Tempo Perso...Ma Perchè?

This is a discussion for the topic Tempo Perso...Ma Perchè? il the board PESCA A FONDO.

Autore Topic: Tempo Perso...Ma Perchè?  (Letto 5269 volte)

baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Più Esperienza. Più Sapere.
Risposta #20 il: Febbraio 17, 2011, 21:18:02
Ciao ardito, Buona sera a tutti, Comunque vada quando si è sulla scogliera o sulla spiaggia si possono fare delle riflessione che solitamente non si riescono a fare causa gli impegni giornalieri, e non dimentichiamo l'aria salmastra che si respira specialmente quando il mare è mosso. Comunque un cappotto non ha mai fatto male a nessuno. Ne ho un assortimento completo.
Sono stato a Pescare alla Bolognese dalla scogliera diversi giorni orsono dopo un lungo periodo di ferma dovuto ad un dolorosissimo mal di schiena, sarà stata la fortuna che di solito mi accompagna, ma dopo circa 90 minuti sono rientrato a casa perchè faceva molto freddo, ma nel secchio due belle Mormore.
Pensate che ero partito con la convinzione di starmene tranquillo e senza alcuna voglia di tirare fuori la Bolognese dalla Custodia. E proprio il caso di dire "quando meno te la aspetti....."
Il mio parere: appena si può staccare dagli impegni, bisognerebbe andare a pescare che e decisamente il modo migliore di occupare il tempo libero.
Ciao baronmario   "Mario"    ;D  ;D

  
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


^OLTREMARE^

  • Super Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 6153
Risposta #21 il: Febbraio 18, 2011, 08:49:55
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
va bene descrivo la mia pescata ...
8 canne posizionate a giro sulle T di Paola precisamente 6 T verso Sud...
la montatura era lenza madre piombo scorrevole 50g. salvanodo moschettone terminale 2m 0.16 e amo N° 14 olympus...
Otto canne tutte con la stessa montatura e la stessa esca? Scusa se te lo dico ma, a mio personale parere è come puntare contemporaneamente 8 volte alla roulette gli stessi numeri. A parte il periodo che non è dei migliori per la PAF, ma con una batteria simile di canne come minimo si variano le montature e le esche. Il bigattino poi è particolarmente atrofizzato con queste temperature.
STATE TRANQUILLI.........LO SHOCK LEADER NON MORDE

TUTTO QUEL CHE DICO SONO MIEI PARERI PERSONALI

PREFERISCO DI GRAN LUNGA CHI SI ESPONE ALL'ERRORE A CHI SE NE STA ALLA FINESTRA A GUARDARE (cit. Peppino)

- se peschi festeggia con una bottiglia di vino e del buon cibo - se non peschi consolati con una bottiglia d vino e del buon cibo -  (motto del gruppo PAM & PAM)


sugo

  • ^Member^
  • *
  • Post: 28
Risposta #22 il: Febbraio 18, 2011, 11:35:23
Sono d'accordo che la pesca di bracconaggio sta annientando i nostri mari e con il passare degli anni il numero e le dimensione dei pesci pescati diminuisce i modo esponenziale.

Però qualche cappotto è normalissimo, molte volte anche con 100 canne con 1000 esche diverse non vedi muovere ne galleggianti ne cimini delle canne....piatta assoluta, poi ci torni il giorno successivo con esche mezze morte e fai la giornata memorabile...questo è il bello della pesca...


baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Più Esperienza. Più Sapere.
Risposta #23 il: Febbraio 18, 2011, 13:03:42
Ogni giorno che passa purtroppo di pesci in mare sempre meno, questo è un dato di fatto, negli anni 1969/70 di cappotti se ne potevano prendere ma abbastanza raramente, ognuno di noi si andava a pescare con il massimo 2/3 canne e alla fine della giornata si poteva contare su qualche bella preda.
Adesso purtroppo l'inquinamento marino, la Pesca con le reti sotto costa, ed altre malefatte hanno decimato il Pesce che una volta era molto abbondante sotto costa.
Comunque ribadisco che stare una giornata sulla battigia o sulla scogliera è un modo per rilassarsi e togliersi dal caos quotidiano. Il cappotto, quando viene non crea alcun danno alla persona, mentre stando in giro per le città lo smog e l'inquinamento atmosferico, dei danni alla fin fine li procurano.
Viva la Pesca anche con i cappotti.
Ciao a tutti baronmario   "Mario" ùùooiuuy  ;D  
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


