Catture a bombarda (Enrico63)

This is a discussion for the topic Catture a bombarda (Enrico63) il the board PESCI & CATTURE.

Autore Topic: Catture a bombarda (Enrico63)  (Letto 1449 volte)

Enrico63

  • ^Member^
  • *
  • Post: 94
il: Settembre 22, 2017, 18:12:25
Visto che la pesca Ŕ anche con tecnica a bombarda, ho deciso di pubblicare qualche risultato raggiunto.


Data:        dal 1░ settembre 2017 al 19 settembre 2017 (in basso foto data precisa)
LocalitÓ:    Basso Salento Adriatico
Canna:      Trabucco Synthium Telematch m.4 azione fino 80 gr. e/o Trabucco Erion XS Match 400 az. 10/80
Mulinello:  Shimano Exage 4000 FD
Treccia:    Trecciato 0,15 mm cinese, finale nylon 0,35
Bombarda: gr 35 affondante 7 e/o affondante 0
Mare:       agitato
Orario:     principalmente alba fino 08,00 - pomeriggio dalle 15,00 al tramonto -
Preda:      Alletterati
Artificiale: unghietta cm. 6 e/o anguilletta
Colore:     perla - bianca






johunter

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 147
Risposta #1 il: Settembre 23, 2017, 11:05:24
Ciao, sicuramente la pesca Ŕ anche con la bombarda, quindi " bombardiere" nell'accezione positiva e simpatica del termine.Come si vede Ŕ una pesca molto fruttuosa e qualcuno potrebbe dirti che qualche alletterato potevi ridarlo al mare ,mentre io sono dell'opinione che con la canna non si distruggono nÚ i fiumi nÚ i laghi e tantomeno il mare.


Enrico63

  • ^Member^
  • *
  • Post: 94
Risposta #2 il: Settembre 23, 2017, 18:17:59
Ciao e io rispondo subito, tale abbondanza Ŕ per giornate speciali spesso torni a casa con 1 o 2 prede a volte 0. Bombardiere come hai compreso Ŕ ironico.
Non ultimo tengo solo quello che mangio, le due giornate fortunate hanno visto una mega grigliata con amici. Oppure regalati a chi non va a pesca ma ama il pesce fresco. Quindi eticamente non ho nulla da rimproverarmi. Forse l'attenzione andrebbe rivolta a quelli (pochi per fortuna) che con la traina trattengono 100 lampughe sotto misura, come ho visto in foto sui social. O ricciole mini. Vantandosene pure.    


johunter

  • ^Full Member^
  • *
  • Post: 147
Risposta #3 il: Settembre 23, 2017, 18:57:57
 


Enrico63

  • ^Member^
  • *
  • Post: 94
Risposta #4 il: Settembre 25, 2017, 21:45:52
Le prime luci dell'alba svelano lo spot, solo allora realizzo che non sono solo a pochi metri alcuni spinner irriducibili continuano a lanciare i loro artificiali, aggrappati alle loro postazioni.
Solo ora con le prime luci, preparo la mia canna, senza fretta. Consapevole che solo a sole sorto, ho qualche possibilitÓ di sentire l'acqua che si apre, qualche secondo prima della botta.
Ora la canna Ŕ tutta aperta in ogni sezione, controllo il finale che sia della giusta misura, il nodo all' esca di gomma, la girella tripla. Rimango ancora in silenzio a guardare l'orizzonte e gli amici nei loro frenetici lanci, ancora senza successo. Ci siamo carico il lancio, la bombarda vola in alto in un tempo infinitamente lungo ma sempre troppo "corto", far˛ meglio al prossimo lancio realizzo.
Sento cadere il tutto, recupero e non perdo di vista "il bersaglio". Tre, quattro metri di recupero, sette..dieci...ecco mi pare di aver visto l'acqua gonfiarsi in modo anomalo, spero di aver visto bene, si Ŕ lui gli schizzi, la botta forte decisa e precisa.
La canna si piega sotto le testate verso il fondo, poi tutto scorre come deve essere come ormai abbiamo memorizzato e sperato che accada. Stop Ŕ successo ancora.
Preso.
Mi siedo un attimo a guardarlo Ŕ bello, lucente nella sua pelle color riflessi del mare.
Sono sempre un pescatore, da sempre sia con un minnow o un raglou sinuoso.
Lancio per ingannare la preda e mi stupisco sempre, quando lei abbocca e mi illudo di essere stato bravo a far credere, che quei pochi centimetri di gomma o qualcuno in pi¨ di ferro o balsa, sia pesce foraggio per loro.  Questo mi basta, questo Ŕ quello che cerco.   

   


Link sponsorizzati

Tags: