VERET CANNE SURFCASTING TRE PEZZI

VERET CANNE SURFCASTING TRE PEZZI CANNE DA PESCA MADE IN ITALY Nata nel 1975 Veret è stata una delle prime aziende in Italia ad iniziare a lavorare la fibra di […]

VERET CANNE SURFCASTING TRE PEZZI

CANNE DA PESCA MADE IN ITALY

Nata nel 1975 Veret è stata una delle prime aziende in Italia ad iniziare a lavorare la fibra di vetro costruendo un macchinario che impregnava con la resina a caldo il tessuto. In questi anni il boom della pesca coinvolge l’azienda  toscana in un’inarrestabile produzione di canne telescopiche in fibra di vetro. Si abbandonava così la produzione degli anni sessanta fatta essenzialmente di canne naturali in bambù.
Dopo pochi anni i fratelli Pucci decisero di sperimentare le fibre di carbonio, un materiale nuovo che consentiva di ridurre il peso mantenendo le caratteristiche di robustezza migliorando la flessibilità e l’elasticità in diametri sempre più contenuti. Fu una vera rivoluzione nel settore e Veret fu una delle prime. Gli anni ottanta confermarono questo trend di crescita dei prodotti in carbonio, appartiene a questo periodo la famosa serie di canne Carbon 1, Carbon 2 e Carbon 3.
VERET porta avanti la ricerca e la progettazione di nuovi articoli, viene così immessa sul mercato la canna Idrhas, la prima telescopica in 6 pezzi senza scorrevoli sulla punta che permetteva di raggiungere distanze ineguagliabili.
La produzione in proprio di alcuni tipi di tessuto di carbonio è risultata poi vincente per la messa a punto di nuovi sistemi di assemblaggio di tessuti a moduli differenziati allo scopo di ottenere canne ancora più leggere e resistenti. Metodi di lavorazione unici come l’adozione del sistema di “fusione trasversale” delle fibre permettono di ottenere strutture sempre più compatte e resistenti. Grazie all’esperienza acquisita, Veret è oggi in grado di progettare e realizzare artigianalmente una vasta gamma di canne per tutte le tecniche oggi in uso nel campo della pesca sportiva e non.

Il passaggio generazionale con Luigi nella parte tecnica e Benedetta e Simona in quella commerciale permette di garantire un servizio mirato e personalizzato a tutte le richieste della clientela con  lo scopo di rafforzare sempre più questo marchio storico e affermare il vero prodotto Made in Italy nel mondo.

veret canne surfcasting 3 pezzi

ANDROMEDA EVO

Semplicemente il Top. Ultima nata per il Surfcasting in tre pezzi, si colloca ai vertici delle classifiche delle top fishing d’Italia.
Asimmetrica, prima progettazione e costruzione italiana. Grazie ai materiali innovativi con cui è realizzata, permette di effettuare lanci ragguardevoli con poca fatica. Particolarità di questa serie è la dotazione di due punte ad azione differenziata, questo ne permette un uso specifico per ogni potenza dichiarata.

ANDROMEDA

La prima canna asimmetrica progettata e costruita in Italia. Nuova concezione che ha riscosso subito un successo inaudito.
Tre pezzi di diversa lunghezza, studiati per avere ognuno il giusto carico in fase di lancio. Prodotta con materiali compositi di nuova generazione, lavorati con resine micronizzate, hanno permesso la realizzazione di un attrezzo di estrema potenza e leggerezza, senza compromettere la resistenza che va anche oltre il dichiarato.

