Show Posts - ^FLY^

Welcome to CALABRIA PESCA ONLINE - FISHING COMMUNITY.

Show Posts

This section allows you to view all posts made by this member. Note that you can only see posts made in areas you currently have access to.


Messages - ^FLY^

Pages: 1 ... 106 107 [108] 109 110
2141
PEPPINO, ? perfetto!!! complimenti sto imparando molto sulla pesca in mare!!!

2142
PESCA & FAI DA TE AUTOCOSTRUZIONE / Re: AUTOCOSTRUZIONE
« on: June 01, 2007, 16:59:52 »
Continuo a dire che la mia non ? una polemica, anche perch? nella pesca in mare non ci capisco niente, sto imparando qualcosa leggendovi. Certamente hai ragione tu!!!! Non volevo assolutamente pontificare sulle vostre tecniche su cui io sono un IGNORANTONE!!!!!!!!Si f? tanto per parlare con amici.

2143
PESCA & FAI DA TE AUTOCOSTRUZIONE / Re: AUTOCOSTRUZIONE
« on: June 01, 2007, 15:39:27 »
La mia voleva essere solo un battuta , comunque, se ci pensate bene, salpare una preda attaccata ad un grosso amo robusto legato ad un filo resistente ? pi? agevole che salparla con un piccolo amo legato ad un filo sottile. Io per le mie mosche utilizzo solo ami senza ardiglione e lo spessore massimo dei miei finali ? lo 0,14, ? una scelta!!!! poi il pesce lo rilascio comunque.

2144
PESCA & FAI DA TE AUTOCOSTRUZIONE / Re: AUTOCOSTRUZIONE
« on: June 01, 2007, 00:02:12 »
DAI!!!! PEPPINO, bisogna dare al pesce la possibilit? di vincere la partita altrimenti che sportivi siamo!!!!
Ogni tanto deve vincere anche lui!!!!!

2145
PESCA CON LA MOSCA / Re: info pesca a mosca
« on: May 31, 2007, 23:52:54 »
Ciao coala68,e benvenuto nel forum!! Non conosco bene la zona di Crotone ma se ti v? di fare un p? di strada e sopratutto se vuoi trovare le fario prendi la 106 ed imbocca il bivio per S. Giovanni in Fiore , salendo costeggerai il fiume Neto che da una certa altezza in poi ospita le fario.Continuando poi verso la Sila, tuti i torrenti sono buoni, il primo che incontri ? il Garga, seguendolo potrai raggiungere il lago Arvo e qui tutti gli immissari sono ricchi di fario, oppure continui verso Camigliatello e sulla strada attraverserai due bracci del Neto che sembrano due torrentelli, ti consiglio di provarci. In Sila , comunque non hai che da scegliere.
Fammi sapere se peschi con la secca o con la sommersa, potr? darti qualche altra notizia in merito agli artificiali.

2146
PESCA CON LA MOSCA / Re: "C'ERANO UNA VOLTA IN SILA"
« on: May 25, 2007, 23:04:44 »
Premetto che non sono un ITTIOLOGO ma ho letto parecchio sull'argomento IMMISSIOMI e poi all'epoca di quello scempio , facendo parte del direttivo FIPS settore acque interne della provincia di Cosenza, ho condotto lotte serrate senza, però, concludere nulla. Credo di poter affermare che per i laghi silani, ormai, ci sia poco da fare anche perchè il carassio deposita migliaia di uova delle quali moltissime vanno a buon fine, poi  ha anche il vizio di andare a fecondare le uova di altri pesci imbastardendo tutto.
L'immissione massiccia di trote non servirebbe a niente perchè sarebbero certamente delle iridee che,essendo anche loro degli ibridi non si riproducono. Le FARIO non è facile trovarle e costerebbero tantissimo.
Forse, chissà immettendo PERSICI TROTA oppure LUCCI che sono voracissimi Huh oramai la frittata è fatta!!!
Comunque, HIGHLANDER, sono daccordo con te per questo è giusto parlarne,anzi sarebbe opportuno che chiunque è sensibile al problema ,dica la sua. NON BISOGNA ARRENDERSI!!!!!

2147
PESCA IN APNEA / Re: [SCALEA] Itinerari e gommoni
« on: May 23, 2007, 18:35:19 »
Ciao NIHIL , se ricordo bene a DIAMANTE esiste qualcosa che fa' al caso tuo, prova a chiedere , non è lontano da Scalea. per quanto riguarda gli itinerari, tutta la zona è piena di scogliere ed è il paradiso di voi sub.

2148
PESCA CON LA MOSCA / "C'ERANO UNA VOLTA IN SILA"
« on: May 23, 2007, 11:12:07 »
   Siamo negli anni "70 un lunedi' di lago ARVO. Quello che vedete nelle foto,ormai logore dal tempo, a quell'epoca erano catture quasi all'ordine del giorno. Tutti i laghi silani erano classificati come acque pregiate, cioè solo a salmonidi, qualche capitone e molti triotti che servivano da pasto per le grosse trote. Verso la fine degli anni "70, con il patrocinio della FIPS scoppiò la moda delle gare,cominciò allora il declino irreversibile dei nostri laghi silani. Dietro l'insistenza dei garisti furono immessi pesci non autoctoni e deleteri: carassi,persici sole, persici reali, carpe, tinche e chi più ne ha più ne metta. Motivo?? : negli altri bacini italiani utilizzati come campi di gara, erano presenti i sopracitati pesci e i garisti nostrani dovevano abituarsi anche a tali prede altrimenti perdevano le gare."IL FINE GIUSTIFICA I MEZZI" Ho aperto questo nuovo topic per invogliare i giovani a riflettere e a non prendere delle decisioni avventate per raggiungere uon scopo perchè dopo,purtroppo, non si può più tornare indietro e restano solo rimpianti. Gli esemplari delle foto, oggi ce li sogniamo!!!!!!!
Rispettiamo sempre gli ecosistemi!!!!

2149


Le trote non sono state rimesse in acqua, come di solito solito facciamo con il mio amico d'avventure piscatorie, perché sono IRIDEE ,deleterie per i nostri torrenti.
Qualche sciagurato le avrà immesse per fare una  gara.

2150
Il pescatore a mosca che è anche costruttore di artificiali, è un individuo animato da una forte passione, oserei dire "MALATO" per questa tecnica. Esso costruisce i suoi artificiali mettendoci tanta cura ed attenzione come se fossero delle vere opere d'arte.
Ma tutto questo è proprio necessario? La risposta ,PARADOSSALMENTE,è NO!! primo perchè almeno che non si verifichi una schiusa molto intensa di una sola specie, è meglio adoperare una imitazione di insieme che, per capirci, imita più insetti contemporaneamente nella sagoma, poi perché il pesce, intanto pare che sia daltonico ed inoltre vedendo l'artificiale da sotto non ha possibilità di riconoscere, ad esempio, le ali e come è fatta dal di sopra. Per cui l'imitazione perfetta è molto più adescante per il PESCATORE che non per il PESCE, il quale sembra essere più di BOCCA BUONA.
Il segreto per rendere l'artificiale più appetibile, invece, sta nell'abilità di lancio del pescatore; nel posare la mosca sull'acqua nel modo più naturale possibile e farla scorrere senza dragare(senza provocare scie).

MORALE: Siamo o non siamo dei "MALATI"!!!!!!!!

2151


Dal catalogo di DEVAUX una bella serie di MAY FLY

2152
Ogni tanto una buona notizia, EVVIVA!!!!!

2153
PESCI & CATTURE / Re: UNA BELLA MATTINA ROVINATA.
« on: May 14, 2007, 12:33:46 »
Purtroppo cose di questo genere succedono spesso, come anche vedere pescherecci che fanno lo strascico vicino il litorale e le varie capitanerie di porto, anche se vengono avvisate non intervengono. E' capitato al sottoscritto qualche tempo f?. Comunque non bisogna arrendersi e denunciare sempre , almeno all'opinione pubblica, questi orrori.

2154
PESCA IN APNEA / Re: Direttivo regionale Fipsas
« on: May 14, 2007, 12:26:05 »
Faccio le mie congratulazioni agli eletti per il nuovo DIRETTIVO con l'augurio che possano svolgere un ottimo lavoro.
In passato anche io ho fatto parte del direttivo "provinciale" e mi sono occupato del settore acque interne della provincia di Cosenza.
Non vi nascondo che ho collezionato, all'epoca, molte delusioni perchè si riconosceva come pesca sportiva solo il settore agonistico.
Ora , io non ho nulla contro le gare e chi vi partecipa me è per colpa di queste che nelle nostre acque, una volta riservate a salmonidi (vedi laghi silani) sono stati immessi pesci non autoctoni come i carassi ed altri ciprinidi MOLTO dannosi al sistema ecologico.
Auguriamoci che cose come queste non accadino più.
BUN LAVORO!!!!!!!!!!!!

2155
PESCA CON LA MOSCA / Re: con la mosca nei piccoli torrenti
« on: May 12, 2007, 19:49:12 »


La foto è una dimostrazione di come si può pescare a mosca anche nei piccoli torrenti.

2156

HACKLES :ovvero piume per le imitazioni. le più importanti sono quelle lunghe e sottili ricavate dal collo del gallo.

2157

Gli utensili per la costruzione delle mosche

1,2,3 MORSETTI
4      bobinatore universale
5      mollette
6      annodatore a molla
7      spillo di montaggio
8      pinza per hackles

2158
Ciao MIRME , bentornato e auguroni per la  tua salute, spero sinceramente che in ospedale ti abbiano rimesso a posto cos? potrai tornare a pescare. di trote ce ne sono ma se vuoi un consiglio , lascia stare i laghi e buttati sui torrenti , anche quelli della Sila.

2159
PESCA CON LA MOSCA / bellissima fario pescata con la mosca
« on: May 01, 2007, 20:27:25 »
.


2160
ITINERARI HOT SPOT DI PESCA / Re: Il Lago Arvo a Lorica
« on: April 25, 2007, 20:29:38 »
Nel lago ARVO esistono trote molto pi? grosse di quelle indicate!!! Se vi recate sul luogo, al bar CARACAS potete ammirarne una conservata in etere di 15Kg . Il sottoscritto ne ha pescato una di Kg 5,400 con cucchiaino AGLIA N?3. Ci sono anche bei CAVEDANI.

Pages: 1 ... 106 107 [108] 109 110