CALABRIA PESCA ON LINE REPORT E CATTURE

Venerdì, Aprile 19, 2019

 

 Alletterato  a spinningCiao a tutti.. dopo avervi dato un assaggio del mini video, per quello che ho potuto fare.. è arrivato il momento del reportone EVENTOOO..
La sera del giovedi' preparo con cura la bassterra, ormai diventata fedele compagna di viaggio (sarà lei la protagonista dell'avventura insieme all'exage4000), in pratica è sempre nel cofano.. la lavo, l'asciugo,preparo con cura il tony pegna modificato poi mezzo metro di fc 0.53 e metto il nuovo moschettone con nodo palomar, comprato da poco il cui nome è rapala X-Lock Snap misura 4 kg55. Bisogna avere una buona, se non enorme dose di fortuna.. ma avendo letto sul forum da 2 gg a questa parte di domande su come prendere le palamiti vicino i laghi di sibari, decido di provarci anche per farmi una bella gita.. Parto con molta calma alle 8 e dopo un bel po' di chilometri anzi parecchi, arrivo, prendo un caffè e mi fermo qualche km prima dei famigerati laghi, circa una 10ina.


Sembrava lo spot ideale, ma sono andato cosi' alla cieca, non conosco la zona, ma si era fatto tardi e quindi decido di parcheggiare, scendo al mare e vedo reti.. dico tra me e me.. andiamo bene.. però il mare è stupendo, fa caldo e c'è una leggera brezza da sud..
L'acqua è bella fresca, spuzzatona di silicone e si parte inizio come al solito coi miei artificiali preferiti
okkaido alcedo, provo tutti i colori ma nulla.. l'acqua era troppo chiara, ma vabbè, poi provo con i rapture sia con i tide sia con il magneto, anch'esso di tutti i colori ma zero...i pesci sembrano spariti, dei serra neanche l'ombra, spigole inesistenti, i predatori era dispersi..

 

 

Ho anche pensato a quella famosa verdesca che si aggirava da quelle parti in questi giorni, per caso ha fatto incetta di predatori??

Decido di sedermi un po' ed osservare un po' il mare, ero contento mi stavo rilassando e tra un sorso d'acqua ed un sms alla ragazza per dire che ero vivo.. vedo cacciate, cacciate e sgommate, derapate.. che diavolo sono?? Non erano lontanissime ci potevo anche arrivare, ma con che cosa? Jugulo?
Ma si dai proviamo, metto il jugulo lo sparo ad una 50ina di mt, recupero e nulla.. ci riprovo, niente.. Provo tutti i recuperi, niente avevano fame di cibo vero e ce n'era in quel momento.. dopo una 20ina di lanci e il braccio dolente, cambio il jugulo e piazzo la saponetta blu con l'amo singolo piumato bello grosso..
Lancio a 35/40 mt, la saponetta arriva a tanto piu' o meno, saltella che è una bellezza, recupero a manetta.. niente
Dopo una 15ina di lanci di cui alcuni sbilenchi per la stanchezza, il ketc si blocca nel momento in cui dopo aver toccato l'acqua dovrebbe riaffiorare dopo l'affondamento e saltellare... Dico, mannaia la rete, l'ho agganciata ma passano nemmeno 4sec e si sdrotola mezzo mulo, la bass a 90gradi, che cavolo ho preso uno squalo?? HUUUAAAAAAA non so che fare il panico mi attanaglia è una saetta, un treno tira fortissimo, ero sicuro che qualcosa cedesse da un momento all'altro.. trecciato? Tony pegna? Slamatura?
Niente di tutto cio', ferro ferro e ferro.. dopo varie fuga anzi tantissime, mi viene in mente il ricordo di un filmato su youtube in un mare tropicale
dove il pescatore indietreggiava sulla spiaggia per recuperare terreno e filo, e cosi' ho fatto indietreggiavo di 7-8 mt e mi riavvicinavo raccogliendo,
forse è stata una mossa giusta o forse lui era stanco sta di fatto che gli ho recuperato un bel po'..
Ricordando di aver mandato sms fino a mezzora prima ed il cel era in tasca, cerco di fare un video, nella mano destra
bass ed n95 nella sinistra manovella mulo..
Dopo una mezzora lui si prende 10mt di trecciato ed io gliene recupero 20 e cosi' via, sto avendo il sopravvento..
Passati 40 min oramai lui era stremato ed io non mi sentivo piu' le braccia, la bassterra ha fatto forse piu' delle sue potenzialità
quasi sempre a 90gradi, l'exage oltre ogni limite, frizione forse spompata e trecciato mezzo sfilacciato.. Vabbè ci sta..
Dopo un ora è piu' lo porto a riva.. E' un Alletterato di 10kg e forse un paio di kg li ha persi dimagrendo per lo sforzo ihihihihi...
10kg di muscoli e potenza allo stato puro che mi hanno reso fiero di me stesso e se ieri ero un neofita dello spinning,
oggi forse lo sono ugualmente ma un tantino di meno..
L'adrenalina è ancora nelle vene e per smaltirla ce ne vorrà..
Ringrazio come al solito i miei amici shark, Luca e peppino (lo so sono un rompiscatole hihihih) ma se non chiedo non imparo..
e ringrazio un mio nuovo amico che presto conoscero' anche di persona Palermitano-vibonese.
Grazie a tutti
_SERRA_
alias francesco

Questo sito utilizza i cookie per garantire il corretto funzionamento del sito e migliorare l'esperienza di navigazione. Continuando nella navigazione, acconsenti all'uso degli stessi. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information