surfmancs

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 160
Risposta #24 il: Febbraio 18, 2011, 17:36:48
Domenica scorsa a calopezzati ho preso un cappotto assurdo, le esche che utilizzavo era bibi, americano, coreano, cozze e sarde. il mio cappotto non lo attribuisco alle esche o al mare calmo o quant'altro ma alle reti che i pescatori calano a 50 metri dalla spiaggia... è una vergogna. E pensate un po che un signore è venuto da me chiedendomi se avessi preso qualcosa io gli ho risposto di no e lui mi dice si è una settimana che qui non si prende niente, e io gli ho detto anche lei pratica la pesca dalla spiaggia? e lui no no io pesco con le reti... avrei voluto picchiarlo...   calabria
Giuseppe


baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Più Esperienza. Più Sapere.
Risposta #25 il: Febbraio 18, 2011, 18:52:26
In questi giorni, davanti alla scogliera di Arenzano di barche con reti calate non se ne sono viste, il mare era agitato.
Ho preso questa decisione:
Appena vedo una barca con le reti vicino agli scogli o vicino a riva, smetto tutto quello che faccio e vado personalmente negli Uffici della Guardia Costiera, faccio denuncia scritta, esigendo ricevuta della Denuncia fatta. Questo dovrebbe indurre la Guardia Costiera ad intervenire.
Sono appoggiato per adesso da circa 12 amici che amano la pesca e sono stufi di questa situazione.
Aspetto di vedere una imbarcazione con le reti vicine per mettere in atto questo mio proposito e vedere quello che succede. Appena succede vi relazionerò di tutto.
Ciao a tutti baronmario   "Mario"    ;D  ;D
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


robyjerk

  • Visitatore
Risposta #26 il: Febbraio 18, 2011, 20:02:14
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
Domenica scorsa a calopezzati ho preso un cappotto assurdo, le esche che utilizzavo era bibi, americano, coreano, cozze e sarde. il mio cappotto non lo attribuisco alle esche o al mare calmo o quant'altro ma alle reti che i pescatori calano a 50 metri dalla spiaggia... è una vergogna. E pensate un po che un signore è venuto da me chiedendomi se avessi preso qualcosa io gli ho risposto di no e lui mi dice si è una settimana che qui non si prende niente, e io gli ho detto anche lei pratica la pesca dalla spiaggia? e lui no no io pesco con le reti... avrei voluto picchiarlo...   calabria

Surfman ci stanno massacrando,anche qui non si prende niente da settimane,nei giorni di bel tempo hanno "ripulito" il mare.Ho già spedito oltre 50 foto di reti a riva al sito del Ministero,se li sommergiamo di mail devono per forza rendersi conto che qui la pesca illegale è una vera piaga del mare e della pesca stessa.


thedani

  • ^Member^
  • *
  • Post: 86
Risposta #27 il: Febbraio 19, 2011, 14:12:58
è uno schifo non si può andare avanti così ...
quando domenica scorsa sono sceso al mare ho contato dalla strada 10 reti a nemmeno 100 m. di distanza...
il bello che i pescatori con le reti hanno combinato un danno enorme e si lamentano che non si prende niente...

Quante nottate , quante mattinate , quanti pomeriggio .. quante giornate passate a fare cappotti .
Ma prima o poi la pazienza ricambia ...


baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Più Esperienza. Più Sapere.
Risposta #28 il: Febbraio 19, 2011, 14:35:47
Ciao thedani, purtroppo se ne stanno rendono conto pure loro, cercano ormai di poter prendere tutto quello che è rimasto a ridosso della riva, fanno molto prima a chiudere la rete e a spostarsi se quel sito ormai è spopolato.
Purtroppo il mare si spopola e i pescatori ormai cercano di salvare la giornata non sapendo che la loro professione stà languendo, proprio per causa loro.
Ciao baronmario   "Mario" ;D  ;D    
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


^DAVIDE^

  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1071
Risposta #29 il: Febbraio 19, 2011, 15:02:17
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
vado personalmente negli Uffici della Guardia Costiera, faccio denuncia scritta, esigendo ricevuta della Denuncia fatta. Questo dovrebbe indurre la Guardia Costiera ad intervenire.

