La pesca a mosca: Canne da laghetto G.Loomis Pro4x con Raffaele Mascaro

La pesca a mosca: Canne da laghetto G.Loomis Pro4x con Raffaele Mascaro

Dopo il grande successo riscosso dalla tecnologia NRX. G.Loomis ha sviluppato una nuova serie di canne da mosca sfruttando le nano-resine che hanno appunto reso grandi le canne ammiraglie della gamma.

Applicando la tecnologia NRX solo sulla vetta di queste canne, sono stati ottenuti dei risultati stupefacenti sia in termini di leggerezza, sia in fatto di azione: rapidità e precisione perfettamente bilanciate. Il risultato è stato talmente apprezzato che un grande riconoscimento è arrivato durante l’ICAST 2011; le canne PRO4X si sono infatti aggiudicate il primo posto come miglior canna da mosca.

Rapporto qualità prezzo eccezionale, una gamma vastissima che da quest’anno è stata completata grazie a 3 canne dedicate in particolare alla pesca alla trota in laghetto. I tre modelli misurano tutti 9′ 6” in 4 pezzi e si differenziano per la coda: #6, #7 e #8.

Robuste e dall’azione progressiva, le PRO4X da laghetto permettono al pescatore di destreggiarsi senza alcun problema sia con classici lanci overhead, sia con lanci spey, sia rollati. Perfette per i principianti, grazie alla loro azione dinamica che aiuta nel lancio il pescatore, caricando a dovere la coda, sono apprezzatissime anche dai pescatori più esperti che riusciranno a riconoscere gli enormi vantaggi forniti dalla vetta in NRX: sensibilità totale e reattività estrema per non perdere neanche un’abboccata.

Lascia un commento