E-BREZZA

Nuova tre pezzi simmetrica, idonea sia per il pescatore garista che per lo sportivo. Facile nell’uso e dalle prestazioni eccellenti. Si raggiungono notevoli distanze anche in lanci semplici. Potente e sensibile. Look molto moderno, innovativo e accattivante, dotata di spirale “Reflective Sheeting” come tutte le produzioni made in VERET, per accentuare la visione notturna della cima.

veret 3 pezzi surfcasting

E-VENTO

Canna simmetrica in tre pezzi, simile alla serie E-BREZZA, con la differenza di una cima riportata e fusa sul pezzo tubolare della vetta. La particolarità di questa serie è di avere il riporto sulla vetta di soli 30 cm, quindi evita nel lancio il classico effetto “banana”. La conicità della punta è calibrata in modo tale da avere negliultimi 10 cm la classica piega, che aiuta la visione della tocca, senza perdere potenza nel lancio.

SCS

Affermata canna ripartita da pesca, dalle prestazioni eccezionali. Tre pezzi a innesto dalle caratteristiche tecniche molto elevate. Canna superlativa con un ottimo rapporto leggerezza-potenza, costruita in collaborazione con garisti e tecnici spagnoli, con nuovi materiali preimpregnati unidirezionali di HM. Cima con spirale “Reflective Sheeting”, per accentuare la visione notturna, come tutte le produzioni made in VERET.

TUAREG

Ultima nata in casa Veret, canna da surfcasting in tre pezzi simmetrica, creata per venire incontro anche al pescatore che non esige attrezzi eccessivamente tecnici. L’azione
leggermente più parabolica conferisce a questa serie un uso gradevole ma sempre con caratteristiche di elevata qualità come è nella consuetudine delle progettazioni e costruzioni a marchio VERET.

veret-3-pezzi-surfcasting

ARTEMIDE Tris

Pratica, leggera e potente, sono le sue caratteristiche.Assoluta novità , la nuova tre pezzi dotata di tre cime
intercambiabili ad azione differenzia. Nata per la pesca di ricerca dalla spiaggia, non si esclude il suo utilizzo anche dalla scogliera o dal porto, adattandosi alle più svariate condizioni di pesca a fondo. Tre elementi costruiti in carbonio unidirezional, differenziati sia in modulo che in orientamento, ottenendo diametri contenuti, leggerezza ma grande affidabilità riguardo alla potenza e alla rigidità.

ARTEMIDE P1021

Assoluta novità , stessa struttura dell’Artemide, sottile, leggera e bilanciata con la differenza che non ha le tre cime intercambiabili, ma si compone di tre pezzi simmetrici. Caratteristica importante è la cima, costruita con un riporto sull’estremità in Solid Carbon di soli 30 cm, avente una conicità particolare, fuso con la parte tubolare. Questa soluzione permette di evitare il classico “effetto banana”

veret-ripartita-surfcasting

EXTREME LC 90 EVO

Nasce dall’evoluzione della classica serie Extreme LC 90. L’apporto sinergico delle nuove tecnologie, ha permesso di realizzare una struttura diversa anche nel modo di unione dei due pezzi. La Extreme è dotata di spigot, mentre la nuova versione ha un innesto “put in”, questo comporta una maggiore spinta da parte del pedone, anche se i suoi diametri risultano ridotti. Un’altra novità è anche nella sua lunghezza che passa da 13 ft a 14 ft. In conclusione ci troviamo un attrezzo performante, più leggero ma contemporaneamente più reattivo e rapido
nel lancio, e di avere particolare sensibilità nelle tocche del pesceIl montaggio dalla casa madre viene effettutato con anelli MINIMAL Pacific Bay che garantiscono estrema leggerezza e resistenza.

veret-canne-ripartita-surfcasting

EXTREME LC 90 C

Nuova serie di canne a ripartizione di sezioni costruite in carbonio HM e HR in due elementi.Gioiello di estrema potenza e sensibilità, ha dimostrato un carattere scalpitante: la progressiva moltiplicazione di spinta che riesce a sviluppare la rende unica. Ingombro cm. 203.

DOMINO

Nuova serie notevolmente migliorata nelle prestazioni e con una nuova veste grafica!!! Canna realizzata in due pezzi ad azione progressiva. Dotata di un calcio potenziato e vetta progressiva
molto sensibile. Leggera, maneggevole e bilanciata, dal facile, utilizzo.