Caro Baronmario
A volte redigere e protocollare una denuncia non basta ad indurre la Guardia Costiera ad intervenire.
Per avere maggiori possibilità di successo è opportuno seguire alcune semplici regole:
1) redigere e stampare sempre la denuncia a casa, avendo l'accortezza di specificare il più possibile tempo, luogo e dinamiche dell'avvenimento (solo in questo modo avremo la certezza che il verbalizzante di turno non provveda a "scremare" il contenuto della nostra denuncia;
2) apporre SEMPRE  una doppia intestazione sulla querela. La prima dovrà essere indirizzata alla "Spett.le Procura della Repubblica presso il Tribunale (competente)", la seconda per conoscenza alla Guardia Costiera. Se la denuncia arriva in Procura molto difficilmente la Capitaneria di Porto potrà fare orecchie da mercante;
3) chiedere SEMPRE, alla fine della querela, che gli autori del reato siano penalmente perseguiti e puniti ai sensi di legge, chiedere altresì di ricevere  la comunicazione di un’ eventuale richiesta di archiviazione;
4) protocollare (ovviamente) la denuncia.


baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Più Esperienza. Più Sapere.
Risposta #30 il: Febbraio 19, 2011, 15:45:00
Ciao DAVIDE, Certo per esserne certo bisogna fare come mi ai suggerito, Ma se io devo andare a casa e battere la denuncia e stamparla, quelli che Pescano con le reti a ridosso della riva, fanno a tempo ad sparire dalla vista.
Potrei fare una Denuncia Prestampata lasciando dello spazio libero dove andrò a scrivere al momento:
1.la data. 2.L'orario. 3.La località. 4. Infrazione. 5.Il genere di Imbarcazione. 6.La Matricola se si riesce a Leggere. 7. Il colore. 8.Quante persone sono a bordo.
Domani mi metto al computer e faccio una bozza per vedere come si presenta, poi ti farò sapere,
Adesso ti saluto che vado in spiaggia che è una giornata splendida
Ciao baronmario   "Mario"   ;D  ;D
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


^DAVIDE^

  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1071
Risposta #31 il: Febbraio 19, 2011, 16:56:45
Se anche presentassi una denuncia in tempo reale non avresti alcuna attivazione immediata da parte della Guardia Costiera.
Se agisci come ti ho detto io, specificando che il fenomeno si ripete costantemente ogni giorno e magari aggiungi anche "nonostante le plurime e pregresse segnalazioni alla G.C." vedrai che qualcuno si vedrà traballare la propria poltroncina..e magari qualcosa si muove davvero.


baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Più Esperienza. Più Sapere.
Risposta #32 il: Febbraio 19, 2011, 17:38:24
Ciao DAVIDE, La spiaggia incriminata è in zona Nord del Porticciolo in una insenatura dietro un Muraglione Protettivo del Porticciolo stesso, mentre gli Uffici della Guardia Costiera distano forse meno di 300 metri.
Ecco perchè volevo che la presentazione alla Guardia Costiera della mia Denuncia fosse quasi instantanea.
Ciao baronmario "Mario"  ;D  ;D  
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


^DRAYCON^

  • Moderatore
  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 2346
  • L'elemento fondamentale della pesca?Birra e panini
Risposta #33 il: Febbraio 19, 2011, 17:39:15
Ciao surfmancs!
Se fossi stato nella tua stessa situazione avrei risposto in questo modo:
- Aaah non si prende nulla manco con le reti? Eh di cosa si meraviglia allora? -
Comunque vorrei sfatizzare la questione di mal esca del bigattino! E' vero che in spiaggia rende poco tranne se utilizzato con mare calmo (talvolta anche in leggera scaduta) e temperature accettabili! Ma in alcuni spot come le scogliere sono esche a dir poco eccezzionali, anche se usati senza pasturazione e pescandoci a fondo! Con i bigattini, quando anni fa pescavo solo dalle scogliere o dai moli, ho avuto le mie migliori catture: occhiate, saraghi, orate, donzelle, sciarrani, tordi, scorfani ecc ecc! I cappotti a volte c'erano, ma avenivano di rado! Al tempo mi affidavo solo a questo tipo di esca!
Vivo la vita a un'uscita di pesca alla volta! Non mi importa ne dove, ne quando, ne come! A ogni uscita di pesca, sono un'uomo libero!


^DAVIDE^

  • ^Forum Expert^
  • *
  • Post: 1071
Risposta #34 il: Febbraio 19, 2011, 17:40:56
Non sei autorizzato a visualizzare i link. Registati o effettua Login
La spiaggia incriminata è in zona Nord del Porticciolo in una insenatura dietro un Muraglione Protettivo del Porticciolo stesso, mentre gli Uffici della Guardia Costiera distano forse meno di 300 metri.

Un motivo in più per avere la certezza che la Guardia Costiera non può non sapere... ;D


baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Più Esperienza. Più Sapere.
Risposta #35 il: Febbraio 19, 2011, 18:14:15
Ciao, su questo non ci sono dubbi, ma gli amici che anno interpellato per denunciare il Reato alla Guardia Costiera lo hanno fatto per Telefono. Invece di telefonare che come prova non serve proprio a nulla.
Agissi a questo modo: Quando vedo questi Pescatori nelle vicinanze della Spiaggia con le reti a mare, mi presento direttamente negli Uffici della Guardia Costiera per Depositare Denuncia scritta regolarmente firmata e magari sotto-firmata da altri Pescatori presenti. Probabilmente dopo un paio di volte che ricevono queste Denunce senza intervenire dando motivazioni sicuramente discutibili, forse alla Terza o quarta volta dovrebbero intervenire, sapendo che sono in possesso delle copie delle mie denunce presentate e regolarmente contro-firmate con tanto di numero di protocollo di avvenuta consegna. Comunque o si ci fà vedere e sentire o altrimenti quella razza di Pescatori la farà sempre franca.
Ti dirò sono in pensione e il tempo è tutto a mia disposizione, queste mie sollecitazioni ad intervenire denunciando reati che sono Perseguibili dalla Legge, certamente non mi stancano.
Sono in una situazione di vantaggio e di tranquillità, non debbo aver paura di eventuali ritorsioni alla mia persona. E per dirla tutta mi diverte pure molto poter andare a rompere la monotonia degli uffici che non rispettano i propri mandati.
Ciao baronmario   "Mario"    ;D  ;D    
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


riky95

  • ^Member^
  • *
  • Post: 32
Risposta #36 il: Agosto 04, 2011, 03:11:34
ragazzi premetto che non ho letto tutto il topic pero non dobbiamo abbatterci e perdere le speranze e l entusiasmo di cosa facciamo dobbiamo dacci forza come baron mario e crederci un po di piu e poi un cappotto non e proprio una cosa tremenda
io sono del parere che con la fiducia sulle attrezzatura e su quello che facciamo si puo anche tirare qualche salmone da qualche molo ;D
un salutoooo


baronmario

  • FISHING FRIEND
  • ^Hero Member^
  • *
  • Post: 457
  • Ascoltare Sempre. Più Esperienza. Più Sapere.
Risposta #37 il: Agosto 04, 2011, 12:11:07
Buon giorno a tutti, Ciao riky95,
Certamente... bisogna perseverare e lottare con tutte le nostre forze, senza abbandonare la Speranza che prima o poi una Legge Apropiata cominci a farsi valere, così da poter tranquillamente andare a praticare il nostro Hobby Preferito " PESCARE" senza dover trovare scuse quando si prendono i Cappotti che purtroppo diventano sempre più frequenti.
Il bello della Pesca oltre al Pescato è la possibilità di rimanere soli con noi stessi per meditare e ragionare in un ambiente rilassante, sano e silenzioso, cosa che ormai da moltissimi anni è impossibile trovare.
Ciao a tutti. baronmario   "Mario"    ;D  ;D
La furia dei marosi sulla scogliera...
La natura... si sfoga... contro di noi.


riky95

  • ^Member^
  • *
  • Post: 32
Risposta #38 il: Agosto 04, 2011, 13:07:45
grazie per le delucidazioni quoto in tutto quello che hai scritto in questo topic  ;D
per il fatto delle reti sono proprio triste in quanto questa mattina a largo dalla spiaggia ho trovato una lunghissima rete abbandonata che aveva molti pesci appesi sono riuscito a liberarne una ventina per gli altri non ce stato nnt da fare
ciao a tutti da riccardo ora vado a ;D


Link sponsorizzati

Tags: