dici tu ovvero , lanciare lontano e prendere i big. Non sono un esperto di surf in quanto pur avendo sperimentato tutte le varie montature che ho importato anche sul ledgering con buoni risultati credo che sia una pesca da effettuare in determinate situazioni ( da surf appunto) e su determinare spiagge ( a bassa e media energia) , da me sono ad alta energia per cui ho usato canne da surf per insidiare soprattutto predatori in foce o su qualche secca a distanza ma ho avuto sempre più risultati sotto i piedi a ledgering.Quindi visto il periodo , ma non dici lo spot , in cui dovresti pescare ti consiglio ( ovvio che sei libero di inseguire i tuoi propositi) , di acquistare un paio di cannette da ledgering magari di grammature diverse e sperimentare in base alle condimeteo varie montature e presentazioni al fine di poter ingannare qualche big più sospettoso.


FrancoSurf

  • ^Member^
  • *
  • Post: 44
Risposta #2 il: Giugno 04, 2017, 23:35:20
Ciao, beh se vieni in estate, la canna da surf non ti serve proprio a nulla, se analizziamo il termine surf prevede, nel nome , che ci sia l'onda, ovvero mare mosso, che in estate difficilmente troverai, ma potrai fare di più una pesca a fondo (PAF) oppure una beach ledgering .. tieni conto che sul 90% delle coste calabresi non serve fare distanza per trovare il pascolo dei pesci, avvolte le migliori catture si fanno proprio nei primi 40-50 metri. Detto ciò potresti tranquillamente se vuoi prendere una canna con casting 30-100 da beach è un mulinello adeguato riuscendo a lanciare anche 80 gr di piombo e superare anche i 50 metri all'occorrenza. Ci abbini un buon mulinello adeguato alla canna e via. Per selezionare la taglia basta scegliere ami un Po più grandi ed esche più corpose. Ovviamente le catture saranno minori, ma la taglia sarà maggiore. Ti consiglio in bobbina uno 0.18 più Shock Leader conico 0.18-0.45  E cosi dovresti essere in grado di fare distanza all'occorrenza con i pesi sopra citati. Anche se non è così semplice darti una definizione esatta per fare distanza ma con quella attrezzatura e con questa montatura puoi stare tranquillo per il tipo di pesca che andrai a fare. . Buona Pesca.  :)

Inviato dal mio ASUS_Z002 utilizzando Tapatalk



Tonyx85

  • -Member-
  • *
  • Post: 6
Risposta #3 il: Giugno 05, 2017, 08:46:02
Grazie dei consigli e ne terrò atto .. quindi ho fatto bene a chiedere prima di spendere soldi inutilmente.. A questo punto devo iniziarmi a preparare perche la mia vacanza e alle porte e vorrei chiedere a voi piu esperti di consigliarmi una canna e mulinello per il beach leadering dal valore di 100 ai 150 euro.. penso che vada bene per il mio utilizzo di sole 4 settimane al anno.. quindi a questo punto mi viene da chiedervi che tipo di pesce staziona da noi in quel periodo e tipo di esca e amo da usare per prendere qualche big?  Poi ci sta un altro problema .. cioè il posto dove pesco e sul Tirreno precisamente a Belvedere marittimo nel cosentino che ce un fondale misto sabbia e pietre.. e spesso l'anno scorso mi si incagliava  l'amo sul fondo.. un consiglio per evitare tutto cio? E in fine volevo chiedere se per questo tipo di pesca mi consigliate di lanciare e lasciare che sia il pesce a vedere l'esca o di effettuare un leggero recupero tipo trainetta ? Scusate per tutte queste domande ma penso che per pescare i big vanno esaminati tutti i dettagli..


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6151
Risposta #4 il: Giugno 05, 2017, 12:04:51
Ciao, devi anche tener conto che, generalmente, i mesi di luglio e agosto sono avari di mormore di buona taglia, pesce tipico della PAF e del Beach. Io ti consiglio di appurare anzitutto la pescosità del sito nel periodo in cui devi andarci ma, soprattutto, di verificare la presenza di pesci serra. Potresti infatti finalizzare l'acquisto dell'attrezzatura e le vacanza su questo predatore spesso di taglia veramente big.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2620
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #5 il: Giugno 05, 2017, 19:16:55
Ciao Tonyx85,
concordo pienamente le dritte gli amici che sono intervenuti prima di me e, partendo dalle indicazioni di Oltremare, ti consiglierei di portare sempre con te una canna dedicata alla pesca del pesce serra.
Io generalmente pesco con due canne: una dedicata alla pesca a fondo con esche quale bibi, americano, coreano, etc. ed un'altra dedicata alla pesca del pesce serra con il trancio di cefalo ... 


Tonyx85

  • -Member-
  • *
  • Post: 6
Risposta #6 il: Giugno 05, 2017, 23:59:18
Ciao surf master.. di infatti mi piacerebbe provare a prendere un bel serra.. pero dato le mie poca esperienza vorrei qualche consiglio per una canna buona e un mulinello da accoppiarci da poter usare sia per il serra che, per il beach .. grazie in anticipo


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6151
Risposta #7 il: Giugno 06, 2017, 10:40:08
Ciao, in attesa di Surfmaster che è un vero specialista nella pesca dei serra, ti voglio anticipare che una canna ambivalente non esiste anche perchè le due tecniche sono agli antipodi. Al limite, con una canna da 170/180gr potresti spaziare nella pesca a fondo generica ma per il beach la canna dovrebbe rieentrare nei 120 gr.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


^DANIELEESPOSITO70^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1934
  • fino alla fine...
Risposta #8 il: Giugno 06, 2017, 20:44:30
Concordo con Nicola (Oltremare).
Forse un piccolo "strappo alla regola" lo potresti fare con canne con una discreta sensibilità (fase beach) e sufficientemente resistenti (fase serra) come ad esempio l'ultramarine unica 3-6.
Però comunque saresti al limite, sia per il beach che per il serra.
 
Daniele


^SURFMASTER76^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2620
  • Di fronte al mare la felicità è un’idea semplice.
Risposta #9 il: Giugno 06, 2017, 23:34:51
In linea di massima la canna da impiegare per la pesca al serra dev'essere una canna piuttosto "rigida" in quanto questa caratteristica favorisce la ferrata dell'eventuale preda. Anche se non si hanno doti da lanciatore esperto questo non rappresenta un problema in quanto i nostri "piccoli" amici amano perlustrare il sotto riva, pertanto non c'è bisogno di lanciare l'esca a grandi distanze. Diciamo che un lancio entro i primi 50mt da riva va benissimo per tentare la sorte quindi una canna telescopica in grado di lanciare piombi da 170/180gr (come indicato da Oltremare) o una ripartita da 3-6oz (come indicato da Daniele) vanno più che bene.
Per quanto riguarda il mulinello, qualora volessi orientarti su Shimano, ti consiglio di prenderne in considerazione uno di taglia 10000 che ti dia modo di poter caricare un buon quantitativo di nylon e che abbia una frizione precisa e potente, senza sbavature.
Dato che è da un po' che non faccio acquisti di nuove attrezzature non posso consigliarti modelli precisi ne per quanto riguarda la canna e ne per il mulinello, tuttavia io utilizzo canne Italcanna, GREYS e Artico e mulinelli rigorosamente Shimano da diversi anni e mi ci trovo molto bene.


Link sponsorizzati

Tags: